To Top
Classifiche

I 5 barber shop più cool di Milano

L'elenco dei barbieri più gettonati della città

To read this article in English click here.

Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui.

“Looking like a natural man is attractive” (cit. Mr Porter)… Ogni gentleman che si rispetti ha il proprio posto segreto per rilassarsi, evadere e prendersi cura di sé stesso. Non è casa sua e non può essere l’ufficio: loro lo chiamano “the third place”. Si mimetizzano tra le vie di Milano, tra i suoi quartieri, sono i Barber shop: veri e propri atelier, luoghi di culto, intimi e privati, dove rilassarsi e affidarsi alle mani esperte dei maestri della rasatura.

I tagli anni ‘40, la cura della barba, i “dettagli in più” che in ogni comune salone verrebbero sottovalutati, qui prendono forma e aspetto. Artisti delle forbici a tua completa disposizione, sono viaggiatori, musicisti, graffitari, con in comune la passione per lo stile che loro chiamano “old school”. Il tutto avviene in splendide cornici dove i protagonisti sono i sapori di una volta.

Ecco a voi la lista dei 5 barber shop più cool della città: provare per credere!

Francesco Cirignotta

Viale Gabriele D’Annunzio, 25

Francesco Cirignotta

Tutto risulta estremamente sofisticato: gli arredi, ispirati al viaggio, a metà tra una lounge e un albergo di lusso pensato per il più esigente uomo d’affari. (…) La seconda sala relax dove ci si può accomodare servendosi un whisky a scelta tra la proposta di alcolici esposti.

Bullfrog

Via Dante, 4

Bullfrog - via Dante

L’atmosfera è estremamente maschile, come quella che respiravo da piccolo aspettando mio nonno dal barbiere. Anche se ora mi sembra di essere in un’altra città, forse in un paese diverso. La sensazione è quella dell’America anni ’30 e anche il personale è perfettamente inserito nel contesto. All’ingresso completa la scenografia un servizio esclusivo di lucidatura, glassatura e patinatura di calzature, che, ci assicurano, con queste caratteristiche è offerto solamente in un altro negozio in Italia.

Barber Shop by Atelier Luigi Ciccarelli

Via Fieno

Atelier Luigi Ciccarelli

C’è un’unica poltrona e uno specchio da far invidia al più corteggiato degli attori. Potrete farvi sistemare con i fiocchi e finalmente, nella vostra privacy, potrete guardarvi e rimirarvi come avete sempre sognato. (…) Sarete trattati da veri VIP e tutte le attenzioni saranno su di voi. Venti minuti di trattamento e uscirete ringiovaniti di dieci anni.

Tonsor Club Barber Shop

Via Palermo, 15

Tonsor Club Barber Shop - Photo Credit Alessandro Tozzi

Vengo accolto in un ambiente curato nei minimi dettagli, dall’aspetto vintage. Fisso un appuntamento per il taglio barba, sono il leggero anticipo, ma nell’attesa mi offrono un leggero drink che a fine pomeriggio ci sta davvero bene. Tutto è estremamente rilassante: la musica jazz di sottofondo e i ragazzi all’opera, giovani artisti che si prendono cura abilmente dei loro clienti.

Gum Barber Shop

Corso Italia, 45

gum-barber-shop-milano

No non siete sul set del remake di un film americano anni ‘50, e nemmeno all’85 N. 3rd Street di Brooklyn, vi scrivo da via Vetere 10, a due passi da corso di Porta Ticinese, Gum è l’hair salon/barber shop che dovete provare. Vintage, bianco e nero, una buona birra mentre aspetti il tuo hair stylist.