To Top
Classifiche

10 Ristoranti per le cene di Natale con amici e colleghi

I nostri indirizzi preferiti per organizzare un’indimenticabile cena natalizia

Il Natale è alle porte, le agende si riempiono di impegni, la corsa ai regali impazza e il tempo sembra non bastare mai. Tutti, almeno una volta, abbiamo ricevuto questo messaggio: “Riusciamo a vederci prima delle feste?”. E così scatta la preoccupazione di organizzare una cena per scambiarsi gli auguri con amici, colleghi e conoscenti prima di raggiungere le proprie famiglie per i tradizionali festeggiamenti. Ormai manca davvero poco.

Anche se a Milano non mancano ristoranti, cocktail bar e bistrot dove trascorrere una serata in buona compagnia, non sempre si riesce a trovare facilmente un locale che sia adatto a gruppi numerosi, che accontenti gusti ed esigenze di tutti, dove sentirsi a proprio agio e magari non spendere cifre esorbitanti. Ecco quindi una selezione di ristoranti dove potrete organizzare la vostra cena di Natale all’insegna della buona tavola, della convivialità e del comfort, dimenticando la frenesia delle prenotazioni e dedicandovi con tranquillità alle persone a voi care.

L’OV MILANO

Viale Premuda, 14
Via Solari, 34

10-ristoranti-per-le-cene-di-natale-con-i-colleghi-l-ov
Ormai un’istituzione in città per gli amanti del brunch domenicale, L’Ov Milano propone un menù interamente a base di uova consigliatissimo anche per pranzo e cena. L’atmosfera è accogliente ed entrambe le sedi si prestano a ospitare gruppi e grandi tavolate. In particolare, scegliendo il locale di viale Premuda avrete la possibilità di prenotare interamente la sala al piano inferiore: un grande spazio riservato nel quale chiacchierare liberamente e lasciarvi andare ai brindisi senza il timore di disturbare o essere disturbati dai tavoli vicini. La sede di via Solari, di più recente apertura, si trova nel cuore di un quartiere in grande crescita ma meno centrale. Vi permetterà quindi di trovare posto per la vostra compagnia di amici e colleghi anche senza troppo preavviso. In entrambi i casi mobili in legno, comode poltrone in pelle e mattoni a vista saranno la cornice perfetta per gustare le vostre uova strapazzate, all’occhio di bue o alla benedict ma anche diversi piatti di pasta (regina indiscussa la carbonara), tartare condite con il tuorlo o alcune varianti di poke per gli amanti della cucina internazionale.

TENCITT

Via Laghetto, 2
10 ristoranti per le cene di Natale con amici e colleghi - Milano
Il nome di questo locale ci riporta subito indietro nel tempo: i tencitt erano infatti i carbonai del Laghett, il piccolo lago interrato che ancora oggi dà il nome alla via in cui scorrevano le sue acque, usato per il trasporto di marmo e, successivamente, il deposito di carbone e ferro. Oggi una delle location più suggestive in città, il Tencitt è stato adibito a spazio eventi in grado di adattarsi alle situazioni e alle esigenze più diverse come la sua storia insegna. È stato completamente ristrutturato lasciando però la volta a botte e gli antichi mattoni a vista che, insieme ad arredi quali poltrone in velluto, tavolini intarsiati e candelabri, rendono l’atmosfera magica, quasi indescrivibile. Il vero cuore pulsante dello spazio è però il tavolo centrale che con i suoi 13 metri riesce a ospitare tavolate di ben 40 persone regalando a tutti un’esperienza unica. La cucina, la stessa di Cantina Piemontese, propone un menu tipico della tradizione milanese con la possibilità di fare scelte personalizzate per gruppi numerosi. A dare la svolta alla vostra cena di Natale saranno però l’impianto audio e la possibilità di allestire un dj set per scatenarvi dopo il brindisi e lo scambio degli auguri.

A CASA EATERY

Via Conca del Naviglio, 37
10-ristoranti-per-le-cene-di-natale-con-i-colleghi-a-casa-eatery-ok
Se cercate un ristorante che vi faccia sentire come a casa vostra, il campanello di A casa Eatery è l’unico che dovreste suonare. Grazie ai tavoli molto separati potrete godervi la cena in tranquillità e intimità, circondati da arredi in stile anni ’50 e ’60 capaci di stregare tutti gli amanti del vintage. Perfetto per una serata con gli amici del cuore ma anche per una cena a due, il locale propone una selezione di piatti che rispettano le tradizioni, come quella della pasta fatta in casa seguendo la ricetta della nonna, senza dimenticarsi di sperimentare e servendosi solo di materie prime di stagione. Tra un brindisi e l’altro avrete la possibilità di alzarvi e accomodarvi sui comodi divani in pelle che arredano l’ambiente e osservare tutti gli oggetti che vi circondano, proprio come quando da bambini si esploravano le case delle nonne durante i pranzi di famiglia. Per concludere la serata in bellezza avrete anche la possibilità di richiedere una torta personalizzata per rendere lo scambio degli auguri ancora più speciale e indimenticabile.

