To Top
Classifiche

I 10 migliori ristoranti con giardino di Milano

Luoghi di pace e relax dove trovare rifugio dalla città rovente

To read this article in English, click here.

Nonostante il tempo pazzerello degli ultimi mesi l’estate sta finalmente arrivando in pianta stabile anche a Milano ed è tutto bellissimo… fino a che la natura ovviamente non rende il calore insopportabile. Prima ancora che ve ne rendiate conto, vi ritroverete a fare avanti e indietro per la centesima volta sui Navigli postando nostalgicamente le foto della vacanza in Sardegna dell’anno scorso, hashtag #TBT.

Il detto insegna: “se la vita ti offre limoni, fai una limonata”. Dunque eccoci qui a capire cosa poter fare nei giorni a venire in una città devastata dal calore. Abbiamo selezionato per voi dieci bellissimi ristoranti adatti a tutti i gusti, bisogni e occasioni: luoghi zen di pace e relax, hotel di lusso o posticini con un’anima e una storia da raccontare che non potrebbero esistere in nessun’altra città. Tutti hanno una cosa in comune: un fresco, intimo, accogliente e affascinante giardino che vi aiuterà a scappare dal calore e dalla frenesia di una città rovente. Necessario ricaricare le batterie dunque ma anche (perché no) far vedere a quel vostro amico che posta 365 giorni all’anno foto da località esotiche chi è il capo in fin dei conti…

Innocenti evasioni

Via Privata della Bindellina 

Innocenti Evasioni

“Preparatevi a entrare in uno dei giardini zen più belli di Milano, ideale per dialogo, pace e tranquillità. Abbandonate le rigidità metropolitane e scoprite la sensibilità di un cuoco in grado di capire le vostre esigenze particolari, di quell’istante. Tommaso Arrigoni, lo chef con una stella Michelin, vi ascolterà e capirà come compiacere i vostri sensi… lasciatevi guidare!”

Finger’s Garden

Via Giovanni Keplero, 2 

Finger's Garden

Se ci pensate bene, un giardino zen sarebbe incompleto senza una cucina giapponese raffinata. Finger’s Garden è una fusione di questi due elementi con un dehors impressionante che dà la giusta dose di privacy e un’ampia scelta di sushi, sashimi, uramaki e piatti tipici. La qualità del pesce è altissima, i piatti sono uno spettacolo che è quasi un peccato rovinare. Quando chiamate per prenotare, chiedete specificamente un tavolo in giardino.

Ivory Terrace

Piazza della Repubblica, 20

Ivory Terrace - Westin Palace

Il Westin Palace riapre per la stagione estiva la meravigliosa Ivory Terrace, un giardino pensile dove sarete coccolati in un lussuoso rifugio estivo, inebriato dal profumo sottile dei gelsomini.  La cucina gourmet mediterranea di Augusto Tombolato e i menù sono perfettamente in linea con il concetto SuperFoodsRx™: gli ingredienti vengono abbinati in modo da creare sinergie nutrizionali. La domenica il brunch vi stupirà con le sue proposte, così ricche da farvi dimenticare che siete in dieta, perché “Sunday = Funday”. No?

Ratanà

Via de Castillia, 28 

Ratanà

Abbiamo già visto alcuni giardini in questo articolo. Che ne dite di un parco intero? Nel quartiere Isola, tra ampi spazi verdi e boschi verticali in una palazzina liberty ristrutturata si trova il Ratanà, uno dei ristoranti più gettonati della zona. La cucina è squisita e biologica, Cesare Battisti, lo chef giovane e premiato, reinterpreta i piatti lombardi tradizionali. L’atmosfera è molto adatta alle famiglie, con uno spazio fuori per i bambini e i bagni con i fasciatoi per i neonati. Un piccolo orto di erbe piantato a fianco revoca una vecchia storia che ha dato al ristorante il suo nome… Volete saperne di più? Leggete l’intero articolo

