To Top
Classifiche

5 cocktail bar a Milano da provare a Febbraio

Sapori e sentori di una ricercata Milano “da bere”

La leggendaria Milano “da bere” si riscopre alla volta di insegne raffinate e d’atmosfera, dove sorseggiare un cocktail d’autore o un calice di vino in eleganti salottini, tra atmosfere retrò e bohémien, design iconico e luce soffusa. Una miscelazione ad arte, rigorosamente home made, che predilige ingredienti e materie prime dal richiamo cosmopolita ed etichette da meditazione, alla volta di piacevoli momenti di relax, da condividere con gli affetti più cari.

Deliziate pupille e papille con la nostra selezione dei 5 cocktail bar a Milano da provare a Febbraio: combinazioni stagionali, basi alcoliche inedite e sperimentazioni enologiche accompagneranno i vostri brindisi, dal successo garantito.  

GAUCHE CAVIAR

Via Vicenza angolo Viale Monte Nero, 71

5 cocktail bar a Milano da provare a Febbraio

Luci soffuse, comode poltrone in velluto e pavimenti in legno: Gauche Caviar si presenta come un vero e proprio wine bar dall’atmosfera calda, intima e vagamente retrò, un salotto conviviale dove trascorrere una piacevole serata in compagnia, gustare ottimi distillati ricercati o assaporare un calice di bollicine o vino da meditazione, tra le eccellenti etichette in costante rotazione. Gli arredi eleganti e la cura per i dettagli fanno da cornice a un’enoteca di qualità in perfetto stile meneghino tra le suadenti note swing di performance live. 

MAG CAFÈ

Ripa di Porta Ticinese, 43

5 cocktail bar a Milano da provare a Febbraio

Una vera celebrazione dei cocktail bar che, negli ultimi dieci anni, hanno fatto di Milano la capitale della Mixology: la drink list del Mag Cafè vi farà innamorare ancor di più della nostra città. Oltre agli immancabili Signature, sul menù troverete cocktail ispirati ai capisaldi di questi bar storici. Con ogni drink, inoltre, il solito gadget: questa volta un sottobicchiere personalizzato, grazie al quale avrete diritto a un amaro di Farmily in omaggio nel locale indicato, dopo aver consumato almeno un drink.

BAXTER BAR

Largo Augusto, 1

5 cocktail bar a Milano da provare a Febbraio

Una location dallo stile retrò, elegante e accogliente dove il tempo sembra essersi fermato; un salotto in cui trascorrere una deliziosa serata all’insegna del relax e del buon bere, circondati da un intreccio di materiali e finiture di design che regalano un comfort tutto da vivere. Ingredienti ricercati, con una particolare attenzione alla qualità delle materie prime, sono alla base di cocktail che traggono ispirazione dall’animo cosmopolita dei bartender, in un connubio di estro ed expertise, tra note olfattive e sapori unici.

EPPOL

Via Malpighi, 7

5 cocktail bar a Milano da provare a Febbraio

Nel cuore della vivace Porta Venezia, dove lo stile Liberty incontra la movida meneghina, Eppol si presenta come un eclettico cocktail bar, che mescola elementi grunge e underground a un richiamo squisitamente retrò, tra specchi, mattoni a vista, abat-jour vintage e una grande parete “green” ricoperta di piante. Una drink list sfaccettata propone miscelazioni rigorosamente home made, in un connubio di spezie, ingredienti internazionali e liquori pregiati, per un brindisi intorno al mondo tra stagionalità, ricerca e innovazione. 

BARBA 

Via San Gregorio, 40

5 cocktail bar a Milano da provare a Febbraio

Un cocktail bar caleidoscopico, in grado di cambiare la propria veste alla volta di innumerevoli ispirazioni, da cui prende vita una sempre inedita drink list, in un connubio di sperimentazione e continua ricerca. Tra assaggi sfiziosi e musica di sottofondo, una pausa rigenerante da Barba è sempre una sorpresa: optate per un prezioso consiglio in fatto di miscelazione o lasciatevi ispirare dalle proposte in carta, in un turbinio di aromi e note olfattive sempre diverse. Per iniziare il  2020, Barba ha scelto come fil rouge la “contaminazione”, in un racconto fatto di storie, sapori e luoghi lontani.