To Top
Gioiellerie

Atelier VM

Simboli, emozioni, desideri e segreti trasformati in squisiti gioielli

Qual è la natura di un gioiello? Ha una forma delicata, sottile, quasi senza peso eppure possiede significati profondi ed eterni. È poesia, è un simbolo, è emozione, desiderio e segreto. Un oggetto che definisce noi mentre noi definiamo lui. È una connessione che si intreccia profondamente col nostro profumo, la nostra memoria e il nostro corpo. È parte di noi. E Atelier VM lo sa bene.

Atelier VM - Milano

Attraversate l’indaffarata via Correnti e v’imbattete in una semplice gioielleria nella cui vetrina il vostro sguardo si sofferma quasi per miracolo. Entrate, ancora incerte per la semplicità di ciò che vi circonda ma poi cose meravigliose iniziano ad apparire da scrigni di legno e vetrine, queste persone sanno quello che fanno e lo fanno con una scioltezza, un gusto e una grazia che ogni loro creazione pare nascere senza sforzo, come se esistesse da sempre. Preziosi o meno, metalli, pietre e altri materiali dalle origini disparate sono combinati con audacia.

Atelier VM - Milano

Tutti i pezzi hanno qualcosa in comune: un loro carattere definito. Un’idea, un pensiero, un simbolo, spesso espresso nei loro nomi. Il loro spirito è così fresco, seducente e giocoso con pezzi come “Cerco Casa” un anello d’oro 18 carati con un diamante e una piccola casa sul castone. Oppure anelli minimali in oro 9 carati a forma di labbra chiamati “Anelli Bocca”.

Atelier VM - Milano

Altre collezioni si collegano più in profondità allo spirito di chi le indossa, a volte diventando metaforicamente parte del loro corpo. Per esempio la collezione Essentials consiste in sottili catene d’oro avvolte gentilmente intorno la mano di chi li indossa e sigillati da un laser in un braccialetto che non può essere tolto; oppure l’anello Impronta personalizzato con l’impronta digitale del suo proprietario. Cosa c’è di più intimo?

Atelier VM - Milano

Potremmo cantare un’ode a questa meravigliosa boutique, una intricata combinazione di gioielleria, arte e poesia, perfetta fino all’ultimo dettaglio. E per nostro piacere, questa è una poesia che si ancora si sta scrivendo, scritta verso per verso da Viola Naj Oleari e Marta Caffarelli, due incredibili visionarie e anime del progetto dal 1998.

Ti potrebbero interessare anche...

5 regali easy e chic per lei

To read this article in English, click here. Qual è la stagione dei regali? Natale? Sbagliato. Quando avete una ragazza a cui volete bene la stagione dei regali dura tutto l’anno. E lo sanno tutti che una coppia felice si fa regali più o meno continuamente. È ovvio che ogni regalo non deve essere un oggetto [...]

Comme à la Maison

Via Paolo Giovio 28, 20144 Milano

Tra Conciliazione e Pagano, in una tranquilla, piccola strada alle spalle di Corso Vercelli, sorge una boutique dedicata all’oggettistica e alla biancheria domestica in stile francese. La proprietaria, una signora dall’autentico charme parigino, e la figlia aprono le porte della propria maison, uno spazio che porta in terra milanese quell’atmosfera chic e ricercata tipica delle dimore francesi: Comme [...]

L’inverno ai Bagni Misteriosi

Di sicuro conoscerete i Bagni Misteriosi come meta ideale del leisure estivo. Tutti i milanesi avranno visitato le storiche piscine monumentali, il solarium che diventa palcoscenico per eventi teatrali ed esibizioni, gli spogliatoi che si trasformano in spazi espositivi e l’area bar. I Bagni Misteriosi sono un ambiente flessibile e versatile che continua a trasformarsi [...]

Excelsior Milano

Galleria del Corso 4, 20122 Milano

A Milano esiste un posto dove sognare ad occhi aperti non solo è concesso, ma è anche inevitabile, grazie alle bellezze e ai prodotti esclusivi che offre: il suo nome è Excelsior Milano, e si trova in Galleria del Corso 4. È proprio qui, nel cuore della città a due passi dal Duomo e dalla [...]

10 indirizzi per regali di Natale originali

To read this article in English, click here. Il Natale è una festa meravigliosa, c'è chi inizia a fare il countdown subito dopo l'estate e chi non sopporta proprio l'allegria e gli addobbi di cui si riempie la città. Su una cosa però siamo tutti d'accordo. Nessuna festa costringe agli esborsi a cui costringe il [...]