To Top
Bistrot Street Food

SlowSud – Cucine di Strada

Un’autentica celebrazione della cucina mediterranea nel cuore di Milano

Impossibile vero? Ma è ciò che si propone SlowSud, un posticino nascosto in via delle Asole 4, dove il concept di fondo è quello di abbinare lo street food a una concezione slow, il tutto in chiave meridionale. Il nome del locale, infatti, è tutto giocato su questa idea innovativa, che incuriosisce.

Slow Sud Via delle Asole - Panino

SlowSud nasce circa un anno fa da un esperimento, così amano definirlo i suoi inventori, ma la formula è in realtà semplice ed efficace: rendere conviviale anche un pasto veloce, rispettando i tempi e la qualità dei piatti. A giudicare dalla recentissima apertura di un secondo cocktail bar-cucina in Corso Garibaldi 34 “Slow Sud Muciulerie”, si può dire che l’esperimento è decisamente riuscito!

Slow Sud Corso Garibaldi - Esterno

SlowSud Corso Garibaldi

Sul menù sono presenti piatti di street food vero e proprio, opzioni più elaborate da ristorante e infine le “muciulerie”, ovvero la versione meridionale delle tapas spagnole, una sorta di piatto in miniatura come alternativa sfiziosa da sostituire al solito aperitivo e punto di forza del locale di Corso Garibaldi.

Slow Sud Corso Garibaldi - Muciulerie

L’ambiente è giovane, informale e dal design piacevole. Ciò che attira subito l’attenzione sono sicuramente i due tavolini provvisti di altalene invece che di una seduta tradizionale: se, come nel mio caso, foste in compagnia della vostra dolce metà, vi consiglio di non lasciateveli sfuggire!

Slow Sud Via delle Asole - Altalene

Slow Sud Via delle Asole – Altalene

Dopo questa doverosa introduzione parliamo della cena. L’idea era quella di assaggiare lo street food ma alla fine ci siamo lasciati tentare dai loro primi e secondi piatti, ripromettendoci di tornare per i super panini in menù, che vanno dal classico paneppanelle siciliano, ai panini con tartare o gamberoni. Il filo conduttore del menù è la “sicilianità”, ma il percorso gastronomico presenta piatti di altre regioni del sud Italia.

Slow Sud Via delle Asole - Polpo

Il nostro “viaggio in altalena” inizia quindi con una “Nuova norma” con salsa di pomodoro tirata 12 ore, e “Il gambero e la vacca”: paccheri con gamberoni saltati, stracciata di burrata, pomodorini datterini. Già dal primo avevamo intuito tutto: le materie prime erano eccellenti e lavorate secondo la tradizione ma con piacevoli e creativi elementi di novità. Il tempo di dondolarsi un po’ e arriva il secondo: “Tunnina 3.0”, tagliata di tonno leggermente scottato su crema di radicchio e accompagnata da un’insalatina di peperoni arrosto e carciofi a crudo: sublime! Un accostamento insolito, ma assolutamente promosso. Infine concludiamo con il dolce, un coloratissimo “Tris di cannolicchi”: il “classico” alla ricotta, il golosissimo ricoperto di cioccolato e farcito con ricotta e canditi e il tradizionale a base di decotto di carrubba. Veramente ottimi.

I piatti, oltre che molto gustosi, sono veramente ben presentati, cosa non scontata per un locale che si propone “street food”. Che dire? N’amu vistu, n’viriamu!

Flawless Milano è un progetto nato dal sogno di un gruppo di ragazzi, amici e compagni di università, oggi professionisti nei settori della moda, del lusso, della grande distribuzione e della finanza.

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo solo la semplificazione. Una guida.

Copyright © 2017 Flawless Living s.r.l. - Via dell'Orso 7/A - 20121 Milano - PI 08675550969