To Top
Lifestyle

Il buongiorno si vede da Iter

Avete già provato le proposte per la colazione del locale più internazionale di Milano?

To read this article in English, click here.

Si sa, la colazione è il pasto più importante, tanto che sono moltissimi quelli che non proferiscono parola prima di bere un buon caffè. Se anche voi fate parte di questo club, Iter è la soluzione perfetta per iniziare la giornata nel modo giusto.

Iter - Milano

Da Iter sono pronti a darvi il buongiorno già dalle 8. Ad accogliervi alcuni tavoli nel dehors, un’atmosfera accogliente, un decor estroso – che fa sognare di essere al terminal di un aeroporto – e un’ottima selezione musicale. La sensazione è quella di trovarsi allo stesso tempo a casa e in qualsiasi angolo del mondo vogliate visitare. Se non vi abbiamo ancora persuasi, appena varcato l’ingresso, sarà certamente il bancone a invogliarvi a rimanere per un piacevole risveglio.

Iter - Milano

Da perfetti cittadini del mondo, da Iter sanno come accontentare palati internazionali. Accanto alla colazione tradizionale con cappuccino e brioche, un menù componibile. Il fil rouge che anima la cucina di Iter permea anche la colazione: proposte rustiche che profumano di casa. Potete scegliere fra le torte caserecce esposte sul bancone oppure optare per yogurt o latte da guarnire con miele, noci, muesli croccanti, frutta o cereali. Per i conservatori poi, fedeli alla colazione di una volta, c’è l’opzione pane burro e marmellata o pane e Nutella. Se, invece, siete amanti del salato anche al risveglio, vi aspettano le uova strapazzate con formaggio e prosciutto cotto.

Iter - Milano

Da Iter si viaggia con la mente ma non si dimenticano le origini. Le radici e l’attaccamento alle tradizioni sono infatti il cuore del menù a tutte le ore. La domenica, per esempio, è la volta del pranzo della nonna: ogni settimana tocca a una regione diversa deliziare gli ospiti con piatti tipici della tradizione culinaria locale. Immaginatevi un brunch con cinque pietanze a scelta (oltre alle immancabili uova) ma realizzato a mano dalla nonna. A Milano.

Iter - Milano

Tutti i prodotti usati da Iter, dai soft drink alle materie prime della cucina, sono Made in Italy, anche se il team ama le ispirazioni internazionali, come suggerisce il nome stesso del locale. Questi mesi la contaminazione rimane quella olandese, come ci ricordano il grande pannello in bianco e nero dietro al bancone con la foto del Rijksmuseum, la drink list e il menù della cena Linate – Amsterdam, che vuole evocare i paesaggi di Zaanse Schans e l’atmosfera dei tipici coffee-shop.

Iter - Milano

Se è vero che il mattino ha l’oro in bocca, cosa aspettate a provare la ricca colazione italiana di Iter? Nei mesi estivi la destinazione che ispira il locale rimane l’Olanda ma da settembre la meta cambierà. Siete curiosi? Possiamo anticiparvi solo che viaggerete oltreoceano…