To Top
Mostre

L’Atlas – CRYPTOGRAMS

La street art parigina di L’Atlas arriva a Milano

La Galleria Wunderkammern ospita, dal 23 Novembre al 21 Dicembre, una mostra personale di L’Atlas. Se siete esterni ai circoli d’arte è probabile che questo nome non vi dica niente, se invece vi tenete al corrente saprete di certo che si tratta di un parigino di trentanove anni, alto e bello con gli occhi chiari,che ha esposto nei poli artistici più importanti di Francia: nel 2004 lo troviamo al Centre Pompidou,  nel 2007 al Palais de Tokyo mentre nel 2009 era sia alla Fondation Cartier che al Grand Palais.

L'Atlas - Cryptograms | Wunderkammern MilanoL’Atlas si occupa di street art, cioè quello stile artistico che dialoga con la dimensione cittadina e i suoi rituali, e il suo interesse risiede specialmente nell’arte calligrafica vista come alternanza di bianchi e neri. Le opere di L’Atlas consistono in intricate geometrie bianche e nere che possono trasmettere messaggi o apparire sul punto di dissolversi. Alcune di queste sono veri e propri labirinti, spesso grandissimi come quello che l’artista dipinse sul lastrico del Washington Square Park a New York.

L'Atlas - Cryptograms | Wunderkammern MilanoIl mondo orientale, greco, arabo ed ebraico con le loro calligrafie sono stati studiati con attenzione da L’Atlas che vede l’energia della pittura riverberare e oscillare nel rapporto e nella progressione dei bianchi e dei neri. Le sue creazioni sono incredibilmente simmetriche e ordinate, ricordano i mandala tibetani. Una delle più belle è stata quella dipinta sul pavimento del Centre Pompidou nel 2008, una moderna reinterpretazione della rosa dei venti.

L'Atlas - Cryptograms | Wunderkammern MilanoLa mostra alla Galleria Wunderkammern sarà intitolata “Cryptograms”, una serie di nuove tele in bianco, nero o con variazioni del grigio. Per due opere, invece, è stato utilizzato un colore che, colpito dalla luce ultravioletta, diventa fluorescente. È qualcosa che dovete assolutamente vedere se siete appassionati di arte o design. Fra l’altro, la Galleria estenderà il suo orario d’apertura il 30 Novembre, per l’iniziativa “Gallerie aperte” organizzata dall’associazione 5VIE Art+Design col patrocinio del Comune di Milano.

Ti potrebbero interessare anche...

Frida Kahlo a Milano

Dal 1 febbraio fino al 3 giugno, il Mudec di Milano ospiterà una delle mostre più complete della celebre pittrice messicana Frida Kahlo. Dopo molti anni, verranno finalmente esposte in un'unica sede tutte le opere conservate nelle collezioni del Museo Dolores Olmedo di Città del Messico e della Jacques & Natasha Gelman Collection, oltre a quelle appartenenti ad altri importanti [...]

“Dal Tunnel”: l’arte contro la violenza sulle donne

L’arte come testimonianza, l’arte come via di fuga e strumento di dialogo. Tutto questo è il progetto culturale “Dal Tunnel” che si propone di sensibilizzare  il pubblico sul delicato tema della violenza nei rapporti affettivi. Un gravissimo problema che affligge tante relazioni e spesso sfocia in esiti tragici. Dal 5 al 13 Dicembre, per un’intera settimana, e [...]

Milano e la Mala

Oggi Milano è sinonimo di business, design, innovazione, moda. Ma c'è stato un tempo in cui il viso scintillante del boom economico e del benessere sociale convivevano con gli aspetti più oscuri e pericolosi della vita urbana che hanno contribuito a scrivere la storia della Milano tra gli anni '60 e '80. Ed è proprio questa storia che verrà raccontata dal [...]

Lo sguardo di Narciso – The Flat

La nuova mostra "Lo sguardo di Narciso", al The Flat in via Paolo Frisi 3, racconta di un Narciso che fatica a trovare la sua immagine. Gli artisti internazionali invitati, utilizzando materiali o superfici specchianti, restituiscono figure beffarde che ci spingono a riflettere sulla nostra identità di spettatori. L’artificio degli artisti distorce, frammenta i riflessi e ostacola il rapporto [...]

“Se ce l’ho fatta io”: la nuova mostra alla Pasticceria Cucchi

Tutti a Milano conoscono la Pasticceria Cucchi. Sia per chi vive qui da sempre, sia per chi è appena arrivato, Cucchi rappresenta un caposaldo della gastronomia milanese, una delle sue pasticcerie più antiche e rinomate. Da decenni parte della comunità, la Pasticceria Cucchi si è sempre interessata a far incontrare la propria arte dolciaria con [...]