To Top
Etnici Stellati

Iyo Taste Experience

Il primo etnico stellato d’Italia, un'esperienza culinaria unica

Quello per Iyo è stato amore a prima vista. O meglio, a primo assaggio. E non si è trattato di un’infatuazione momentanea ma dell’inizio di una solida relazione, con appuntamenti fissi almeno una volta al mese. Perché da Iyo non si cena, si vive un’esperienza culinaria unica, oserei dire mistica. E basta provarlo una volta per diventarne fortemente dipendenti.

La cucina proposta è giapponese fusion e vi assicuro che dal sapiente mix di tradizione nipponica e ingredienti mediterranei nascono sapori incredibili. Merito del talento del maestro Haruo Hichikawa, chef nipponico in Italia da anni. La sua passione, l’instancabile voglia di sperimentare e la capacità di dosare sapientemente tecnica e creatività gli hanno valso la stella Michelin 2015. Lo chef Masaki Okada affianca il maestro al bancone del sushi, mentre la cucina è capitanata dallo chef Michele Biassoni fiancheggiato dal giapponese Hiroshi Noda. Padrone di casa è Claudio, della famiglia di ristoratori cinesi Liu.

Nelle prima pagine del menù – Creazioni e Kobachi  si trovano le proposte più originali, ma anche i grandi classici da Iyo sono speciali. La tempura è asciutta e croccante e gli uramaki sono i migliori che abbia mai assaggiato. Io non rinuncio mai all Ebi Flo, roll con tempura di gamberi, tartare di salmone, fiori di zucca e ikura. Il fiore all’occhiello, però, sono i gunkan: dal Rose con ricciola, scampo, avocado, tobiko e salsa piccante, all’ Uni con i ricci di mare, non smetterei mai di mangiarne. Io li definisco “pasticcini” perché si sciolgono letteralmente in bocca, sprigionando un’epifania di sapori difficile da dimenticare. In carta anche piatti cotti: non perdetevi il filetto di triglia scottato con olio caldo, cipollotto al sesamo, gelatina di limone e salsa allo jalapeno… una delizia!

Se i piatti sono speciali, il resto non è da meno. L’ambiente è elegante ma non formale, semplice e sofisticato allo stesso tempo, con grandi vetrate e luci crepuscolari mentre la cucina, maestosa, è completamente a vista, così come il banco dei crudi.

Il servizio è encomiabile: personale attento e solerte senza risultare invasivo. Perché la perfezione si raggiunge solo attraverso la cura e l’attenzione per ogni dettaglio. Lo sa bene Claudio Liu, che grazie all’instancabile ricerca dell’eccellenza nei sapori, negli ambienti e nell’accoglienza ha fatto crescere Iyo giorno dopo giorno, portandolo a diventare il primo etnico stellato d’Italia e il mio ristorante del cuore.

Ti potrebbero interessare anche...

10 ristoranti per la notte di Capodanno

To read this article in  English, click here. Il cenone di Capodanno. Temuto, atteso, è una delle occasioni più importanti dell’anno. Alcuni decidono di passarlo in casa con gli amici, è una delle tante opzioni, ma altri preferiscono non doversi mettere ai fornelli e andare semplicemente in un ristorante. In qualsiasi altra città il cenone al [...]

Bao House

Via Plinio 37, 20129 Milano

Se adorate il cibo asiatico, meglio ancora se in versione street food, e in particolar modo quello di Taiwan, allora la cucina del ristorante Bao House fa per voi. Fate spazio nella vostra agenda per una pausa pranzo veloce, per uno spuntino spezza fame o per una cena alternativa tra amici del tutto informale. Destinazione Milano. Puntate [...]

Bottega del Ramen

Via Vigevano 20, 20144 Milano

Ha da poco aperto in via Vigevano, vicino ai Navigli, un nuovo ristorante di nome Bottega del Ramen. È un piccolo locale, dalle pareti in mattoni e con un soppalco che permette di aggiungere qualche coperto in più. All'ingresso ci sono due grandi tavoli per gruppi o da usare come “social table”. Usanza giapponese è infatti quella di [...]

Cittamani

Piazza Carlo Mirabello 5, 20121 Milano

Segnatevi questo nome: Ritu Dalmia. Indiana di nascita e italiana di adozione e nel cuore, Ritu è considerata una vera “celebrity chef” in India e in tutto l'Oriente in generale e ha deciso di aprire nella nostra Milano quello che forse si rivelerà il miglior ristorante indiano contemporaneo di tutta Italia. Cittamani è il suo nome, una parola che deriva [...]

Conch Sushi

Via Cenisio 45, 20154 Milano

Conch è un ottimo ristorante sushi in zona Cenisio. La  location elegante, i larghi spazi tra i tavoli e le ottime mise en place contribuiscono a creare un’atmosfera curatissima. La sala principale è il risultato di una alleanza di designer milanesi e cinesi. I toni dominanti sono quelli dell'oro che contrastano contro i quelli più scuri del legno. Si avverte, a prima [...]