To Top
Drink Ristoranti

Apollo Club Milano

Un salotto dal tocco retrò dove l’eleganza si fonde col rock

Un club esclusivo. Un segreto al sapore di whisky e America anni ’20.  Questa la prima impressione che si ha dell’Apollo Club Milano appena varcata la soglia: si viene letteralmente ipnotizzati dal bancone in legno scuro, dai divani in pelle, dai lampadari di cristallo e dal pianoforte a muro. L’ambiente è scuro ma non risulta pesante: è semplicemente nascosto, protetto. Sembra quasi strano che non venga richiesta una parola segreta per entrare. Risulta difficile non immaginare di trovarsi nella New York dell’epoca del proibizionismo. Invece siamo in via Borsi, una strada poco affollata tra i Navigli e Tortona.

Apollo Club - Milano

La location perfetta per un Club, appunto. Un luogo dove rimanere per ore. E all’Apollo sicuramente non è difficile trovare un modo per passare il tempo. Il locale è conosciuto soprattutto per i suoi cocktail, preparati con distillati altamente selezionati e serviti con piccoli assaggi nell’ora dell’aperitivo. Anche il menù serale ha un’impronta decisamente ricercata con una grande attenzione alla qualità e stagionalità delle materie prime. Io ho amato il risotto di asparagi verdi con limone e gamberi, ma il locale è conosciuto anche per piatti di carne come il coniglio.

Apollo Club - Milano

L’offerta in carta è ampia, si spazia da antipasti e tapas a rivisitazioni di dolci tradizionali come “l’idea di tiramisù”. Molto interessante la degustazione che permette di assaggiare tutti i piatti del menù giornaliero. Assolutamente consigliata anche la formula del brunch domenicale: dopo un benvenuto con una centrifuga e ottimi croissant assortiti si possono scegliere due portate à la carte, sia dolci che salate.

Apollo Club - Milano

A rendere l’Apollo così unico è la raffinatezza, che parte dell’interior design e che viene assolutamente confermata dal servizio: l’accoglienza è affidata a un maître che introduce le proposte gastronomiche per poi lasciare spazio agli eleganti camerieri. Il tocco rock è invece riservato alle serate del weekend. L’Apollo è, infatti, anche ospite di eventi come la serata Rollover del venerdì e di concerti di musica dal vivo il sabato. Oltre a trasformarsi in concert hall, il locale offre anche una play room: nella sala adiacente al ristorante sono collocati un tavolo da ping pong e, tocco retrò, un flipper.

Apollo Club - Milano

Il mood vintage e chic che si respira rende l’Apollo Club ideale per delle serate particolari, per un brunch in stile newyorkese, ma anche per un originale primo appuntamento romantico.

Ti potrebbero interessare anche...

Penelope a Casa

Via Giuseppe Ripamonti, 3 20122 Milano

La cucina autentica abruzzese ha trovato una nuova location nel capoluogo meneghino; in zona Ripamonti ha infatti di recente aperto Penelope a Casa, ristorante tradizionale dal tocco contemporaneo che racconta la storia gastronomica regionale con un twist scenografico ed estremamente attento ai dettagli. La storia di Penelope inizia a Sambuceto, Abruzzo, dove si trova tutt’ora la [...]

Pourquoi Pas?

Corso Garibaldi, 17 20121 Milano

Ufficialmente lo trovate in Corso Garibaldi 17, a pochi passi da Brera e dal Castello Sforzesco, nello storico edificio che ospitava il Teatro Fossati. In realtà, vi basterà entrare da Pourquoi Pas? per essere catapultati in una Parigi fuori dal tempo, costellata da tavolini di marmo, una lunga banquette di velluto rosso, libri francesi, cucina a vista [...]

La drink list invernale di Casa Mia

A Milano uno dei punti di riferimento per gli amanti del buon bere è senza dubbio Casa Mia – Cocktail Bar & Bistrot. Entrando non faticherete a comprendere il senso di questo nome: scaffali in legno che al posto dei libri ospitano innumerevoli bottiglie provenienti dalle migliori etichette in circolazione, comodi divani, poltrone in pelle, un [...]

Plato Chic Superfood

Via Cesare Battisti, 6 20122 Milano

La conoscenza delle idee rende l’uomo libero, diceva Platone. Un pensiero che appartiene alla classicità greca ma che rivive a Milano, da sempre pioniera di mode, tendenze e gusti, in un luogo delizioso: Plato Chic Superfood, la cui essenza e i cui capisaldi sono già contenuti nel nome. Il filosofo greco richiama infatti i concetti di conoscenza [...]

Paper Moon Giardino

Via Bagutta, 12 20121 Milano

A due passi da San Babila, nel cuore del quadrilatero della moda, si respira ogni giorno un'atmosfera speciale. Tra le fantastiche vetrine dei brand del lusso si riconosce una Milano d'altri tempi, come ci suggerisce l’Ottecenesco Palazzo Reina situato in via Bagutta, 12. Al primo piano del palazzo, recentemente ristrutturato dallo studio di design giapponese AB Concept, [...]