To Top
Bistrot Drink

Dabass

Il nuovo stile di Porta Romana

Il quartiere di Porta Romana continua a stupire e una delle sue ultime sorprese, regalateci quest’estate, è Dabass Milano il cui concept nasce da un’idea di tre imprenditori (due dei quali provenienti dal ristorante vegetariano MAM Milano Amore Mio, sempre in Porta Romana) che hanno trasformato un’ex cartolibreria in un ristorante accogliente dall’anima artistica e intima.

Dabass - Milano

Il ristorante si trova nella Casa Sartorio, una palazzina in stile Liberty dei primi del Novecento dell’architetto Provasi che ricorda, in piccolo, il Flatiron Building, il famoso palazzo a forma di ferro da stiro di New York. L’ambiente, che conta una quarantina di coperti, è caratterizzato da uno stile retrò con dettagli contemporanei, come le bellissime ed essenziali lampade di design, la cucina a vista e installazioni dal sapore romantico come il violino appeso alla parete realizzato in semplice spago nero.

Dabass - Milano

Il bancone di Dabass merita una nota a sé dato che si tratta dell’elemento d’arredo del ristorante che attira di più l’attenzione: stiamo infatti parlando di un vera e propria opera di design di nome Optical Crash, realizzata dall’artista Graziano Locatelli, che crea opere principalmente basate su accostamenti creativi di piastrelle. Questo in particolare crea un’illusione ottica che fa sembrare, grazie a un gioco di colori, il bancone accartocciato da uno schianto. Altra nota di stile sulla tavola, dato che bicchieri e sottopiatti si differenziano da posto a posto.

Dabass - Milano

Ma veniamo al menù che varia quasi quotidianamente per garantire la massima freschezza e qualità: sfizio e originalità si fondono insieme con due proposte che si possono anche abbinare. Si può scegliere tra un menù degustazione di quattro portate, tra cui spiccano l’uovo poché con salsa, il risotto alla milanese con guanciale croccante o la vellutata di zucca e patate con cozze e pecorino; e i cinque piatti “fuori carta” sia di carne sia di pesce come lo stoccafisso alla vicentina con polenta e l’entraña con patate e spinaci alla brace. Uno (o due per i più temerari) dei piatti del menù degustazione può diventare tranquillamente l’antipasto che precedere una delle portate “fuori carta”.

Dabass - Milano

Il nome del locale significa “giù da basso” in dialetto milanese ma come avrete capito Dabass ha tutti i numeri per puntare molto in alto.

 

Photo credit © Federica Santeusanio

 

Ti potrebbero interessare anche...

That’s Vapore

Corso di Porta Vittoria 5, 20122 Milano

Oramai si sa, i tempi per la pausa pranzo sono sempre più brevi. Si esce dall’ufficio e a malapena si riesce a mangiare un panino… Se però si è stanchi dei cibi ipercalorici, si odiano i fast food o più semplicemente ci si vuole rimettere in forma, come si fa a mantenere un’alimentazione sana? Eccovi [...]

ToscaNino

Via Melzo angolo Via Lambro 20129 Milano

L’Italia è un paese che da sempre eccelle dal punto di vista enogastronomico e ToscaNino è un luogo dove immergersi completamente tra le eccellenze della Toscana: gastronomia, bottega, concept store e fornaio tutti insieme. L’idea nasce da due imprenditori fiorentini che, dopo una lunga esperienza nel mondo del banqueting e della ristorazione, hanno deciso di dare vita - prima a Firenze [...]

Parma&Co.

Via D. Tessa, 2 angolo Corso Garibaldi 20121 Milano

Parma, si sa, è una città rinomata per la sua lunga tradizione nella produzione di salumi ma, come tutte le città emiliane, anche per la sua ricchissima cultura culinaria. Da adesso, la tradizione gastronomica parmigiana è anche a Milano con Parma&Co. Di che si tratta? È una piccola salumeria nel cuore di Brera, dove forme di Parmigiano Reggiano alle pareti e [...]

Gialle & Co.

Via Alessandro Volta 12, 20121 Milano

Ha aperto poco tempo fa in Moscova Gialle & Co., un nuovo ristorantino specializzato in un ingrediente molto comune ma anche molto trascurato della nostra cucina: le patate. Il format è quello della baked potato anglosassone, conosciuto un po’ da tutti ma ancora molto poco visto in Italia, declinata in varianti originali. La prima questione che in fase progettuale [...]

In viaggio per l’Italia da Iter

To read this article in English, click here. “C’è un paese meraviglioso sotto al cielo, ed è il nostro”. Sapevate di poter scoprire l’Italia attraverso i suoi cocktail migliori? È proprio dall’Italia infatti che parte il viaggio del gusto di Iter, un fusion cocktail bar che è l’ultimo arrivato del gruppo Mag, aperto da settembre in zona [...]