To Top
Street Food

Luini Milano

Non c’è nulla di più milanese che addentare un panzerotto Made in Puglia appollaiati sui marciapiedi di via Santa Radegonda

Se dici “panzerotto“, qui a Milano, ti risponderanno Luini. Perché nel capoluogo lombardo ci si viene a fare tre cose: shopping sfrenato, il selfie col Duomo sullo sfondo e la fila da Luini. Non c’è nulla di più milanese che addentare un panzerotto Made in Puglia appollaiati sui marciapiedi di via Santa Radegonda, a ridosso della Rinascente e a due passi da La Scala.

Un’istituzione, facilmente riconoscibile dalla fiumana di gente che spunta dalle porte del piccolo locale. Luini – da più di sessant’anni – distribuisce ad autoctoni e visitatori migliaia di panzerotti ripieni ogni giorno. Fritti come vuole la tradizione pugliese, o al forno per i più salutisti, il più gettonato è il classico panzerotto con mozzarella filante e pomodoro. Ma la gente si mette cerimoniosamente in fila anche per quelli ripieni di prosciutto o melanzane.

Sarà il suo impasto morbidissimo, sarà la frittura sempre perfetta, ma Luini non teme rivali. Completano l’offerta le altre specialità della regione, come la focaccia con olive e datterini e i taralli, preparati ogni mattina seguendo la ricetta originale. E ovviamente il dolce: dai panzerotti ripieni di cioccolato, al torrone e le ciambelle glassate, fritte anch’esse, fino alle carteddate, pasta dolce arrotolata, tuffata in olio bollente e ricoperte di miele e vino cotto.

Un successo inarrestabile, portato avanti dalla Famiglia Luini giunta ormai alla sua terza generazione: dalla sua fondatrice, donna Giuseppina, giunta a Milano nel lontano 1949, al figlio, il Signor Luigi che ha reso popolare questo Panificio durante gli anni della Milano da bere, fino ad arrivare ai giorni nostri con Cristina e Emanuela Luini. E nonostante gli affari continuino a crescere di anno in anno, così come la popolarità internazionale, le due eredi non hanno la minima intenzione (almeno per il momento) di aprire un franchising, come hanno fatto altri fortunati panifici. Hanno fin troppo da tribolare con un negozio – dicono – figuriamoci con due, o dieci addirittura!

Luini è uno solo. E forse è proprio qui che risiede il suo segreto. Ed è per questo che io, in fila da Luini, mi ci metto col sorriso stampato sul volto, a mezzaluna, proprio come i suoi panzerotti.

Ti potrebbero interessare anche...

Ten Grams

Via della Moscova angolo L.go La Foppa, 20121 Milano

Street è trendy, fast è milanese, truffle è gourmet. E tutto questo insieme è Flawless, in soli dieci grammi. Dove vogliamo arrivare? In via della Moscova, nella nostra Milano e, precisamente, da Ten Grams, che, definendosi “il primo fast food dedicato al tartufo”, dichiara, con orgogliosa ambizione, “Saremo sulla bocca di tutti”. Beh, sulla nostra, per fortuna, ci è finito. E ha anche lasciato un ottimo sapore. Qui, il [...]

Palazzo Segreti

Via San Tomaso 8/b, 20121 Milano

Esiste un luogo magico a Milano che dà su via Dante, a due passi da piazzale Cordusio da un lato e dal Piccolo Teatro Grassi dall’altro. Poco più in là, splende nel sole la Madonnina del Duomo, a una distanza di poco maggiore la ressa dei turisti affolla i cancelli del Castello Sforzesco. Siamo nel [...]

Gialle & Co.

Via Alessandro Volta 12, 20121 Milano

Ha aperto poco tempo fa in Moscova Gialle & Co., un nuovo ristorantino specializzato in un ingrediente molto comune ma anche molto trascurato della nostra cucina: le patate. Il format è quello della baked potato anglosassone, conosciuto un po’ da tutti ma ancora molto poco visto in Italia, declinata in varianti originali. La prima questione che in fase progettuale [...]

Il Duomo di Milano svela i suoi angoli nascosti

Il Duomo di Milano festeggia quest'anno i suoi 630 anni. Sei secoli più che intensi: tra bombardamenti, restauri e ricostruzioni. Sei secoli di arte e di architettura legati indissolubilmente alla storia della città. Da settembre a dicembre 2017, la Veneranda Fabbrica del Duomo farà un enorme regalo ai milanesi, ai turisti e agli appassionati che vorranno conoscere luoghi solitamente non accessibili [...]

Al Cantinone

Via Agnello 19, 20121 Milano

A Milano le tendenze moderne si trovano a ogni passo, sorso e boccone: gli splendidi loft carichi di rari oggetti d'arte, dove sorseggiamo un martini infuso con alghe; terrazze in vetro dove i piatti assomigliano a un’opera di Kandinskij, o, Dio mi perdoni, la cucina molecolare. Non fraintendeteci, la amiamo tanto, ma a volte sembra che [...]