To Top
Etnici

Bao House

Vero e unico street food taiwanese a Milano

Se adorate il cibo asiatico, meglio ancora se in versione street food, e in particolar modo quello di Taiwan, allora la cucina del ristorante Bao House fa per voi. Fate spazio nella vostra agenda per una pausa pranzo veloce, per uno spuntino spezza fame o per una cena alternativa tra amici del tutto informale. Destinazione Milano. Puntate via Plinio, civico 37. Siete in zona Città Studi. Facile da raggiungere, un po’ meno se dovete parcheggiare.

bao-house-tavolo

Sapete come individuare il ristorante Bao House tra i tanti locali e negozi della via? Vi basterà guardare un pochino all’insù senza tanti sforzi, anche se non arrivate al metro minimo da passerella. Perché l’insegna di Bao House, dalle considerevoli dimensioni, si fa notare, spuntando fiera e orgogliosa proprio sopra la porta d’ingresso con annessa vetrina. Ad accogliervi un ambiente bianco con variazioni di grigio e punte di rosso quanto basta per buon auspicio. Un piccolo zerbino vi saluterà con gioia e vi aprirà le porte di un mondo parallelo, o meglio di un mondo al 24° parallelo nord, 121° meridiano est. Benvenuti a Taiwan.

bao-house-verdura

Legno caldo sotto ai vostri piedi, un bancone minimal e pochi tavoli quadrati a disposizione per consumare il vostro pasto. Mise-en-place essenziale: tovaglietta monouso, tovagliolo, kuaizi  (le classiche bacchette per afferrare) e un bicchiere. Un ambiente semplice e pulito con pochi dettagli d’arredo: un vaso, un quadro, un fiore. Unico e solo protagonista: il cibo. Nella cucina a vista, vetro e ferro a tutt’altezza, lavora Grace, la fondatrice. La vedrete, taiwanese di nascita, italiana d’adozione, con assistente al seguito mentre crea il vostro piatto, senza alcuna esitazione. 

bao-house-verdure-bacchette

Un menù che riflette non solo la semplicità della cucina taiwanese da strada, ma anche l’essenza di Grace e del suo ristorante: riso saltato, spaghetti e ravioli con carne e verdure fresche di stagione, piccoli antipasti a base di tofu, vegetali e pollo popcorn per godersi l’attesa. E poi il loro cavallo di battaglia: il baozi. Ovvero, un panino cotto al vapore tradizionalmente farcito con pancetta di maiale brasata e qui, in quel di Milano, servito anche con altri ingredienti semplici taiwanesi in abbinamenti assolutamente fantastici.

bao-house-cover

Servizio veloce, attento e silenzioso, come dovrebbe essere in ogni locale intimo e dagli spazi ristretti, per non creare confusione, ma predispone al relax e vi lascia godere il vostro pasto. Dimenticatevi l’espresso per concludere. Optate per un tè, che, in stagione invernale, sarà un vero toccasana.

 

Photo credit © Daniela Delli

Ti potrebbero interessare anche...

Bottega del Ramen

Via Vigevano 20, 20144 Milano

Ha da poco aperto in via Vigevano, vicino ai Navigli, un nuovo ristorante di nome Bottega del Ramen. È un piccolo locale, dalle pareti in mattoni e con un soppalco che permette di aggiungere qualche coperto in più. All'ingresso ci sono due grandi tavoli per gruppi o da usare come “social table”. Usanza giapponese è infatti quella di [...]

Cittamani

Piazza Carlo Mirabello 5, 20121 Milano

Segnatevi questo nome: Ritu Dalmia. Indiana di nascita e italiana di adozione e nel cuore, Ritu è considerata una vera “celebrity chef” in India e in tutto l'Oriente in generale e ha deciso di aprire nella nostra Milano quello che forse si rivelerà il miglior ristorante indiano contemporaneo di tutta Italia. Cittamani è il suo nome, una parola che deriva [...]

Conch Sushi

Via Cenisio 45, 20154 Milano

Conch è un ottimo ristorante sushi in zona Cenisio. La  location elegante, i larghi spazi tra i tavoli e le ottime mise en place contribuiscono a creare un’atmosfera curatissima. La sala principale è il risultato di una alleanza di designer milanesi e cinesi. I toni dominanti sono quelli dell'oro che contrastano contro i quelli più scuri del legno. Si avverte, a prima [...]

Tokuyoshi

Via S. Calocero 3, 20123 Milano

Una stella Michelin appena presa, va bene, ma la curiosità è tutta per lui, Yoji Tokuyoshi, chef proprietario dell’omonimo ristorante con un passato importante. Nove anni da Massimo Bottura, di cui tre come sous-chef, non sono cosa da nulla. Le aspettative, quando si entra, sono abbastanza alte. Adesso, lo chef Tokuyoshi ha aperto il suo ristorante giapponese [...]

Sakeya – The House of Sake

Via Cesare da Sesto 1, 20123 Milano

Se siete alla ricerca di un posticino intimo e accogliente per un appuntamento romantico o una cena diversa dal solito, Sakeya è il luogo giusto. Nascosto in una traversa di corso Genova, in via Cesare Da Sesto 1, il locale è al contempo cocktail bar, bistrot e sake shop. Appena entrati sentirete subito il bisogno di [...]