To Top
Ristoranti

Barmare

Viaggio sostenibile tra sapori mediterranei

Mentre le stagioni sono impegnate nella loro ciclica staffetta fatta di passaggi di temperature e colori diversi, Barmare se ne sta tranquillo in un isolato tra le vie meneghine ad accogliere ed esaudire i desideri di chiunque voglia sentirsi per qualche istante altrove e dimenticarsi la quotidianità metropolitana.

Barmare - Milano

Il ristorante bistrot di Porta Romana, infatti, traghetta la clientela in un viaggio tra onde di sapori di mare, usando come motori di questo itinerario il minuzioso lavoro sulla rivisitazione di ricette legate alla tradizione, di cui non se ne sradica mai l’autentica essenza, e lo studio sulla selezione delle materie prime. E se il mix eccellenza-creatività è la carta vincente dello chef, la sostenibilità è il pilastro fondamentale della filosofia alla base di questo luogo.

Barmare - Milano

Barmare, non a caso, è partner Friend of the Sea, una ONG che ha come obiettivo la conservazione e la tutela dell’habitat marino e la certificazione di prodotti derivanti sia da attività di pesca che da acquacoltura sostenibile, e ha aderito nientemeno che al programma FoS, che garantisce una filiera di fornitori responsabili. Il pesce, quindi, arriva al civico 12 di Corso Lodi fresco ogni mattina, proviene per oltre il 90% dal Mediterraneo ed è consumato nell’arco di una sola giornata, a conferma del fatto che la cucina ittica qui è di qualità: il risultato è che i piatti sono una fucina di squisitezze preparate usando solo cotture brevi, olio siciliano monocultivar e passione.

Barmare - Milano

Il menù, che è ben affiancato da una lista di vini e bollicine, cambia a seconda della disponibilità e reperibilità degli ingredienti e in base allo stato d’animo dello chef: ci si può sbizzarrire con pochi (ma buoni) primi – correte ad assaggiare i plin di astice -, qualche secondo dal tocco gourmet, delle opzioni di fritti, – che sono sempre una tentazione -, e degli specials che non vi resta che scoprire. Ma in questo battaglione di profumi e chicche singolari, i crudi rientrano senza dubbio tra le punte di diamante, sia in varianti più “esotiche” sia al naturale.

Barmare - Milano

Lo stile del locale, poi, rapisce quasi quanto le sfiziosità della carta: gli interni sono semplici, costituiti da pochi coperti, un ampio bancone in marmo che troneggia in sala, la cucina a vista dove si destreggia la brigata, e tavoli, sedie e illuminazioni minimal che strizzano l’occhio al vintage, creando un’atmosfera intima che sa di casa.

Barmare - Milano

Un luogo che non solo si fa testimone della buona cucina, ma che catapulta con la mente in località vacanziere, rievocando lo stesso piacere delle passeggiate sui litorali con le caviglie che affondano nella sabbia e i pranzi e le cene sotto i cieli stellati estivi.

Photo credit © Carlotta Coppo

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

La Terrazza di via Palestro

Via Palestro 2, 20121 Milano

Visti dall’alto i Giardini Pubblici Indro Montanelli colorano la cartina del centro meneghino con quel tocco di verde così prezioso a noi instancabili e indaffarati coinquilini del capoluogo lombardo: su questo parco meraviglioso si affaccia La Terrazza di Via Palestro. Chi lavora in zona sa quanto possa essere rigenerante anche solo mezz'ora di passeggiata al loro interno nella tanto [...]

L’Anlot e Oltre…

Via Raffaello Sanzio 30, 20149 Milano

Una “finestra sui colli tortonesi” ha aperto in zona Marghera nel settembre 2018, con l’obiettivo di trasmettere i sapori e gli odori di una cucina 100% piemontese. Elena e Giovanni, insieme a Pino, hanno voluto ricostruire con "L'Anlot e Oltre..." un’autentica esperienza della scena gastronomica regionale, più precisamente della zona attorno a Tortona, circondata da [...]

I migliori ristoranti di pesce a Milano

To read this article in English, click here. Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. L’estate a Milano può essere davvero difficile: caldo afoso, piscine affollate nei weekend e il pensiero ai primi colleghi in partenza per le vacanze. Non una condizione ideale che può però trasformarsi in ottimo pretesto per vivere in chiave [...]

MU dimsum

Via Aminto Caretto 3, 20124 Milano

Colori naturali, tanto legno – da qui la parola cinese MU - e piante rigogliose...un mood che ti porta direttamente in una foresta in pieno centro a Milano per assaporare la migliore cucina di Hong Kong. Questo è ciò che colpisce subito di MU dimsum: un ambiente ricercato e accogliente che al posto di belle, [...]

Ça Va Sans Dire. Gourmet easy-eating

Via Giulio Romano 1, 20135 Milano

Per restare in tema linguistico, Ça va sans dire, una delle novità gastronomiche più interessanti e originali di Porta Romana, è un piccolo bijoux sia per come appare sia per la qualità e la bellezza dei piatti che propone. Ça va sans dire si definisce “gourmet easy-eating” che si può riassumere in ottimo cibo da [...]