To Top
Hi-Tech & Mobility

Apple Store

Un tripudio di design e socialità che fa rivivere piazza Liberty

Milano città del futuro, almeno in Italia. Dove tutto sta evolvendo a ritmo frenetico nel pieno rispetto delle sue storiche e fiere origini, diventando un punto di riferimento per chi guarda da fuori: elegante ma dinamica, viva ma raccolta. E tra i simboli che stanno rivoluzionando la bella Milano spicca la tanto attesa e desiderata apertura del nuovo Apple Store, punto di riferimento per i turisti, sicuramente, per i milanesi, certo, ma anche per tutti coloro che sognano una Milano dai contorni più internazionale.

Apple Store - Milano

Dopo i rumors iniziali e le impalcature coprenti, finalmente spicca in piazza Liberty il nuovo store della Mela che prende il posto, con fierezza e con rispetto, dello storico cinema Apollo, e che è un tripudio non solo di architettura, design e hi-tech, ma anche di socialità. Se infatti, a catturare l’attenzione di curiosi e i like su Instagram è la fontana (o il Portale, come viene chiamata) a forma di parallelepipedo alto 8 metri da cui scorrono 56 getti d’acqua, e la scalinata imponente che ricorda un anfiteatro romano, a sorprendere è l’approccio delle persone che ri-vivono la piazza, che si trasforma in un vero punto di incontro e ritrovo, dove fare una pausa e scambiare due chiacchiere tra un po’ di shopping e un caffè in centro, quasi a ricordare l’idea del fondatore Steve Jobs che aveva come scopo ultimo, in ogni suo progetto, l’arricchimento della vita delle persone. 

Apple Store - Milano

A sottolineare questo elemento fondamentale per comprendere lo store, la piazza sarà luogo di concerti e proiezioni cinematografiche, mentre l’Apple Store ospiterà periodicamente sessioni di arte e fotografia gratuite. Lo store ha un concept simile a quello di New York in 5th Avenue: un’ architettura geometrica in vetro che si sviluppa poi sottoterra. Il negozio vero e proprio, infatti, dove far man bassa di iPhone, Apple Watch, iPad, Mac e accessori, si raggiunge scendendo di un paio di piani e rispecchia e ricorda in tutto i classici store della Mela, con i tavoloni in legno, gli addetti ai lavori con le t-shirt blu e il logo bianco e le non-casse.

Apple Store - Milano

Austero nella sua grandezza fatte di fontane e scalinate, l’Apple Store piace anche ai più convinti milanesi perché rispecchia lo spirito meneghino e il contesto in cui è stato inserito: nel cuore della città, come train d’union tra corso Vittorio Emanuele e il quadrilatero, ma defilato e composto, come la Mela è solita fare. Pur essendo la struttura importante, non fa rumore ma si incastona alla perfezione nell’architettura circostante, grazie anche all’uniformità cromatica e i materiali utilizzati (la pietra Beola Grigia).

Apple Store - Milano

Il progetto, che porta la firma del britannico Norman Foster, è in realtà una celebrazione dell’italianità, con più di 200 aziende che hanno partecipato all’impresa, a sottolineare la volontà di far trionfare la bellezza tutta italiana in una piazza che è un simbolo per la città e che si appresta a tornare a essere tra i nuovi punti più visitati e sharati della nuova Milano che piace tanto, a tutti.

 

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

5 negozi a Milano dove fare shopping a Gennaio

Con l’inizio di Gennaio e del nuovo anno, un restyling da sogno è d’obbligo: nuovo spazio a passepartout indispensabili per la fredda stagione invernale che si alternano a capi chic ed eleganti, per un look glamour, all’insegna di quell’inconfondibile stile milanese che detta tendenza in città. Un turbinio di tessuti soffici e delicati, palettes cromatiche sulle sfumature [...]

Il Natale a Milano alla scoperta delle 5 Vie

Natale è finalmente alle porte e il capoluogo meneghino si lascia avvolgere dalla sua magica atmosfera, costringendoci a passeggiare col naso all’insù per ammirare le scintillanti decorazioni che illuminano la città. Nonostante il rigido clima invernale, diventa quasi piacevole dedicare una giornata alla ricerca del regalo di Natale perfetto, approfittando del tempo libero per godersi un [...]

STARGAZING – Starway to Milano

Un cielo stellato dalle sfumature rosa illuminerà Milano dal 12 al 15 dicembre, facendo splendere uno dei simboli dell’architettura meneghina - Torre Branca - in occasione della festa più attesa dell’anno, il Natale. Con un light show che avvolgerà verticalmente il celebre monumento di Gio Ponti a ridosso di Parco Sempione, STARGAZING - irresistibile installazione caleidoscopica di 300 led - unirà [...]

5 Negozi a Milano dove fare Shopping a Dicembre

Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. Dicembre è il mese più magico dell’anno per le luci natalizie, i mercatini di Natale, le dolci leccornie, le cene passate in compagnia e i nuovi progetti per l’anno nuovo: tutto a Dicembre sa di festa e anche il Grinch più incallito non vede l’ora di godersi [...]

5 negozi a Milano dove fare shopping a Novembre

Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. Città culla per le nuove tendenze e trampolino di lancio per grandi nomi del settore, il capoluogo meneghino rispecchia il proprio savoir faire nella variegata offerta shopping che permea le strade del centro e dei più famosi fashion district. Atmosfere glamour e location sofisticate sono il rifugio perfetto per il [...]