To Top
Bistrot

Après-Coup

In Porta Romana, uno spazio eclettico dall’animo artistico

Ricorda un passaggio segreto l’ingresso di Après-Coup, bistrot e luogo d’arte custodito nella silenziosa via Privata della Braida, a due passi dalla trafficata Porta Romana ma ben riparato dal caos cittadino. Uno scrigno del tesoro prezioso ed elegantemente nascosto che ha tanto da raccontare e non vede l’ora di farlo, tra sofisticate sonorità jazz, spettacoli teatrali e una carta evocativa ispirata ai movimenti culturali e alle avanguardie del “secolo breve”.

Après-coup - Milano

Après-Coup nasce dall’idea di David Ponzecchi, che ha voluto regalare alla Milano contemporanea uno spazio dove vivere – e rivivere – il tempo, restituendogli dignità e significato. In una città che si muove così velocemente, perché lasciare che le cose belle passino inosservate e sfuggano di mano? Après-Coup le raccoglie tutte: nel bistrot, l’arredamento vintage risale agli anni Venti; il contesto è finemente decorato da oggetti d’antiquariato che scaldano l’atmosfera, donando all’ambiente un fascino unico e caratteristico, che ricorda nostalgicamente quello di un caffè letterario.

Après-coup - Milano

Da Après-Coup il tè si sorseggia in pregiate porcellane d’epoca e il light lunch è chic in abbinamento alle posate in bachelite; sulla carta, l’Astrattismo all’ora di pranzo rende omaggio al grande Kandinsky; e se il piatto di Uova al tegame senza il tegame confonderà la mente invadendola di pensieri surrealisti, a sorreggere le fantasie più audaci penseranno i confortevoli – nonché elegantissimi – divani in broccato.

Après-coup - Milano

Noi abbiamo scelto Après-Coup per l’aperitivo, abbinando alle sfiziose proposte della cucina un Crémant de Bourgogne, piacevole sorpresa. Oltre all’insalata di farro lessato condita con salsa di pomodoro fresco e lime, abbiamo apprezzato le tartine al pesto di rucola e menta con gambero, proposta più ricercata, non scontata per un classico aperitivo alla milanese. Interessante la lista dei cocktail, dove i drink vengono raggruppati in diverse aree tematiche: la Francia anni ’20 mi ha sedotta con un Kir Royale, niente male per un martedì sera per nulla imbruttito.

Après-coup - Milano

Après-Coup è dunque bistrot/proscenio, galleria d’arte e anche fashion boutique: Spazio Nur, infatti, è l’angolino ultra chic tutto dedicato alla moda dove Tahereh Toluian, appassionata di moda e design, propone una collezione esclusiva di abiti, bijoux e accessori.

Après-coup - Milano

Uno spazio eclettico dall’animo artistico, un luogo dove si respirano raffinatezza e cultura, nato dal desiderio di reinterpretare in chiave moderna la bellezza del secolo scorso per renderla fruibile alla città di Milano che, frenetica e impaziente, rischierebbe altrimenti di non fermarsi mai. E farebbe male. Dopotutto, la moglie di David è psicoanalista e lo sa bene: après-coup significa rielaborare i ricordi del passato alla luce dell’esperienza presente, dando loro nuovi significati; allora, cari milanesi, varcate il passaggio segreto per riprendervi in mano il tempo e restituirgli valore.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Clotilde Brera

Piazza San Marco 6, 20121 Milano

Sognate un’atmosfera magica e sospesa nel tempo nel pieno centro di Milano? Volete degustare i piatti della tradizione meneghina rivisti in chiave contemporanea? Clotilde Brera, il secondo bistrot della famiglia Mazzafferro, è il posto perfetto per voi. Lo trovate in piazza San Marco, e noi ce ne siamo subito innamorati. Il locale prende il nome dalla principessa [...]

Panificio Davide Longoni

Via Tiraboschi 19, 20153 Milano

A volte c’è bisogno di un ritorno alle origini. Un sapore familiare, che sappia di casa. Un profumo che ci accompagna da sempre, sia come singoli individui, che nel complesso della storia dell’umanità, fin dai popoli più antichi. Ecco che, istintivamente, pensiamo a un alimento che nelle sue infinite varianti è da sempre sulle tavole [...]

Avo Brothers

Corso XXII Marzo 25, 20129 Milano

La consistenza particolare, quasi burrosa, il suo sapore e la sua assoluta versatilità in cucina, lo rendono inconfondibile: l’avocado è indiscutibilmente bello: forma, lucentezza, colore verde e giallo lo rendono il protagonista perfetto per tutti i piatti creativi. Ma c’è anche sostanza oltre la bellezza; è questo il mix vincente: l’avocado è ricco di grassi [...]

Caffè Fernanda

Via Brera 28, 20121 Milano

Unire l’utile al dilettevole. Il bello al buono. L’arte al cibo. A Milano, non è certo una novità il connubio arte e cucina, con inaugurazioni di successo all’interno di famosi musei di altrettanto importanti caffetterie e ristoranti che diventano allo stesso modo luoghi di attrazione e intrattenimento. Ne sono certo un esempio il Bar Luce [...]

Barmare L’Altro

Via Lecco 4, 20124 Milano

Prendete una mappa di Milano e cercate l’angolo tra via Lecco e via Panfilo Castaldi: è lì che dovete andare oggi. Quindi chiamate qualche amico e preparatevi a fare il pieno di chiacchiere in totale relax mentre il buon bere scandisce il tempo, a sancire il vostro patto d’amore con il partner tra qualche ostrica [...]