To Top
Classifiche

Aperitivo in Porta Romana a Milano: i migliori indirizzi

I nostri indirizzi per un aperitivo come la tradizione milanese comanda

Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui.

Sorpassando il grande arco che si staglia in Piazza Medaglie d’Oro e l’imponente edificio del wellness milanese di QC Terme, abbracciato dalle antiche Mura Spagnole, il vivace quartiere di Porta Romana ci accoglie tra insegne storiche e nuove tendenze. Una volta zona residenziale e poco dedita alla movida, oggi si è riscoperta terreno fertile per il panorama enogastronomico milanese, tra dehors che affollano i marciapiedi, tradizione italiana unita a twist etnici e una parabola di sapori e profumi che deliziano i palati degli avventori dalle prime luci del mattino alle ombre della sera.

Non più solo isola di passaggio per raggiungere l’ambita Fondazione Prada da un lato e il vivace quartiere di Porta Venezia dall’altro, quindi; Porta Romana ha conquistato l’interesse meneghino, con proposte sfaccettate e vincenti, di un’autentica Milano “da bere” e “da mangiare”. Tra un sorso di vino e un assaggio finger food vi portiamo alla scoperta  degli indirizzi per un vero aperitivo come la tradizione della città comanda. Location di design, miscelazioni esotiche, etichette nazionali e sapori del Bel Paese: un’offerta camaleontica che delizierà le vostre papille.

Lasciatevi la frenesia di una Milano in perenne movimento alle spalle e godetevi qualche ora di intenso relax tra le luci di Porta Romana; l’unico vostro pensiero ricadrà sul drink o sul calice che accompagnerà il vostro aperitivo, tra assaggi gustosi e una sessione di chiacchiere. Ecco dunque la nostra selezione dei migliori aperitivi in Porta Romana.

DHOLE

Via Tiraboschi, 2

5 locali in Porta Romana dove bere bene - Milano

Tra carte da parati dal gusto esotico, legni, metalli e un soffitto a cassettoni, Dhole conduce i suoi avventori attraverso un viaggio che, toccando India, Cina, Giappone e Filippine, porta a scoprire i sapori e i profumi dell’Asia, tra cultura, sapori e note olfattive. Un percorso intrapreso in passato dal Dhole – animale dalla pelliccia rossiccia – che identifica il nome del locale. Small plates di influenza italo-asiatica sono l’abbinamento ideale per una cocktail list che presenta miscelazioni speziate e fruttate, in ricordo di terre lontane. Accomodatevi su una poltroncina in velluto e ammirate il bancone illuminato tra bottiglie colorate e specchi che riflettono l’atmosfera di paesi remoti.

DABASS

Via Piacenza, 13

Dabass - Milano

Un locale in completa sintonia con la città meneghina già dal nome in dialetto milanese – “giu da basso”-. Incastonato nella palazzina Liberty di Casa Sartorio, risalente ai primi anni del Novecento con la firma dell’architetto Provasi, Dabass gioca su un gusto squisitamente retrò combinato a dettagli contemporanei, tra piastrelle e lampade sospese di design. Il bancone geometrico nero e bianco rappresenta il fulcro dell’aperitivo: oltre a essere un’opera originale di Graziano Locatelli, è lo spazio dedicato alla miscelazione per un drink conviviale o un calice di vino. Sfiziose tapas da condividere raccolgono le migliori materie prime dal mare e dalla terra per un’esplosione di gusto inaspettata.

IL NEMICO

Via Piacenza, 20


Photo credit © milano.corriere.it

Una sala caratterizzata da una palette che gioca sui toni del salmone e del verde acido, tra luci e pochi tavoli dallo stile minimal e un bancone dalle innumerevoli bottiglie. Nessuna insegna, un’offerta all day and night long e un servizio informale: ecco Il Nemico. I ragazzi del Dabass hanno voluto azzardare con una nuova location, lontano dalle tendenze liberty e retrò del primo locale. Con una cocktail list dalle miscelazioni di alta qualità e un’offerta gastronomica che spazia tra tapas colorate, snack e tramezzini, il vostro aperitivo sarà sempre una sorpresa. Un “nemico” da farsi amico, per una pausa di gusto vincente.