Ristorante Gastronomico – Palazzo Parigi

Corso di Porta Nuova, 1 

Ristorante Gastronomico - Palazzo Parigi

Il Ristorante Gastronomico si trova nel lussuoso Palazzo Parigi in zona Brera, l’istituzione che promette di essere il nuovo simbolo di lusso milanese in cui al centro c’è l’ospite. Una volta entrati, oltre alla spaziosa sala interna, allo stesso termo moderna e aristocratica, scoprirete il meraviglioso giardino segreto settecentesco con le statue antiche visibili attraverso le enormi vetrate. La serenità degli alberi secolari vi farà dimenticare la frenesia del pieno centro città. Qui i piatti della tradizione sono rivisitati con massima attenzione alla preparazione e presentazione. È il momento di godervi il trattamento che vi siete sempre meritati… da veri re!

Bulgari Hotels & Resorts

Via Privata Fratelli Gabba, 7b

Bulgari Hotel Milano

Ogni deserto ha la sua oasi e Milano ha il Bulgari Hotels & Resorts. In una via privata nel cuore di Brera sarete immersi nell’eleganza Bulgari, con l’arredamento raffinato e una parete in vetro che si affaccia sul giardino. Godetevi il morbido sole serale cenando o prendendo un cocktail in buona compagnia nello spazio aperto “I Vimini”, oppure trovate freschezza e intimità ai tavoli, immersi nel meraviglioso giardino.

La Brisa

Via Brisa, 15

Ristorante La Brisa

Questo locale romantico nella centralissima via Brisa, a conduzione familiare, è il posto dove il presente incontra il passato. Ci sono tavole elegantemente apparecchiate, dettagli di design e colori chiari… oltre a un bellissimo, segreto e silenzioso giardino all’ombra di tigli secolari. Il menù è di stagione, con ricette creative e della tradizione rivisitate in chiave alleggerita, con piatti di carne e suggestioni iberiche interessanti.

Al Garghet

Via Selvanesco, 36

Al Garghet - Milano

“Al Garghet” in dialetto milanese antico significava “il gracidare delle rane”. Qui per una sera si può rivivere l’atmosfera della vecchia Milano: il dialetto, i profumi, i piatti tipici della tradizione. Il menù di Al Garghet è rigorosamente in dialetto e scritto a mano in calligrafia elementare nei vecchi quaderni a righe delle scuole. Il giardino e il terrazzo panoramico sono location romantiche, perfette per un pranzo o una cena all’aperto fra fiori e tovaglie floreali.

Al Fresco

Via Savona, 50 

Al Fresco

Siete invitati a un evento in Tortona? Fermatevi Al Fresco, in un posto unico in città e ricco di emozioni, dove la parola chiave è spazio aperto. Il ristorante arredato nello stile rustic chic dà una seconda vita a un vecchio showroom: è stato ristrutturato con la volontà di avere anche uno spazio all’aperto con il giardino meraviglioso costruito ex-novo e la veranda coperta in vetro che riempie il locale di luce naturale. Cucina a vista che introduce un nuovo “Piatto Al Fresco” ogni giorno a pranzo, dolci e granite di produzione giornaliera e una carta dei vini originale rendono il posto ancora più gettonato.

Rotonda Bistro

 Via Enrico Besana, 12

I 10 migliori ristoranti con giardino di Milano

Vi siete mai sentiti soffocati dal caos di alcuni aperitivi milanesi, seduti a un tavolino minuscolo con cinque sedie intorno, rischiando di essere schiacciati in ogni momento dalla folla? Se vi fosse capitato, vi consigliamo la Rotonda Bistro, un’isola di pace all’interno della Rotonda della Besana. Un angolo perfetto per fermarsi per una buonissima colazione, oppure per passare una serata con una buona bottiglia di vino godendosi la tranquillità del giardino e l’antica chiesa in stile tardo barocco. Questa sì che è la vera Dolce Vita!