To Top
Bistrot

Avo Brothers

Una ventata di California in corso XXII Marzo

La consistenza particolare, quasi burrosa, il suo sapore e la sua assoluta versatilità in cucina, lo rendono inconfondibile: l’avocado è indiscutibilmente bello: forma, lucentezza, colore verde e giallo lo rendono il protagonista perfetto per tutti i piatti creativi. Ma c’è anche sostanza oltre la bellezza; è questo il mix vincente: l’avocado è ricco di grassi buoni, antiossidanti e vitamina E, elisir di lunga vita per la nostra pelle. Insomma, un super food a tutti gli effetti che ha trovato il suo tempio in corso XXII Marzo, a due passi da piazza V Giornate, grazie al team di Avo Brothers.

Avo Brothers - Milano

Il locale è piccolo ma organizzato in modo intelligente: un grande tavolone centrale con ai tavolini più appartati;  l’ambiente rilassante, piacevole e luminoso, grazie al colore verde predominante in sala, declinato nelle sue sfumature. Il design è minimal, caratterizzato da linee pulite, e reso frizzante dalle stampe divertenti che costellano le pareti, fatte di piccoli avocado, ça va sans dire – con tanto di occhiali da sole – disseminati nello spazio: il risultato è che tutto risulta intimo ed esotico.

Avo Brothers - Milano

Ma passiamo al menù. Tra le proposte l’occhio cade subito sulle bowl, e quindi perché non cominciare con la Lolita, composta da quinoa, halloumi (un formaggio tipico di Cipro), avocado, patate dolci e hummus di barbabietola. La Soho Bowl è, poi, un tripudio di ingredienti super nutrienti, preparata con salmone fresco, riso, avocado e altre chicche, mentre la Botanical Bowl una festa di verdure – perfetta anche per i vegani. Consigliatissima la floral pasta, fusilli con pesto di avocado a cui, su richiesta, si può aggiungere della burrata, ma non lasciatevi scappare la fantasiosa Avo Pizza: una fetta di pane a lievitazione naturale, farcita con avocado, pomodorini, burrata e riduzione di aceto balsamico e miele.

Avo Brothers - Milano

In carta sono presenti anche opzioni più street come i burger, – uno completamente vegano, l’altro con carne di manzo, pomodori, lattuga e cheddar, e immancabile è l’avocado toast: potete scegliere tra impasto a lievitazione naturale o a base di patata dolce e comporlo come meglio preferite; oltre all’avocado ovviamente, halloumi, feta, salmone affumicato, hummus di barbabietola, uova. E a proposito di uova, altro scrigno di energia, sappiate che qui avete la possibilità di  scegliere diversi metodi di cottura (in camicia, omelette, pochè); tra queste segnatevi le florry eggs: un piatto delizioso con uova pochè preparate a regola d’arte, pane a lievitazione naturale e salmone affumicato, il tutto ricoperto da maionese di avocado “avodaise”.

Avo Brothers - Milano

Avo Brothers aggiunge 3 piatti speciali unicamente per il servizio cena, da mercoledì a domenica, quindi se volete assaggiare il pollo in salsa cajun, il salmone marinato con avocado e mais grigliato, o il manzo con chimichurri e avocado, sapete quando andare.

Avo Brothers - Milano

Gli amanti degli aperitivi si possono sbizzarrire con tacos, olive e chips di mais con guacamole e hummus di barbabietola, e sorseggiare cocktail di grande qualità. Nella sezione “da dividere”, inoltre, potete trovare avocado tagliati a metà e ripieni di hummus di barbabietola oppure le “sweet fries”, patate dolci con paprika e aioli; insomma la filosofia sharing is caring viene rispettata completamente. E la domenica si può anche pensare a un brunch, con menù alla carta.

Avo Brothers - Milano

Lasciatevi uno spazio per i dolci: l’Acai bowl, con bacca acai, latte di mandorla e banana, e la Glow bowl a base di avocado, banana, latte di cocco e frutta fresca, sono una vera tentazione a cui cedere volentieri; da provare anche i matcha pancake, pancake con impasto alla polvere di matcha, accompagnati da frutti rossi, pistacchi caramellati, miele, yogurt e sciroppo d’acero. Infine, il locale propone un ricco servizio di caffetteria, che spazia dalle bevande tradizionali a quelle più insolite come il raspberry chai latte o il pink latte (con barbabietola e cacao), e offre un’ampia selezione di croissant e  torte, senza dimenticare le opzioni gluten free.  Insomma, Avo Brothers consente di immergervi in un piccolo mondo healthy, e vi avvolge in un’atmosfera che sa di California, coccolando il palato e la vista con piatti super gustosi e colorati, che sono un boost di energia fenomenale!

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Panificio Davide Longoni

Via Tiraboschi 19, 20153 Milano

A volte c’è bisogno di un ritorno alle origini. Un sapore familiare, che sappia di casa. Un profumo che ci accompagna da sempre, sia come singoli individui, che nel complesso della storia dell’umanità, fin dai popoli più antichi. Ecco che, istintivamente, pensiamo a un alimento che nelle sue infinite varianti è da sempre sulle tavole [...]

Caffè Fernanda

Via Brera 28, 20121 Milano

Unire l’utile al dilettevole. Il bello al buono. L’arte al cibo. A Milano, non è certo una novità il connubio arte e cucina, con inaugurazioni di successo all’interno di famosi musei di altrettanto importanti caffetterie e ristoranti che diventano allo stesso modo luoghi di attrazione e intrattenimento. Ne sono certo un esempio il Bar Luce [...]

Barmare L’Altro

Via Lecco 4, 20124 Milano

Prendete una mappa di Milano e cercate l’angolo tra via Lecco e via Panfilo Castaldi: è lì che dovete andare oggi. Quindi chiamate qualche amico e preparatevi a fare il pieno di chiacchiere in totale relax mentre il buon bere scandisce il tempo, a sancire il vostro patto d’amore con il partner tra qualche ostrica [...]

Babouche

Via Maestri Campionesi 16, 20135 Milano

Godersi una bella colazione fuori, prima di andare al lavoro o durante il week end quando si è più rilassati, è uno dei piccoli piaceri della vita che merita di essere vissuto in un posto accogliente, con personalità ma soprattutto capace di offrire prodotti di qualità, buoni e magari pure belli. E questo posto è [...]

Nuna Soulfood

Viale Monte Nero 34, 20135 Milano

Nuna, una parola che deriva dal dialetto indigeno del Sud America e significa “anima”. È questo il nome che i fondatori del locale hanno scelto per descrivere la loro cucina: un’unione di purezza e genuinità che esalta al massimo le materie prime. Il risultato è un tapas bar e bistrot che rivisita ingredienti di prima [...]