POSTA BISTROT

Via Carroccio, 3

il-menu-invernale-di-posta-bistrot-tavoli

La location originale di Posta Bistrot è quello che fa per voi se volete organizzare una cena all’insegna delle emozioni e dei ricordi. Ambientato in un vecchio ufficio postale dalle pareti verde bottiglia, arredato con macchine da scrivere, radio vintage, mappamondi, telefoni a disco e bilance, questo bistrot riporta i suoi ospiti indietro nel tempo riscaldando anche i cuori meno nostalgici. La cucina, situata dietro a uno sportello bollettini e ben visibile ai tavoli, propone un menu stagionale che interpreta i piatti tradizionali in chiave contemporanea. La possibilità di bere un drink prima o dopo cena può essere un’ottima soluzione per aspettare l’arrivo di tutti gli ospiti senza sedersi subito a tavola o per prolungare la serata tra una chiacchiera e un bicchiere di vino o un drink after dinner. L’atmosfera elegante e romantica si presta ad accogliere non solo coppie ma anche gruppi più numerosi e il calore che si percepisce entrando nel locale è tutto ciò che si possa desiderare pensando a una cena di Natale in compagnia delle persone care.

PENELOPE A CASA

Via Giuseppe Ripamonti, 3
10-ristoranti-per-le-cene-di-natale-con-i-colleghi-penelope-a-casa
Spicca tra le novità dell’autunno-inverno milanese e ha già la fama di essere uno dei ristoranti più belli in città. Penelope a casa unisce una location davvero sorprendente a una cucina abruzzese che propone piatti tipici della regione ma anche novità e idee brillanti come quella di servire le bollicine di benvenuto con una spuma di zucchero filato, accompagnando gli ospiti in un mood fiabesco. Splendido a tutte le ore, questo ristorante esprime il massimo della sua magia a cena, quando le luci si accendono, i lampadari di cristallo luccicano sui soffitti a specchio e sul pavimento a scacchi bianco e nero. Da Penelope nulla è lasciato al caso: i tavoli, rettangolari o rotondi, sono apparecchiati con stoviglie in ceramica personalizzate che riportano il nome del locale. Le comode poltrone in velluto renderanno la vostra cena di Natale un momento di puro relax. La musica farà da sottofondo alla serata, che tra l’esplosione di luci e colori, la cura dei dettagli quasi maniacale e una grande varietà di cibi e prelibatezze, si rivelerà un vero incanto.

OLIO CUCINA FRESCA

Piazzale Lavater, 1
10-ristoranti-per-le-cene-di-natale-con-i-colleghi-olio-cucina-fresca
Per una cena all’insegna dei profumi e dei sapori del Sud, la proposta di Olio Cucina Fresca vi farà dimenticare di essere a Milano e vi proietterà in Puglia, terra dalla quale trae origine questo progetto. Il nome del locale trova subito riscontro nella formula di benvenuto e di arrivederci: ogni commensale infatti troverà al suo posto una boccetta di olio pugliese che potrà degustare durante la cena con il pane di produzione propria o portare a casa come ricordo per rivivere l’esperienza culinaria a distanza di tempo. L’omaggio alle terre di origine dello chef e dei proprietari del locale è chiaro: la location interpreta una masseria in chiave chic e lascia grande spazio alla conversazione tra amici vista l’ampiezza dei tavoli tenuti ben distanti tra loro. Il locale si compone di tre spazi: una sala centrale con un accogliente tavolo rotondo e altri rettangolari, un soppalco e una veranda utilizzabile anche in inverno. La qualità delle materie prime è notevole, come sottolinea e spiega il personale di sala con grande professionalità. Passione, autenticità e freschezza sono gli elementi chiave di questa cucina che offre un menu da ricordare.

