To Top
Bistrot

Clotilde Brera

Una terrazza nel cuore di Brera che omaggia Milano con piatti della tradizione rivisitati

Sognate un’atmosfera magica e sospesa nel tempo nel pieno centro di Milano? Volete degustare i piatti della tradizione meneghina rivisti in chiave contemporanea? Clotilde Brera, il secondo bistrot della famiglia Mazzafferro, è il posto perfetto per voi. Lo trovate in piazza San Marco, e noi ce ne siamo subito innamorati. Il locale prende il nome dalla principessa Clotilde, moglie di Napoleone Giuseppe Carlo Bonaparte, e rimanda all’epoca ottocentesca in cui questa piazza era invasa dall’acqua del laghetto che univa Brera al resto della città, rendendo il paesaggio decisamente romantico.

Clotilde Brera - Milano

La location rimane una delle più suggestive del panorama milanese, soprattutto grazie alla terrazza che affaccia direttamente su piazza San Marco. La vista magnifica è completata dall’arredo elegante e dalla serra con moltissime varietà di piante, che danno un tocco intimo e accogliente. Gli arredi interni, poi, combinano in maniera unica elementi vintage e contemporanei, tra cui spiccano pezzi di design. Specchiere e bottigliere antiche contrastano con l’illuminazione minimal e con i grandi tavoli, pensati anche per essere condivisi e regalando un tocco familiare a quest’angolo di Brera.

Clotilde Brera - Milano

L’omaggio a Milano si ritrova nel menù di Clotilde, firmato dallo chef Domenico Della Salandra, che reinterpreta ogni due mesi gli ingredienti della tradizione italiana in base alla stagionalità, rivedendoli in chiave creativa. Immancabili sono i due protagonisti per eccellenza della cucina meneghina: il risotto e la cotoletta alla milanese, quella di vitello, con l’osso. Noi abbiamo voluto assaggiare anche proposte contemporanee, come i gamberi rossi con colatura di alici e cialda di zafferano, o il tonno in crosta con robiola e salsa tonnata.

Clotilde Brera - Milano

Tra le innovazioni proposte da Clotilde Brera c’è poi il food pairing, un percorso che abbina cibo e drink, studiato dallo chef in collaborazione con il bartender Filippo Sisti. La degustazione viene servita in tre portate, ognuna delle quali abbina un piatto a un cocktail diverso, per esaltare al meglio i sapori di entrambe le ricette. Un esempio è il piatto Salmone, tè verde, Pernod, servito in abbinamento al Sour di René, con pesca, sciroppo di aneto, meringhe fresche, tequila e succo di lime: una nota balsamica per contrastare il salmone ed esaltare il tè verde.

Clotilde Brera - Milano

Cosa state aspettando a chiamare e prenotare un tavolo sulla terrazza? Noi ve lo consigliamo soprattutto per una cena romantica, che vi potrete godere ammirando il panorama mozzafiato sui vicoli e i tetti di una Brera illuminata come non mai.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Quinoa

Viale Beatrice d'Este, 49 20122 Milano

Forte dell’esperienza fiorentina di successo apre i suoi battenti anche nella città meneghina Quinoa, bistrot completamente gluten free. Non rinuncia per questo al gusto, riuscendo a combinare piatti orientali con piatti tipici della cucina regionale italiana, in un menù perfettamente calibrato. Quinoa Milano trova sede in Viale Beatrice D’Este, zona Bocconi, e con le sue ampie vetrate regala un [...]

Muzzi Breakfast & Salad Bar

Via Pasquale Sottocorno 19, 20129 Milano

Quanti fra noi sono abituati a pensare all’insalata con una certa tristezza? Quella pausa pranzo un po’ insipida, quel pasto light da “vorrei il carboidrato ma avevo promesso che avrei iniziato la dieta”. E, tutto sommato, avremmo le nostre buone ragioni per vederla così: condire senza criterio l’insalata in busta con quello che c’è in [...]

Le terrazze più belle di Milano

To open this article in English, click here. Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. Dopo un lungo inverno, le giornate vengono (finalmente) scandite dall’alternarsi di lunghe ore di luce, mentre l’aria estiva avvolge Milano con il suo abbraccio portando con sé tanto buonumore e una bella dose di calore. Ora che i [...]

Così fa Antonino Esposito

Via Solferino 27, 20121 Milano

Cercando “pizza” su Google si ottengono circa un milione e mezzo di risultati, racconti e aneddoti che provano a ricostruirne la storia. Quella più impressa nell’immaginario collettivo italiano narra le vicende del pizzaiolo partenopeo Raffaele Esposito. Negli ultimi anni del 1800, Esposito sottopose alla regina Margherita di Savoia una pizza a base di pomodoro, mozzarella [...]

Panificio Davide Longoni

Via Tiraboschi 19, 20153 Milano

A volte c’è bisogno di un ritorno alle origini. Un sapore familiare, che sappia di casa. Un profumo che ci accompagna da sempre, sia come singoli individui, che nel complesso della storia dell’umanità, fin dai popoli più antichi. Ecco che, istintivamente, pensiamo a un alimento che nelle sue infinite varianti è da sempre sulle tavole [...]