To Top
Bistrot

Bove’s

Il piacere di mangiare bene con le materie prime di una volta

Per chi ancora non riesce a resistere alle tentazioni della carne, a Milano c’è un posto speciale in una delle traverse di Corso Genova. Si chiama Bove’s e il suo asso nella manica è la carne piemontese, cucinata come in pochi ormai sanno fare.

boves-coltello

Nato inizialmente a Cuneo da un’idea di Andrea Pirotti, rimasto affascinato sin da piccolo dai profumi che fuoriuscivano dalle piccole botteghe di paese, e negli anni cresciuto fino a raggiungere la Lombardia, da Bove’s si possono riscoprire i valori di una volta, quando i pasti non erano solo una necessità, ma un piacere: quello di stare insieme a tavola gustando prodotti genuini e dal sapore genuino.

boves-carne

Il tempo passato in questo angolo di paradiso è scandito dal rumore di piatti che escono dalla cucina, trascinando una scia di rosmarino e pepe. Non è poi così difficile riscoprire la gioia di un pasto gustato in compagnia, immersi nell’atmosfera intima di Bove’s, che ha i colori del vino e le piastrelle nere e bianche delle cucine di una volta.  

Bove's

Un menù ampio in grado di soddisfare tutte le bocche e con proposte della cucina aggiornate ogni settimana. Per i palati più raffinati una scelta di tagli crudi e cotti che hanno bisogno di pochi condimenti per creare un’esplosione di sapore. Una proposta di tagli pregiati alla piastra da assaporare con un contorno caldo in una serata invernale o un’insalata fresca per un pranzo leggero.

boves-burger

E per chi sentisse il bisogno di viziare il proprio palato con un ricco hamburger, da Bove’s può trovare le migliori carni di bovino piemontese della città. Una famiglia di macellai che dal 1929 ha donato esperienze culinarie incomparabili e che dal 2016 ha viziato migliaia di milanesi.

boves-drink

Un luogo perfetto per una pausa pranzo di qualità, un aperitivo con un tagliere di salumi e formaggi artigianali (anche il loro servizio bar non è da sottovalutare) o una cena all’insegna di una ricercata gastronomia. Se mangiare è una delle vostre passioni, provate a farlo da Bove’s dove la cucina diventa una poesia.

 

Photo credit © Bove’s

Ti potrebbero interessare anche...

Casa Matilda

Via Ascanio Sforza 65, 20136 Milano

Esiste una parola danese difficile da tradurre in italiano: è l’arte dello hygge, che esprime benessere, un’atmosfera accogliente, intima e confortevole. Al numero 65 di via Ascanio Sforza, nel cuore del Naviglio Pavese, si nasconde una delle nuove aperture più apprezzate dell’ultimo anno e che, forse senza saperlo, fa dello hygge la sua filosofia. Si [...]

Cumino Bistrot

Via Cicco Simonetta 17, 20123 Milano

Un delizio locale di nome Cumino Bistrot ha aperto le sue porte in zona Darsena, al riparo dalla movida del quartiere Navigli. Alla guida un team giovane, effervescente ed estremamente gentile pronto a conquistare la più varia clientela con un menu che parte dalla tradizione, giocando con ingredienti innovativi, provenienti da cucine internazionali. Cumino Bistrot nasce dall’idea di [...]

Pausa – Your Italian Break

Via Cesare Correnti 28, 20123 Milano

Una storia iniziata nel 2013 dall’altra parte del pianeta, tra le strade affollatissime di Hong Kong. Proprio lì, la passione per il cibo di casa di Marco Cattaneo, che l’imprenditorialità sembra avercela nel DNA, si è materializzata su un isolato, assumendo le sembianze di una bottega di circa 25 mq sotto il nome di Pausa. L’inconfondibile insegna [...]

Gelsomina

Via Carlo Tenca 5, 20124 Milano

Quello che mancava. É stato questo che ho pensato la prima volta in cui sono entrata da Gelsomina, pasticceria adorabile in una traversa di viale Tunisia, tra Repubblica e Porta Venezia. Gelsomina si distingue dagli altri locali di Milano già dal nome: semplice, non pretenzioso ma evocativo. Ci fa capire la sua scelta di portare in [...]

Pescatore Lobster Bar

Via Atto Vannucci, 5 20135 Milano

Appuntamento attesissimo: se, come vi raccontavo, il pesce buono a Milano è alla Trattoria del Pescatore, le aspettative per il fratellino minore “Lobster bar” erano davvero alte. Piccolo spoiler sulla fine: aspettative ampiamente superate! Il locale è adiacente al ristorante (doppio ingresso: uno esterno ed uno interno dal ristorante). La parete dietro al bancone è di [...]