To Top
Hidden City

Le scacchiere di Sant’Ambrogio

Mondi leggendari che stanno in silenzio nella nostra città, aspettando che qualche curioso li trovi

Tutti noi conosciamo la Basilica di Sant’Ambrogio, una delle più antiche basiliche romaniche di Milano, sia perché almeno una volta ci siamo passati accanto, sia per averla visitata durante qualche gita, sia per averla attraversata per non fare tardi alla lezione in Università se frequentiamo o abbiamo frequentato l’Università Cattolica.

Tutti noi conosciamo la leggenda della colonna del Diavolo che si trova proprio lì accanto e che racconta di Sant’Ambrogio che beffò il Diavolo, che per la rabbia conficcò le proprie corna nella colonna. Visibili sono infatti due piccoli fori dai quali, si racconta, esca odore di zolfo la notte di Ognissanti.

Non tutti però conoscono i misteri e le leggende che ruotano intorno a questa antica Basilica. Entrando sul sagrato e osservando la facciata, forse in pochi l’avranno notata: in alto, sulla destra, si trova una piccola scacchiera. Molte le teorie che che sono sorte intorno a questo simbolo e molte le domande, tra queste la più classica: “Cosa vorrà dire?”.

La scacchiera, nella simbologia Cristiana, sarebbe un elemento che confonde il Diavolo (eh si, di nuovo lui). Un disegno dunque che terrebbe lontani lui e ogni spirito maligno: questo fa capire come mai una scacchiera si trovi anche accanto ai portoni d’entrata.

Ma entrando e ammirando le volte della chiesa, salta subito agli occhi un’altra scacchiera: come mai all’interno? Che senso ha se il Male deve rimanere fuori? Ed ecco che entra in scena un’altra teoria: la scacchiera è un simbolo dei Templari. Magari questo Ordine Cavalleresco ha voluto lasciare il proprio marchio in una delle più antiche Basiliche milanesi?

Teorie affascinanti e misteri nascosti che ci catapultano in mondi leggendari che stanno in silenzio, nella nostra città, aspettando che qualche curioso li trovi.

Ti potrebbero interessare anche...

Gucci Art Wall

Corso Garibaldi 79, 20121 Milano

Tra Garibaldi e Moscova, più precisamente in Largo La Foppa, sorge un murales un po’ particolare: il Gucci Art Wall. Alzando lo sguardo verso l’alto, nei pressi del Radetzky Café, è infatti possibile scorgere l’enorme tela urbana di 176 metri quadrati che da maggio 2017 racconta l’immaginario di Gucci: unendo al marketing l'arte contemporanea e regalando periodicamente ai milanesi nuove [...]

Il Duomo di Milano svela i suoi angoli nascosti

Il Duomo di Milano festeggia quest'anno i suoi 630 anni. Sei secoli più che intensi: tra bombardamenti, restauri e ricostruzioni. Sei secoli di arte e di architettura legati indissolubilmente alla storia della città. Da settembre a dicembre 2017, la Veneranda Fabbrica del Duomo farà un enorme regalo ai milanesi, ai turisti e agli appassionati che vorranno conoscere luoghi solitamente non accessibili [...]

Le Sirene di Parco Sempione

Parco Sempione, 20121 Milano

C’era una volta una città attraversata da un corso d’acqua che un genio deviò sapientemente allo scopo di farne proliferare il commercio e lo sviluppo. In questa città dimoravano anche delle sirene, che con la loro benaugurale presenza allietavano i giovani della città. C’era una volta questa città, ma le sirene ci sono ancora. Hanno [...]

Il Giardino delle Vergini

Largo Agostino Gemelli 1, 20123 Milano

A Milano esiste un luogo dedicato e riservato solo alle donne: il Giardino delle Vergini, anche detto Giardino di Santa Caterina d’Alessandria. Si trova presso l’Università Cattolica e vi si accede dirigendosi verso l’Aula Magna, in fondo al porticato centrale che separa i due chiostri. Un’ampia vetrata si affaccia su un scorcio di verde che incanta attraverso [...]

Albergo Diurno Venezia

Piazza Guglielmo Oberdan, 20124 Milano

In diverse occasioni ognuno di noi ha constatato come Milano possa meravigliare attraverso gioielli nascosti: angoli, cortili e palazzi, sconosciuti o celati. Ma forse pochi potevano immaginare che Milano nasconde tesori anche dove l’immaginario porta a collocarli, ovvero sottoterra. Inaspettatamente, mentre scendete dalle scale che da piazza Oberdan vi accompagnano alla metropolitana, fermatevi tra una [...]

Flawless Milano è un progetto nato dal sogno di un gruppo di ragazzi, amici e compagni di università, oggi professionisti nei settori della moda, del lusso, della grande distribuzione e della finanza.

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo solo la semplificazione. Una guida.

Copyright © 2017 Flawless Living s.r.l. - Via dell'Orso 7/A - 20121 Milano - PI 08675550969