To Top
Abbigliamento & Accessori

Boggi Milano

Il cosmopolitan businessman questa Primavera Estate veste anche casual-formal

Marzo, tempo di rinfrescare il proprio guardaroba maschile. Chi, meglio di Boggi Milano, è in grado di consigliare dei look perfetti per la nuova stagione? Istituzione e garanzia dal 1939, ad oggi è un brand presente con i suoi negozi in tutti i mercati di riferimento, dalla Francia agli Emirati Arabi, dalla Russia ad Hong Kong. Una tradizione lunga esattamente 80 anni, che con la nuova collezione Primavera Estate 2019, ha voluto omaggiare Milano e l’anima internazionale che la rende nota in tutto il mondo.

Boggi - Milano

Il capoluogo meneghino con la sua energia si veste di un abito cosmopolita, influenzato dal lifestyle contemporaneo e viaggiatore di chi vive la città. La collezione Primavera Estate 2019 Boggi Milano trova la sua massima espressione all’interno dello store di C.so Buenos Aires (Ang. Caretta 1), concept store strutturato su due piani di vendita, dove lo staff avrà il piacere di dedicare una shopping experience personalizzata, cucita in base alle esigenze di ogni cliente e caratterizzata da qualità ed eccellenza, segni distintivi del brand italiano.

Boggi - Milano

Il cambio di immagine più evidente e significativo è l’approccio al tailoring: si parla infatti di tech-tailoring, una reinterpretazione più smart e fresca del vestire formale, con una forte influenza sportiva e casual che “contamina” l’abito dell’uomo Boggi Milano. Di quel cosmopolitan businessman che si sente sempre più consapevole di sé stesso e che ama uscire dai classici canoni dell’abbigliamento, che ama viaggiare, e che nella frenesia delle sue giornate lavorative riesce a dare diverse connotazioni ai propri outfit. È proprio il binomio Smart casual-Easy Formal che caratterizza la nuova collezione, che varia dalla proposta dell’abito gessato sfoderato, all’impermeabile reversibile; non può mancare, a completare il look, lo zaino in pelle e nylon, perfetto per gli spostamenti urbani durante la giornata lavorativa.

Boggi - Milano

Versatilità e funzionalità sono i plus dei capi presenti in negozio, introdotti in collezione perché in perfetto trend con l’evoluzione del menswear. Questi concetti sono rappresentati dalle pettorine staccabili, che danno un’immagine easy formal a capi più tradizionali come blazer o giacche primaverili, presentate in diversi materiali, dal nylon al jersey stretch, che rappresentano l’abbinamento ideale tra lo stile classico e quello più athleisure. Vasta la gamma di pantaloni stile jogging con coulisse o pince, in tela classica, cotone, denim e seersucker, per creare look casual per l’uomo che viaggia o che durante il weekend vuole vestire mantenendo la stessa eleganza che contraddistingue Boggi Milano, ma con un tocco più rilassato.

Boggi - Milano

Il cosmopolitan businessman Boggi Milano è in perenne movimento, passa da un meeting all’altro spostandosi con classe e disinvoltura: ecco perché è stata lanciata la giacca “Aria” un modello sfoderato nato come un ibrido giacca-camicia che con il peso di soli 350 gr ha come caratteristica principale la leggerezza e la lana antipiega, che ne assicura l’ingualcibilità, fondamentale per essere ripiegata nel trolley e assicurare un look impeccabile anche in viaggio.

Boggi - Milano

A fianco dell’iconico blu, colore rappresentativo del brand milanese, a partire da questa collezione trovano spazio anche altri colori, soprattutto nelle giacche più estive. Potrete trovare giacche in lino, seta e lana, con colori naturali e caldi, oppure giacche decostruite in jersey stampato, perfette da indossare nei primi weekend primaverili. Nuove cromie e una forte identità stilistica definiscono anche gli accessori di pelletteria, che arricchiscono fortemente l’offerta, che va dalle 24 ore agli zaini e portadocumenti, tutti contestualizzati per completare il look del cosmopolitan businessman.

Boggi - Milano

Una collezione che rivela un nuovo modo di vestire e di essere, per stare al passo con le esigenze dell’uomo moderno, sicuro di sé e autentico, a cui piace esprimersi attraverso il linguaggio di Boggi Milano.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Flavio Angiolillo: cocktail d’eleganza e savoir-faire

To read this article in English, click here. Gli occhi di chi osserva attentamente, vengono colpiti dai dettagli. Una parola scelta con cura, un gesto sofisticato, un accessorio ricercato. Nel caso di Flavio Angiolillo, è tutto in lui a suscitare curiosità. Parla con accento francese, perché è lì che è cresciuto. Ha il savoir-faire di un [...]

Graziano della Nebbia: tra Nightlife e Sfilate

To read this article in English, click here. Difficile parlare di Milano, la città più internazionale d’Italia, senza menzionare la sua nightlife: seducente e avvolgente, ha un fascino irresistibile, quello delle notti che non finiscono, dei tramonti che si scorgono dalle terrazze e delle albe all’uscita dei club patinati. Il popolo della notte, nel capoluogo, è [...]

Alberto Nespoli: Milano, cortili e ispirazione

To read this article in English, click here. Eligo: dal latino eligĕre, significa “scegliere”. Proprio una scelta è alla base di Eligo, marchio di arredamento, e di EligoStudio, ufficio di progettazione di cui Alberto Nespoli è co-founder: quella delle tecniche senza tempo, che ritrovano le proprie origini nei maestri dell’artigianato made in Italy. L’ispirazione proviene dalle botteghe e dalle eccellenze manifatturiere [...]

12 idee regalo per la Festa del Papà

To read this article in English, click here. Per aprire l'articolo su Google Maps, clicca qui. C’è il papà da cui abbiamo appreso come andare in bicicletta, e che poi ha convinto la mamma che il motorino non è così pericoloso; c’è il papà che paziente aspettava fuori dalla discoteca, socializzando con altri compagni di sventura nel [...]