To Top
Pizzerie Ristoranti

Karné

Porte aperte, griglie accese e tanto spazio. Chi c'è?

Mai avuto voglia di un ristorante dall’atmosfera del tutto amichevole, silenzioso ed elegante, specializzato in carni alla brace ma dove potete mangiare virtualmente qualunque cosa che non sia pesce? Se è questo che cercate, andate a dare un’occhiata al Karné, un delizioso, rilassante spazio dai colori soft, dove si respira tranquillità allo stato puro. Il ristorante è disposto su due piani, per non essere mai caotico anche quando è pieno. Cucina e pizzeria a vista, mattoni rossi alle pareti e una grande veranda danno al posto un’aria familiare e ariosa.

karne-steakhouse-restaurant-1024x683

Karné potrebbe benissimo essere uno dei ristoranti più family friendly della città, dove è possibile godersi la cena anche con i bimbi, senza che i tavoli di fianco sbottino per la confusione dovuta alle adorabili pesti. Così scoprirete che ci sono opzioni diverse dal simpatico ristorante IKEA per una cena in famiglia. Hanno  un’area per bambini dedicata, con giochi e animatrici che terranno occupati i vostri figli con workshop creativi ad hoc. Inoltre anche gli animali domestici sono ammessi al ristorante: tutti gli ospiti a quattro zampe avranno uno snack di benvenuto, una ciotola d’acqua al loro arrivo e soprattutto tanto spazio per muoversi.

Karné Steakhouse | Bancone

Anche gli adulti si divertiranno a scegliere dalla carta, in effetti c’è proprio l’imbarazzo della scelta con gli antipasti fra le degustazioni di salumi, le bruschette, la battuta di Fassone Garronese con spuma di pecorino, i soufflées di patate viola o le chips di melanzana impanate. Per i primi abbiamo risotti, gnocchi con crema di zucca e formaggio erborinato, i maccheroni alla carne con porcini, pomodoro e porro croccante o gli spaghetti con ragù bianco di Chianina e porcini.

Karné Steakhouse | Sala

Con i secondi c’è da sbizzarrirsi. Tartares di manzo accompagnate da stracciatella, guacamole fatto in casa o limone e tuorlo d’uovo. Anche l’offerta di hamburger è varia e classica, nessuna sorpresa, ma sempre con un occhio alla qualità e ai prodotti organici al 100%. Il menù steak house vi consente di scegliere fra costate e fiorentine, grigliate miste e spiedi. C’è una intera sezione dedicata al Black Angus e un’altra alle specialità proposte dallo chef.

Karné Steakhouse | Bancone

La scelta si estende anche ai contorni con patate in tutte le versioni, caponata, friarelli, verdure grigliate, hummus e una selezione di formaggi. Se non foste in vena di carne, potreste optare per la pizza. Le possibilità qui sono troppe anche per essere contate e le pizze vengono realizzate con farina normale, integrale o di kamut – tutte rigorosamente biologiche – e farcite con mozzarella fiordilatte mantovana artigianale. E se nemmeno la pizza dovesse accontentarvi, avrete le insalate con così tanti supplementi che potrete davvero sentirvi creativi. Anche la sezione dessert è corposa, aperta da un sorbetto all’açai e guaranà, proseguita da un soffice al cacao e banane, passando per creme brulées, carpacci di ananas marinata, semifreddi e fior di latte.

Karné Steakhouse | Garden

Se parliamo di bevande, poi, servirebbe un libro intero. Da Karné trovate l’intero campionario, tutto quanto. Cocktail? Sì. Caffè in ogni forma e declinazione possibile e immaginabile? Sì. Birre? Vini? Sì e sì. Centrifughe? Sì, di verdura e di frutta. Aperitivo ogni giorno? Sì. Grappe, scotches, whiskeys, brandy, cognac? Sì a tutto.

La scelta da Karné è così ampia che nessuno può essere insoddisfatto, è letteralmente impossibile. Ce n’è per tutti i palati e tutte le tasche. Tutti sono accolti da Karné e tutti ci vogliono o restare o tornare. Fatevi un favore, non perdete tempo e provate.

Ti potrebbero interessare anche...

I 10 ristoranti di carne migliori di Milano

To read this article in English, click here. L’ondata vegana ci ha travolto ma i carnivori del mondo resistono ancora indefessi. Quando un carnivoro guarda il mondo non vede che un gigantesco ristorante. Un maiale non sarà un semplice maiale, ad esempio, ma un assemblaggio di future braciole, lonza, costine e salsicce. Allo stesso modo un [...]

10 ristoranti per la notte di Capodanno

To read this article in  English, click here. Il cenone di Capodanno. Temuto, atteso, è una delle occasioni più importanti dell’anno. Alcuni decidono di passarlo in casa con gli amici, è una delle tante opzioni, ma altri preferiscono non doversi mettere ai fornelli e andare semplicemente in un ristorante. In qualsiasi altra città il cenone al [...]

Bove’s

Via Cesare da Sesto 1, 20123 Milano

Per chi ancora non riesce a resistere alle tentazioni della carne, a Milano c’è un posto speciale in una delle traverse di Corso Genova. Si chiama Bove's e il suo asso nella manica è la carne piemontese, cucinata come in pochi ormai sanno fare. Nato inizialmente a Cuneo da un’idea di Andrea Pirotti, rimasto affascinato sin da [...]

Garage Italia Customs

Viale Certosa 86, 20156 Milano

Garage Italia Custom non è solo un bar, non è solo un ristorante capitanato da uno chef stellato, ma è un hub creativo e culturale di 1700 mq, con progetti in continuo divenire. Un luogo esperienziale dove vivere, gustare e ammirare le grandi eccellenze italiane: i motori, il design e il cibo. Si trova in piazzale Accursio, un indirizzo simbolo della [...]

Cittamani

Piazza Carlo Mirabello 5, 20121 Milano

Segnatevi questo nome: Ritu Dalmia. Indiana di nascita e italiana di adozione e nel cuore, Ritu è considerata una vera “celebrity chef” in India e in tutto l'Oriente in generale e ha deciso di aprire nella nostra Milano quello che forse si rivelerà il miglior ristorante indiano contemporaneo di tutta Italia. Cittamani è il suo nome, una parola che deriva [...]