To Top
Bistrot

Clotilde Bistrot

Romanticismo e favola rivivono in Piazza della Repubblica

A volte c’è bisogno di poesia, ispirazione, fiori e magia. Non occorre necessariamente aprire un libro, guardare fotografie o cercare su internet. Alcuni luoghi sono poesia e certi sapori nutrono le idee, oltre che il palato. Questo piccolo incanto avviene da Clotilde Bistrot, il cui nome già richiama le mille e una notte.

Clotilde Bistrot - Milano

La principessa Clotilde rivive, infatti, nel contesto della Milano futuristica di Porta Nuova e Piazza della Repubblica. Lampade con filamenti di carbonio e luci a goccia riscaldano un ambiente sui toni del grigio scuro, animato da piatti di ceramica alle pareti e note di colore date da bouquet fioriti color lilla. Gli ospiti sono accolti da un perfetto amalgama di vintage e moderno: tavoli in marmo venato e ferro battuto, sedie in velluto, musica classica di sottofondo e un angolo più intimo rappresentato da un delizioso soppalco.

Clotilde Bistrot - Milano

Clotilde è atmosfera, esperienza, amore nello stupire e passione nell’accogliere. È equilibrio perfetto tra passato e futuro. La filosofia del locale infatti segue la tradizione, richiamata con naturalezza e semplicità ma con cura nei dettagli e attenzione anche alla modernità.

Clotilde Bistrot - Milano

La cucina, legata alla stagionalità, mette in risalto la qualità naturale del prodotto e la genuinità degli ingredienti. Il menù vario e costantemente aggiornato propone tre percorsi: uno nel segno della tradizione, uno gourmet e un terzo all’insegna della regionalità.

Clotilde Bistrot - Milano

La tradizione trionfa con il risotto alla monzese, la cotoletta croccante meneghina e l’ossobuco alla milanese. Ma si può anche integrare o virare su piatti di ispirazione gourmet come burger con melanzane, pomodorini passiti e stracciatella o un filetto di branzino in crosta di patate viola accompagnato da una delicata ma decisa crema di cavolfiore bianco e cavolo romano, oppure ancora crema di carote con bocconcini di pollo marinati con soia e zenzero, perfetta per la stagione autunnale.

Clotilde Bistrot - Milano

Lasciare uno spazio per il dessert è d’obbligo perché i dolci sono uno dei punti di forza del locale. La millefoglie alla mousse di castagne o un evergreen come la torta di mele e noci sono ideali per accogliere ottobre e i primi freddi. La carta dei vini, poi, è fornita e di alta qualità, come anche la selezione di cocktail, birre artigianali e grappe. Concludere la cena con un buon bicchiere di moscato delle Lipari è la vera ciliegina sulla torta dell’itinerario gastronomico scelto.

Clotilde Bistrot - Milano

La caffetteria di Clotilde è un altro piccolo mondo da esplorare. Il locale infatti propone una svariata selezione di di caffè, cioccolate, tè e infusi che accontentano ogni tipo di palato. I dolci sono sempre presenti, dal mattino, protagonisti di un ricco buffet per la colazione insieme a proposte salate (uova, bacon e pane tostato), al pomeriggio con l’afternoon break, dove si possono trovare muffin, macarons e torte per una genuina merenda. Durante il weekend, infine, nel segno della modernità, viene allestito un ricco brunch con buffet dolce e salato.

Clotilde Bistrot - Milano

Ogni momento della giornata è preso in considerazione per offrire ai clienti una coccola, un’esperienza poetica lontana dai doveri quotidiani in uno spazio senza tempo.

Ti potrebbero interessare anche...

Après-Coup

Via Privata della Braida, 5 20122 Milano

Ricorda un passaggio segreto l’ingresso di Après-Coup, bistrot e luogo d’arte custodito nella silenziosa via Privata della Braida, a due passi dalla trafficata Porta Romana ma ben riparato dal caos cittadino. Uno scrigno del tesoro prezioso ed elegantemente nascosto che ha tanto da raccontare e non vede l’ora di farlo, tra sofisticate sonorità jazz, spettacoli teatrali [...]

Miss Sixty Cafè

Piazza del Duomo, 31 20121 Milano

Spesso nella frenesia di Milano, nel via vai che caratterizza le sue vie più centrali, schivando i passanti in bilico tra doveri, liste, appuntamenti e tacchi alti, capita di pensare di volersi ritirare in un ashram, in qualche villa con inclusa settimana di digital detox o di immergersi nella natura incontaminata per azzerare i pensieri. Poi, [...]

Officina

via Giovanale, 7 20136 Milano

Tra le qualità di Milano c'è senza dubbio la capacità di sorprendere chi la vive. Basta concedersi una passeggiata, meglio se all’ora del tramonto di una sera di mezza estate, per scoprire luoghi a stento segnalati sulle guide o celati dietro ingressi poco appariscenti. È il caso di Officina, un cocktail bar situato in via Giovenale [...]

Aimo e Nadia BistRo

Via Matteo Bandello, 14 20123 Milano

Viviamo nell’epoca della contaminazione culturale: diversità diventa sinonimo di unicità, l’ideologia dominante prende il nome di apertura mentale e i più originali incontri sono forieri di capolavori. Nell’universo creativo, non esistono paradossi che non vengano smentiti. Così, mentre l’abito di lusso indossa lo streetwear, la cucina bistellata si fa bistro. Come sempre siamo a Milano - dove, [...]

Bistrot Santa Maria Valle

Via Santa Maria Valle, 4 20123 Milano

Il Bistrot Santa Maria Valle è molto carino, piccolo e situato in una delle viuzze laterali della centralissima zona di Carrobbio, posizione che lo rende intimo e non frenetico anche se a ridosso di una frequentatissima via dello shopping internazionale, come Via Torino. Trovare posto all’interno non è semplicissimo, i banconi che danno sulle viette esterne sono spesso presi [...]