To Top
Bar&Pasticcerie

Bar Anny

Un bar anni ‘70 dove gustare ottimi panini in una via centrale sconosciuta ai più

Penso di essere la prima a scrivere una recensione su questo caffè in pieno centro eppure nascosto, un piccolo segreto che i frequentatori si tengono stretti. Devo ammettere che anche io, ai tempi dell’università, ho portato al Bar Anny solo una selezione accurata dei compagni di studi.

Noi clienti abituali, non utilizziamo mai “Bar Anny” per riferirci al locale, per noi è “Da Damiano”, perché oltre che per gli strepitosi panini, è per lui che ci si va. Damiano, con i suoi baffi lunghi e gli occhialetti appoggiati sul naso, sarebbe piaciuto molto a Pirandello, visto che pare un moderno Zi’ Dima (della novella La Giara) che possiede anche la grande capacità di saper “collegare” tutte le persone presenti al bar, tra uno sberleffo e una battuta.

Chi si trova al Bar Anny? Uomini d’affari, impiegati, studenti universitari, famiglie (specialmente nel week-end) e coppie. L’atmosfera sembra rimasta intatta dagli anni settanta, periodo in cui Marco – il proprietario emigrato dalla Calabria da adolescente – decise di aprire il bar.

Il colore dominante è il bordeaux e il materiale principale è il legno mentre le luci sono offuscate dai tessuti gonfi che accarezzano il soffitto. Se cercate un bar “fancy” e moderno per foto “Instagrammabili”, vi consiglio di non mettere piede in via Aristide de Togni. Se però foste come me, alla ricerca di quei luoghi autentici e sempre più rari, dove si può stare a parlare ore con gli amici e dove non mancano le occasioni per scambiare qualche parola con i vicini di tavolo, allora avventuratevi in questa viuzza nei dintorni di Sant’Ambrogio.

I panini hanno un prezzo più che democratico e potete scegliere anche la variante in focaccia. Le opzioni sono tante e gli abbinamenti, a volte azzardati, non vi deluderanno. L’unico problema è che non riuscirete a trattenervi dall’ordinare il secondo. I più gettonati tra me e i miei amici sono “il Quattro formaggi”, “lo Special”, “il Neruda” e “il Doringo”… ma il resto lo lascio scoprire a voi! Oltre ai panini, al Bar Anny troverete anche insalate e diversi piatti. Dopo aver soddisfatto il palato, è d’obbligo un buon caffè con una “esse” al cioccolato.

Il Bar Anny è sicuramente uno dei luoghi che ho più nel cuore a Milano e mentre dico a Damiano che scriverò un articolo sul locale, lui mi guarda e dice “basta che non parli di me” sorridendo. E mi raccomando… mantenete il segreto!

Flawless Milano è un progetto nato dal sogno di un gruppo di ragazzi, amici e compagni di università, oggi professionisti nei settori della moda, del lusso, della grande distribuzione e della finanza.

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo solo la semplificazione. Una guida.

Copyright © 2017 Flawless Living s.r.l. - Via dell'Orso 7/A - 20121 Milano - PI 08675550969