To Top
Bar & Pasticcerie

Di Viole Di Liquirizia

Un mondo fatto di cupcakes coloratissimi e profumato di torte appena sfornate

Il mio angolo di pace qui a Milano si chiama Di Viole di Liquirizia. Un nome che già di per sé evoca immagini sognanti e quasi fiabesche. Effettivamente quando si mette piede in questa minuscola bakery nel cuore di Brera la sensazione è proprio quella di essere catapultati in un mondo parallelo. Un mondo fatto di cupcakes coloratissimi e profumato di torte appena sfornate.

Di Viole di Liquirizia

Meta di turisti e residenti, Di Viole di Liquirizia è uno dei locali più instagrammati di Milano. Il perché è semplice da intuire. Un arredamento in stile shabby chic, un bancone colmo di dolcetti di ogni forma e colore, piatti e posate zuccherosissimi. L’atmosfera è un po’ bohémienne e un po’ “Alice nel paese delle Meraviglie”, con quei dettagli romantici e particolari che si ritrovano in tutto il locale.

Di Viole di Liquirizia

Un’oasi magica, dove assaporare una lenta colazione a base di croissant burrosissimi, o sorseggiare un tè con le amiche affondando la forchetta in una delle torte homemade realizzate al momento. Pasticceria famosa in tutta la città, Di Viole di Liquirizia è specializzata in dolci di stampo british e francese: dagli scones ai macaròns, passando per glassatissimi donuts e cupcakes. Un encomio particolare va fatto poi per la sua cheesecake, buona come quelle delle bakery newyorkesi. Meno alta ma ben più cremosa, la sua “torta al formaggio” è probabilmente una delle più deliziose di tutta Milano. Consigliatissimi anche il crumble di mele, goloso come quello di Nonna Papera, e la mini pasticceria, con menzione d’onore al muffin ai mirtilli.

Di Viole di Liquirizia

I posti a sedere sono limitatissimi, sia dentro che nello spazio all’esterno. Sia per questo motivo che per la sua atmosfera rilassata, Di Viole di Liquirizia è quasi sempre pieno. Visitate questo posto incantevole in un freddo pomeriggio autunnale o in una fresca mattina d’estate. In ogni caso vi sentirete protagonisti di un film d’essai o di un romanzo di Jane Austen.Perché a Di Viole di Liquirizia il tempo pare essersi fermato.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

La Terrazza di via Palestro

Via Palestro 2, 20121 Milano

Visti dall’alto i Giardini Pubblici Indro Montanelli colorano la cartina del centro meneghino con quel tocco di verde così prezioso a noi instancabili e indaffarati coinquilini del capoluogo lombardo: su questo parco meraviglioso si affaccia La Terrazza di Via Palestro. Chi lavora in zona sa quanto possa essere rigenerante anche solo mezz'ora di passeggiata al loro interno nella tanto [...]

Così fa Antonino Esposito

Via Solferino 27, 20121 Milano

Cercando “pizza” su Google si ottengono circa un milione e mezzo di risultati, racconti e aneddoti che provano a ricostruirne la storia. Quella più impressa nell’immaginario collettivo italiano narra le vicende del pizzaiolo partenopeo Raffaele Esposito. Negli ultimi anni del 1800, Esposito sottopose alla regina Margherita di Savoia una pizza a base di pomodoro, mozzarella [...]

Clotilde Brera

Piazza San Marco 6, 20121 Milano

Sognate un’atmosfera magica e sospesa nel tempo nel pieno centro di Milano? Volete degustare i piatti della tradizione meneghina rivisti in chiave contemporanea? Clotilde Brera, il secondo bistrot della famiglia Mazzafferro, è il posto perfetto per voi. Lo trovate in piazza San Marco, e noi ce ne siamo subito innamorati. Il locale prende il nome dalla principessa [...]

I migliori ristoranti con cortile di Milano

Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. Con il caldo che avanza e l'avvicinarsi dell'estate, la voglia di rilassarsi è sempre più forte. Per abbattere l'ansia accumulata soprattutto negli ultimi mesi di lavoro o di studio, quello che ci vuole è proprio cercare un po' di spensieratezza - toccasana per mente e corpo. A [...]

Terrazza PanEVO – The Westin Palace Milan

Piazza della Repubblica 20, 20124 Milano

L’estate in città ha i suoi pro e i suoi contro. Le strade si svuotano, il traffico si dissolve, gli spostamenti diventano più facili che mai e finalmente si riesce a trovare parcheggio proprio sotto al portone (di casa e dell’ufficio), quello che avete ardentemente desiderato tutto l’anno. Contro: ci si sente un po’ sfigati, [...]