To Top
Art&Design

Frigoriferi Milanesi

Spazio polivalente nato dalla ristrutturazione del Palazzo del Ghiaccio di via Piranesi e dell'adiacente complesso industriale

Da milanese rimango spesso stupito da come la città negli ultimi anni stia cambiando forme e soprattutto contenuti. Mentre nuove architetture vengono costruite a ritmo frenetico, complice la spinta di Expo 2015, luoghi storici vengono riqualificati e regalano alla cittadinanza ulteriori spazi ed esercizi che arricchiscono l’offerta culturale di Milano. É questo il caso di Frigoriferi Milanesi, gigantesco spazio polivalente nato dalla ristrutturazione del Palazzo del Ghiaccio di via Piranesi e dell’adiacente complesso industriale.

Frigoriferi Milanesi

Il gioco di parole tra antica e nuova vocazione è azzeccatissimo, tanto che sul suo sito, alla voce “Chi c’è in frigo?” sono elencati enti e imprese di vario genere che qui hanno sede. Si parla di Open Care – ­società di servizi integrati per la conservazione, gestione e valorizzazione di opere e collezioni d’arte; oppure di Greenpeace e di Slow Food. Fra gli altri merita di essere citata anche l’Associazione per Filippo de Pisis, nata per tutelare l’opera di questo grandissimo artista italiano e la casa editrice indipendente Marcos Y Marcos.

Come si può capire il minimo comune denominatore di Frigoriferi Milanesi è mettere in contatto diverse discipline culturali e artistiche, una missione che si riflette anche sugli eventi che organizza/produce. Uno fra tutti “Writers“, manifestazione che da quattro anni dà la possibilità a chi vuole di interagire con scrittori e artisti di alta levatura attraverso i numerosi incontri aperti al pubblico che si tengono negli spazi del complesso dei Frigoriferi Milanesi. Frequentando “Writers” ho avuto modo di apprezzare da vicino la bellezza e la duttilità di questi spazi espositivi.

A partire da aprile 2016 alcune di queste meravigliose sale sono state impiegate per una nuovissima iniziativa di Frigoriferi Milanesi, Centro per l’arte contemporanea (promosso da Open Care), ovvero luogo per eccellenza dedicato ad arte e collezionismo, con molteplici funzioni al suo interno: da deposito visitabile per i collezionisti che desiderano conservare le loro opere a grande area espositiva. La prima mostra a essere aperta al pubblico “L’Inarchiviabile/The Unarchivable”, a cura di Marco Scotini, è dedicata alla scena artistica italiana degli anni ’70, ci sono i più grandi, dalle architetture radicali del collettivo Superstudio alle opere di Michelangelo Pistoletto, persino agli spartiti di Luigi Nono.

Una curiosità? I laboratori di restauro di Open Care ospitano il telescopio Schiaparelli, creazione di ingegno quanto mai affascinante. Frigoriferi Milanesi ha un bar ristorante, la Cucina dei Frigoriferi Milanesi, ed è predisposto ovviamente a ospitare anche eventi privati, tra cui non mancano le sfilate di moda: dettaglio che dà ulteriore lustro, se possibile, a questo formidabile contenitore culturale, sintesi perfetta della nuova Milano.

Photo credit: Alessandra Di Consoli

Ti potrebbero interessare anche...

10 Gallerie e Musei che dovreste vedere durante la Design Week

To read this article in English please click here Il Salone del Mobile 2017 finalmente è arrivato, portandosi dietro un'ondata di creatività e ispirazione. Andate in giro per Milano cercando di assorbire un po' di cultura? Ecco 10 gallerie d'arte e musei che vi aiuteranno a stare al passo con i trend. Mudec - Museo [...]

Modernità non allineata

Inaugurano oggi tre nuove mostre di FM centro per l’Arte Contemporanea, il polo dedicato all’arte e al collezionismo di Milano presso i Frigoriferi Milanesi. La prima mostra - Modernità Non Allineata - espone più di 700 opere di 120 artisti dei paesi dell’Est Europa tra gli anni ‘50 e ‘80. Le opere provengono dalla collezione di [...]

Studio Museo Achille Castiglioni

Piazza Castello, 27 20121 Milano

Milano è senza dubbio la città del design oltreché della moda: manifestazioni celeberrime in tutto il mondo come il Salone del Mobile o le esposizioni della Triennale fanno sì che la metropoli lombarda si trasformi in certi periodi dell'anno in un vero e proprio museo di design a cielo aperto. Le radici del suo primato [...]

Ventura Contemporary Art Night

Ventura Contemporary Art Night è un evento che collezionisti e amanti dell’arte attendono con ansia: dà loro modo di passare una serata diversa, vedendo arte e scambiando pareri con gli artisti e addetti ai lavori con il grande vantaggio di cogliere in una singola sera le più diverse sfaccettature del panorama contemporaneo attuale, il tutto [...]

Flawless Milano è un progetto nato dal sogno di un gruppo di ragazzi, amici e compagni di università, oggi professionisti nei settori della moda, del lusso, della grande distribuzione e della finanza.

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo solo la semplificazione. Una guida.

Copyright © 2017 Flawless Living s.r.l. - Via dell'Orso 7/A - 20121 Milano - PI 08675550969