PANIFICIO DAVIDE LONGONI

Via Tiraboschi, 19

Fatevi avvolgere da una nuvola di farina e dal profumo del pane appena sfornato: Panificio Davide Longoni è la scelta perfetta per un aperitivo all’insegna dei sapori della tradizione. Una location rustica, dove il legno regna sovrano, tra tavolini, sgabelli e mensole che richiamano la semplicità delle materie prime, di ottima qualità. Un bancone in vetro racconta i prodotti da forno del giorno, con una varietà di pani dalle forme e farine differenti, per qualsiasi esigenza, traendo ispirazione dalle ricette del passato. Sorseggiate un calice di vino accompagnato da un tagliere di pizza, focaccia e lievitati artigianali, riassaporando la passione di un lavoro secolare: il fornaio.

LACERBA – QUI SI BEVE

Via Orti, 4

Lacerba - Qui Si Beve - Milano

Per un viaggio nel passato scegliete le strabilianti miscelazioni di Lacerba, spazio dedicato al “bere bene” affiancato dall’omonimo ristorante. Un nome che trae ispirazione dalla rivista letteraria Lacerba, fondata in occasione del movimento futurista per raccogliere l’estro e l’ingegno dei pensatori dell’epoca. Una location eclettica, dal fascino vintage, dove targhe, soprammobili, colori e forme geometriche caratterizzano l’ambiente. Tra sgabelli e tavolini bassi una cocktail list imprevedibile conquisterà le vostre papille con combinazioni fruttate e speziate in continua evoluzione, da alternare con calici di vino e stuzzichini home made, anche in versione vegetariana.

TAPA

Via Burlamacchi, 7

Dalla Spagna con amore Tapa regala un’esperienza informale e giocosa, dove perdersi tra colori, sapori e un’atmosfera conviviale, tra tavoli e sedute in legno. Il fulcro della proposta gastronomica per l’aperitivo è la tapa, piccola portata da condividere che racchiude i sapori e gli odori di un Paese solare, dove la tradizione e l’autenticità regnano sovrane in cucina. Pesce, carne e verdure vengono insaporiti da aromi locali e presentati in piccoli piattini dalle forme e dai materiali differenti in base alla preparazione. Per un vero brindisi spagnolo, non dimenticatevi di ordinare una brocca di fresca Sangrìa, da sorseggiare nella sua versione originale o in una delle sfiziose varianti di Tapa.

VINOTHÈQUE

Via Cadore, 38

Dall’Hexagone a Via Cadore, un piccolo angolo di Francia celebra l’amore per il vino, in un lungo viaggio tra i territori e i vigneti assolati della Champagne, della Valle della Loira e della zona di Bordeaux. Lasciatevi catturare dalla scritta led all’ingresso e accomodatevi al grande tavolo centrale per un aperitivo all’insegna della convivialità, con un calice delle migliori etichette locali e una variegata degustazione di prodotti gourmand dai sapori della terra e del mare: assiettes regionali di salumi, formaggi e ostriche. Curiosate tra bollicine, rossi e bianchi indicati sulla lavagnetta in ardesia, per un consiglio del giorno a prova di brindisi.

ABBOTTEGA

Via Muratori, 11

Per gli amanti della tradizione e dei sapori “come una volta”, Abbottega è una meta imperdibile, nata dall’incontro fortuito tra la bottega artigiana di una volta e l’aperitivo milanese. Tra pareti bianche in mattone, volte a botte e atmosfera di casa potrete gustare una proposta enogastronomica fondata su prodotti rigorosamente derivanti dal Bel Paese, in particolare dalle regioni del Lazio, dell’Umbria e della Toscana, in un turbinio di sapori e profumi autentici. Un banco a vista svela una ricca selezione di prodotti gastronomici, affettati e formaggi – disponibili anche per l’acquisto – da accompagnare a un calice di vino della fornitissima cantina locale.

BABOUCHE

Via Maestri Campionesi, 16

Babouche - Milano

Non lasciatevi ingannare dalla scritta “pasticceria” sotto l’insegna: Babouche è questo e molto altro. Una location meneghina dall’anima francese che ama deliziare i suoi commensali con una coccola golosa a qualsiasi ora del giorno e della sera, in un rilassante dehors a vetri che affaccia sulla Milano di Porta Romana. Quando calano le ombre sulla città, il momento de Le Grand Aperitif – il “grande aperitivo” – ha inizio, tra note musicali di sottofondo, luci soffuse e una cocktail list ricercata di ispirazione internazionale. Deliziosi piattini home made da condividere stuzzicheranno il vostro appetito, per un apéro italo-francese da gustare fino all’ultimo assaggio. 

 

Photo credit Cover Picture © Panificio Davide Longoni