To Top
Lifestyle

Dalle “Nebbie” alle “Ombre” – Pourquoi Pas Lab

Le nuove creazioni di carta di Francesca Meana

To read this article in English, click here.

Vi abbiamo spesso raccontato la realtà di Pourquoi Pas e di come la sua proprietaria, Francesca Meana, riesca, mediante le sue opere e i suoi allestimenti, a condurci in mondi onirici ispirati ai paesaggi della natura grazie alla sua creatività e al suo talento nel dar vita a creazioni magiche partendo dalla carta, materiale dal quale può plasmare qualunque cosa: allestimenti, packaging e meravigliose storie.

Pourquoi Pas - Milano

Da Pourquoi Pas Design, lo spazio espositivo in cui vengono accolti gli ospiti, adiacente a Pourquoi Pas Lab, la fucina di Francesca, prosegue l’allestimento inaugurato con l’appena terminata primavera. Alle pareti potrete ammirare, però, alcune novità, evoluzioni di un progetto nella mente della paper designer da alcuni anni.

Pourquoi Pas - Milano

Le “Nebbie”, opere retro illuminate che giocano con la stratificazione di livelli di carta sovrapposti ispirate a paesaggi naturalistici in cui soggetti, tra flora e fauna, sembrano emergere dalla foschia, lasciano posto alle “Ombre”.

Pourquoi Pas - Milano

Queste creazioni sfruttano, invece, la carta e la luce naturale. Il disegno intagliato su carta produce la sua ombra sulla parete sulla quale è esposto creando una vivida illusione di profondità. Le texture dalle quali Francesca trae ispirazioni sono sempre quelle della natura, che contraddistinguono tutto il corpus delle sue opere: fiori, foglie, palme, boschi…

Pourquoi Pas - Milano

Il cartoncino spesso, impiegato per la realizzazione, dona concretezza e solidità alle immagini mentre il laser, tagliando la carta, conferisce una colorazione sui bordi che produce l’effetto di un sottile pannello. Le “Ombre” sono l’evoluzione di un progetto che prevedeva che tali creazioni fossero poste davanti a fotografie, come cornici.

Pourquoi Pas - Milano

Notando, però, che avevano più impatto se accostate semplicemente al candore della parete, ha deciso di fare di loro delle protagoniste, cambiando direzione al progetto. Le opere saranno inoltre esposte, a partire da settembre, al WOPART a Lugano: la Fiera del disegno, delle opere su carta e di fotografia.

Andate a trovare Francesca nella sua fucina creativa per scoprire il mondo del paper design e per perdervi nelle sue storie magiche che prendono vita dalla carta.