EL CARNICERO

Via Spartaco, 31
Corso Garibaldi, 108

10-ristoranti-per-le-cene-di-natale-con-i-colleghi-el-carnicero
Indirizzo immancabile per gli amanti della carne, El Carnicero con le sue due sedi è il ristorante adatto per trascorrere una serata lasciandovi trasportare dall’altra parte del mondo. Il viaggio in Argentina, in questo caso, è culinario e vi consentirà di provare specialità del Sud America come le empanadas e le carni alla brace di ogni genere cotte con grande abilità. Dai pregiati tagli di Angus alla Fassona piemontese, senza trascurare specialità come il Patanegra o il rarissimo taglio di manzo australiano Tomahawk. Naturalmente non può mancare il vino rosso proveniente da cantine di tutto il mondo: non solo Argentina e Italia ma anche Cile, Australia, Nuova Zelanda e Uruguay. Alcune sale del ristorante si prestano maggiormente alle cene di gruppo e sono arredate con grande dovizia di particolari, dagli specchi barocchi ai poster che ricordano le tradizioni dell’America latina, tutti appesi su pareti di mattoni a vista che contribuiscono a conferire calore all’ambiente.

DONGIÒ

Via Bernardino Corio, 3
10-ristoranti-per-le-cene-di-natale-con-i-colleghi-dongio
Atmosfera rustica e sapori decisi caratterizzano questo ristorante calabrese che da anni ormai attrae numerosi ospiti nel quartiere di Porta Romana. Il clima è informale e si presta per organizzare tavolate per scambiarsi gli auguri di Natale con gli amici o con i colleghi dopo una giornata di lavoro. Nel menu troverete prodotti tipici della Calabria come la ‘Nduja di Spilinga, la Sardella, il Caciocavallo della Sila e il Capocollo. Piatto forte della cucina è la pasta fresca fatta in casa trafilata in bronzo, come le Linguine alla cafoncello o i celebri Spaghettoni alla tamarro. Il peperoncino, immancabile, viene usato con sapienza per valorizzare i piatti come vuole la tradizione. Per concludere la cena in bellezza avrete l’imbarazzo della scelta con i dolci della casa, di produzione propria, che dimostrano il valore aggiunto della conduzione familiare in locali di questo tipo.

TRATTORIA BERTAMÈ

Via Francesco Lomonaco, 13b
10 ristoranti per le cene di Natale con amici e colleghi - Milano
Punto di riferimento per gli amanti dei motori, la Trattoria Bertamè nasce accanto alla storica officina di auto e moto omonima e ha una storia tutta familiare. Qui potrete organizzare una cena diversa dal solito in un locale che fa dell’accoglienza il suo biglietto da visita. Il piacere di sentirsi a casa fin dal primo istante è l’elemento che fa di questa trattoria una location adatta a feste ed eventi privati, all’insegna della buona tavola e della sperimentazione. Ogni piatto nel menu infatti è realizzato con ingredienti di qualità e mai scontati che dimostrano la ricerca e lo studio continuo da parte dello chef. Gli arredi semplici e senza troppi fronzoli esprimono l’idea di genuinità alla base di questo progetto, con l’obiettivo di rendere il locale un luogo da vivere, possibilmente con una bella tavolata, una compagnia di amici e un bicchiere di vino che permetterà di inaugurare le festività natalizie con il giusto tocco di spensieratezza e allegria.

AL GARGHET

Via Selvanesco, 36
10-ristoranti-per-le-cene-di-natale-con-i-colleghi-al-garghet
Ristorante famoso per la sua proposta di cucina tipica milanese, Al Garghet vanta una storia familiare fatta di passione, rispetto delle tradizioni e voglia di trasmettere valori attraverso il cibo. Se non ci siete mai stati, il consiglio è di recarvi in questo locale nel periodo natalizio, quando gli addobbi e le lucine che brillano ovunque conferiscono all’atmosfera un tocco romantico e suggestivo. Interessante è la possibilità di scegliere la sala da prenotare per la propria tavolata. A vostra disposizione avrete la Sala Piano, la Saletta Botero, il Chiosco, la Sala Musica e il Parco. Ogni ambiente ha la sua peculiarità e darà un tocco in più alla vostra cena. Il menu è scritto a mano su deliziosi quaderni a quadretti e propone piatti tipici della tradizione meneghina come i fiori di zucca impanati, i nervetti con i porri e le fritture di ogni tipo. Classici immancabili sono il risotto alla milanese, i mondeghili e, naturalmente, la cotoletta nelle due varianti: del Garghet (di maiale ad orecchia d’elefante) e alla Milanese (di vitello con osso e cotta al burro).