To Top
Etnici

Bab

Un angolo di Corea nel cuore di Brera con solo dieci posti a sedere

“Conoscete già la cucina coreana?” – probabilmente queste saranno le prime parole che sentirete una volta entrati da Bab. Difficile da notare se non lo si conosce, Bab è un vero e proprio angolo di Corea con solo dieci posti a sedere. Pur essendo un’amante di Brera non ero a conoscenza di questo locale ma una volta scoperto su internet l’ho subito messo al primo posto dei miei ristoranti preferiti. Inutile dire che dopo un paio di giorni ero già davanti alla porta accompagnata da un’amica, amante come me delle cucine etniche.

Varcata la soglia e trovato un tavolo, ci siamo avvicinate alla vetrina di Kimbab, deliziosi rotolini di alghe e riso simili agli hosomaki giapponesi a cui vengono aggiunte carne, uova e verdure di diverso tipo. Da appassionata di cucina orientale conoscevo già questo tipo di cucina, ma, nel caso fosse la vostra prima volta, non preoccupatevi, Jin – il proprietario – sarà più che felice di aiutarvi nella scelta. Dopo aver selezionato i Kimbab, vi suggerisco di osare e accompagnarli a un assaggio di Kimchi (cavolo fermentato piccante), il loro è davvero squisito. Attenzione, i Kimbab vanno mangiati in un sol boccone, mai divisi, o ne perderete la magia, quel perfetto bilanciamento degli ingredienti che rende ogni rotolino un piatto a sé stante, completo nei sapori.

Bab - Milano

Se al vostro arrivo fossero già esauriti – una volta finiti quelli preparati per il pranzo o la cena, non ne vengono fatti altri, così da avere sempre e solo prodotti freschi – potrete sempre ripiegare sulla piccola selezione di piatti coreani. Ramion, gnocchi o ravioli, tutti preparati al momento e da mangiare subito, appena serviti, sapranno farvi rimanere a bocca aperta! Accompagnate il tutto con del verde, rigorosamente caldo, come è di uso in Estremo Oriente. Per finire, concedetevi il loro gelato ai semi di sesamo o ai fagioli rossi, difficilmente ne assaggerete uno migliore a Milano, o il loro caffè coreano.

Se tutto ciò non vi avesse ancora convinti a provare questo posticino orientale, sappiate che vi sentirete subito a casa e soprattutto che durante il vostro pasto sarete accompagnati da un gradevole sottofondo musicale, che renderà l’intera esperienza ancora più speciale. Consigliato per un incontro a due, romantico e non, o al massimo a quattro, tenendo presente che potrete sempre ripiegare sul take-away nel caso non trovaste posto a sedere.

Ti potrebbero interessare anche...

Ajo Blanco

Via Thaon di Revel, 9/a 20159 Milano

Ci sono posti che rappresentano un punto fermo nella vita caotica fatta di aperitivi, cene e dopo cene (ci rifiutiamo categoricamente di inserire in questo elenco le cosiddette apericene). Sono i locali, dicevamo, che ci salvano quando le giornate volano veloci e le idee latitano; sono i porti sicuri dove torniamo sempre, certi che sapranno accoglierci [...]

Huan

Ripa di Porta Ticinese, 69 20143 Milano

Huan è un locale fusion in tutte le possibili accezioni del termine: fusion nel senso che fonde insieme il ristorante e il cocktail bar di livello; fusion nel senso che la cucina, anche se guarda soprattutto alla Cina, fonde l'ispirazione orientale alle materie prime e creatività occidentali. Si tratta insomma di uno di quei posti che dovrebbe essere già [...]

Tenoha

Via Vigevano, 18 20144 Milano

2.500 mq in via Vigevano, uno spazio polifunzionale, 4 aree tematiche e un concept forte: questa la formula con cui Tenoha si presenta sul panorama milanese. Un mix di minimalismo estetico e intensità di gusto, contrassegnati da un’impronta filosofica forte, traina il progetto che sigla l’approdo dello spirito nipponico all’ombra della madonnina. Il concept store è ospitato all’interno di un [...]

Vintage Delirium

Via Giuseppe Sacchi 3, 20121 Milano

Franco Jacassi non è un nome qualunque ma una vera istituzione nell’ambito del vintage. Scrittore, gallerista, bibliofilo, collezionista, curatore di mostre, Jacassi è stato in grado di rendere la sua passione per la ricerca di pezzi rari e datati la sua professione, rendendolo famoso a livello internazionale fino ad arrivare alle pagine del New York Times grazie [...]

Kowa

Via Benvenuto Cellini 14, 20129 Milano

Dopo mesi di attesa, all'interno dell’ hotel 5 stelle Fifty House, ha aperto Kowa, ristorante che rispecchia appieno lo stile dell’albergo: internazionale, moderno e cosmopolita come la città che lo ospita. Kowa è stato definito panasiatico da Andrea Reitano, il suo ideatore, giovane imprenditore che ha trovato il successo a Londra ed ora vuole conquistare anche Milano. Garanzia che sia [...]