To Top
Interviste

Intervista a Selene Genisella

La Wonder Woman del fitness per corrispondenza

Il suo nome ha un’origine greca, significa Luna, e le calza a puntino perché è bella, atletica e con gli occhi da Cleopatra. Si chiama Selene Genisella, italianissima (mamma siciliana e papà veneto), classe 1990. Professione personal trainer.

L’abbiamo incontrata telefonicamente per intervistarla, lei in diretta dal nuovissimo Fitness Club Ceresio 7, dove allena le celebrities, io a bordo mare, comodamente seduta ai tavolini del Tortuga di Santa Margherita Ligure. Insomma, perfettamente in linea con il suo concept di allenamento (anche) a distanza, che sta diventando un vero e proprio fenomeno in rete.

Da quanto tempo sei personal trainer, ti occupi di fitness?
Compio 27 anni il 26 luglio, praticamente da quando ne ho memoria. Sono una ex nuotatrice, a 17 anni ero già bagnina, poi maestra di nuoto per bambini. Compiuti i 18 anni, mentre studiavo scienze motorie in cui mi sono successivamente laureata, ho cominciato a lavorare in palestra. Ora sono personal trainer a tutto tondo e offro questo nuovissimo servizio di consulenza online…

Di che cosa si tratta?
L’ho chiamato SGP – Selene Genisella Program – in pratica faccio da personal trainer per corrispondenza, in modo da poter personalizzare al 100% l’allenamento delle mie clienti, senza doverle costringere a venire in palestra e con il giusto abbinamento alimentare. In quel caso sono più consigli, scambio di ricette, anche grazie alla mia stessa community che è molto attiva in questo senso; è un lavoro che ho cominciato a sviluppare da meno di un paio d’anni e ho già 160 clienti fisse.

Funziona con il passaparola?
Direi di sì. Mi contattano tramite Instagram, che è il mio canale social di battaglia, ma anche Facebook. E poi, vero, molte donne si confrontano fra loro e si scambiano il mio numero di telefono.

Come funziona l’iscrizione all’SGP?
Bisogna mandare una mail a selenegenisellaprogram@gmail.com e una mia assistente si occuperà di registrare tutti i dati della candidatura. In seguito la cliente riceverà online un questionario sul proprio stile di vita, che dovrà compilare e rimandarmi corredato di tre immagini a figura intera: fronte, retro, fianco. Così capisco il tipo di figura, gli errori alimentari, se ci sono, o aggiusto il tiro dell’allenamento (che quasi sempre si sta svolgendo nella maniera scorretta).

Le foto prima e dopo sui tuoi social sono impressionanti! Quanto dura il programma, quando costa?
Può durate anche tutta la vita, perché si tratta più di un coaching sullo stile di vita, valido per sempre, naturalmente con la rivisitazione dell’allenamento ogni mese o ogni tre mesi (per non abituare il corpo sempre alla stessa attività). 1 mese di Sgp costa sicuramente meno di un mese di personal trainer in palestra, dove quasi sempre devi essere abbonato a un club!

A proposito di club, segui monte celebrities al Ceresio 7 Gym & Spa? Come ti trovi?
Benissimo, è un club favoloso! Moderno, accessoriato, riservato. Tra le mie clienti VIP posso nominarvi Valentina Ferragni, Ludovica Frasca, la velina di Striscia, Claudia Galanti…

Tutte donne?
Assolutamente.

Perché?
Perché credo nell’empatia femminile: una donna comprende più facilmente un’altra donna. Per esempio tempo fa facevo crossfit e mi sono accorta che stavo diventando troppo grossa, così ho aggiustato il tiro e ho elaborato un programma adatto al corpo femminile che deve essere sì tonico, ma sensuale e sinuoso, con i glutei in primo piano!

Anche tu ti alleni, tieni molto al tuo corpo, giusto, ti piace essere “bella” oltre che sportiva?
Da sempre, come ti dicevo. Anche perché se una ragazza si cura esteticamente di sicuro cercherà anche di tenersi in forma: più ti piaci e più sei felice. Estetista, parrucchiere (Arvis), manicure devono essere sempre in agenda!

Sei una Miss bikini, anche per questo?
(sorride) Vero. Sono iscritta all’IFBB – Federazione Italiana Body Building – e partecipo alle competizioni bikini, dove bisogna essere toniche ma curate, femminili, sexy, non certo androgine!

Il tuo fidanzato (da 5 anni) cosa ne pensa del tuo allenamento da bikini body builder?
(sorride) Beh, anche lui è personal trainer… Apprezza.

Tornando al fitness, parlavamo di crossfit, qual è l’allenamento migliore, con le macchine o a corpo libero?
Con entrambi sarebbe l’ideale. Il bello dell’SGP è che il training viene costruito in base alle proprie esigenze: es, sei al mare? Useremo l’acqua. Se sei in palestra, i pesi. E così via. Bisognerebbe sempre compensare il cardio (es. la corsa) con la tonificazione (corpo libero o macchine) e lo stretching – per allungare i muscoli (perfetti yoga e pilates).

Già il cardio… l’unico per dimagrire, è corretto?
Dipende. Lo suggerisco soprattutto per il mio “Monday motivation”: la domenica invio alle mie clienti un mini programma detox post-weekend, da abbinare a una dieta del lunedì leggera e disintossicante. Dimagrire non vuol dire perdere peso, ma eliminare massa grassa. Puoi continuare a pesare come in partenza, pur notando cambiamenti sensazionali solo grazie al programma sportivo-nutrizionale adeguato.

Concludiamo l’intervista con alcune considerazioni personali e qualche domanda su Milano. Ci salutiamo a distanza, ripromettendoci di vederci presto, lei dal Ceresio 7, io dal Tortuga (riponendo subito il tramezzino al salmone che stavo per addentare durante il mio aperitivo a bordo mare)…

Ci racconti dove fai colazione, pranzo, aperitivo e cena a Milano?
Pranzo da Pixel in Corso Como, se non lo porto da casa, adoro il pollo con verdure o insalatina con gamberetti. Aperitivo al Ceresio 7, rigorosamente, adoro il loro piatti leggeri ed eleganti e non mi faccio mai mancare una Coca Cola Zero. Cena da Wasabi, perché adoro il sushi – è il mio pasto sgarro.

Qual è il tuo angolo segreto di Milano?
Il Parco Nord, mi piace il suo silenzio, è il luogo ideale dove amo fare meditazione dopo una corsa sportiva rigenerante.

Ci porteresti un amico che non è mai stato a Milano?
Sì, di sicuro. Per il workout all’aperto è l’ideale. Altrimenti lo accompagnerei volentieri alla Spa del Ceresio, subito dopo l’aperitivo sul tetto…

 

Flawless Milano è un progetto nato dal sogno di un gruppo di ragazzi, amici e compagni di università, oggi professionisti nei settori della moda, del lusso, della grande distribuzione e della finanza.

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo solo la semplificazione. Una guida.

Copyright © 2017 Flawless Living s.r.l. - Via dell'Orso 7/A - 20121 Milano - PI 08675550969