To Top
Etnici

El Patio del Gaucho, Javier Zanetti

A metà strada tra Italia e Argentina

Aperto ad agosto 2019, lo Sheraton Milan San Siro inaugura al suo interno il nuovissimo ristorante El Patio del Gaucho, Javier Zanetti, che porta la firma dell’ex calciatore e vuole rappresentare l’unione perfetta tra specialità del Bel Paese e culture estere. Se dall’esterno la maestosità della struttura colpisce sicuramente l’occhio, l’interno è da togliere il fiato, a partire dall’elegantissima hall fino alla punta di diamante, il ristorante argentino appunto: adiacente al raffinatissimo Silene Bar & Restaurant, propone cene a base di carne e ricette tradizionali ma non si fa mancare piatti di pesce e verdure grigliate per andare incontro a ogni richiesta.

El Patio del Gaucho

A capo della cucina di El Patio Del Gaucho svetta l’Executive Chef Luca Nania: siciliano d’origine, inizia la sua carriera apprendendo l’arte della pasticceria siciliana per poi viaggiare per il mondo attraverso tre continenti al fine di conoscere le diverse culture e le varie tecniche di cucina. Imperdibile la parrilla, la gigantesca griglia sulla quale vengono cotti i migliori tagli della pregiatissima carne che fanno di questo ristorante un elemento irrinunciabile della grande oasi urbana chiamata Sheraton Milan San Siro. L’interno, frequentato soprattutto nelle stagioni più fredde, è dominato da ardesia, legno e cuoio che si intrecciano, creando un ambiente suggestivo e armonico.

El Patio del Gaucho

Nella bella stagione gli ospiti hanno la possibilità di cenare nel giardino terrazzato, sul quale il ristorante si affaccia, godendosi il tramonto che dipinge di rosa il cielo della città. Oltre alle cene in settimana e nel weekend, El Patio del Gaucho, Javier Zanetti offre agli ospiti l’occasione di consumare un ricchissimo brunch domenicale noto anche come asado de domingo. L’asado, per gli argentini, è un vero e proprio rito fondante della nazione: la domenica, giorno dedicato alla famiglia, si riuniscono per gustare un’abbondante grigliata di carne (della migliore qualità, altrimenti si rischia una figuraccia) cotta con cura dall’asador.

El Patio del Gaucho

Il menù offre un’ampia selezione di piatti argentini partendo dalle Provoletas cucinate in vari modi, il cui ingrediente principe è la nostra provola italiana, passando per le varie Empanadas fritas, i taglieri di salumi e gli Entradas a la parrilla, ovvero gli antipasti alla griglia. Dopodiché si entra nel cuore del menù con i piatti di carne che si dividono in Cortes de carne sin hueso, tagli di carne senza osso, e Cortes de carne con hueso, tagli di carne con l’osso. Vi è, poi, una sezione dedicata alle Salsas e una che offre le specialità alla brace dal Josper, l’innovativo forno a carbone del ristorante. Non mancano piatti per vegetariani, sempre di tradizione argentina, e contorni di verdura in abbinamento. Dulcis in fundo i Postres, che corrispondono ai nostri dessert e che concluderanno con classe una cena che ci avrà permesso di esplorare una realtà diversa ma, allo stesso tempo, vicina alla nostra.

El Patio del Gaucho

Lo Sheraton Milan San Siro è il terzo hotel a brand Sheraton a Milano, insieme allo storicissimo Sheraton Diana Majestic e allo Sheraton Milan Malpensa: pensato e creato per accogliere soprattutto uomini d’affari e sportivi, talvolta ospita anche viaggiatori di piacere. È proprio questo il principale aspetto che lo contraddistingue e che caratterizza anche il ristorante: da un lato luoghi indirizzati al lavoro e al business, dall’altro meta di svago e intrattenimento.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

[Lù-Po]

Via Francesco Arese, 20 20158 Milano

Il lupo è una figura estremamente evocativa. È il cattivo delle favole, è l’appellativo degli uomini solitari e scostanti, in certi racconti è perfino mannaro; ma, in realtà, è anche un animale intrinsecamente da branco, leale, il cui discendente, addomesticato, è diventato il migliore amico dell’uomo. Da Lupo Milano, o meglio [Lù-Po], potrete scegliere quale [...]

Sagami

Piazza Duca d'Aosta, 10 20124 Milano

Dove trovare l’autentica cucina giapponese a Milano? Di recente è entrato tra i nostri indirizzi del cuore Sagami, un marchio di ristorazione giapponese di fama internazionale che verso la fine dello scorso anno ha aperto proprio nel capoluogo lombardo il suo primo locale in Italia, portando un angolo di Sol Levante in piazza Duca d’Aosta, accanto alla Stazione [...]

Camparino in Galleria

Piazza Duomo, 21 20121 Milano

Nella storica cornice della Galleria Vittorio Emanuele II, a due passi dal Duomo, dal 1915 Camparino in Galleria è stato testimone di epoche storiche e fenomeni sociali, visitatori curiosi e habituè meneghini, risollevando animi e celebrando momenti di spensieratezza grazie alla celebre formula del suo iconico aperitivo. Voluto da Davide Campari per offrire uno spazio di divertissement all’elegante città di [...]

H Club>Diana

Viale Piave, 42 20129 Milano

Nella splendida cornice liberty di Porta Venezia, il maestoso Sheraton Diana Majestic incanta gli occhi dei passanti con la sua meravigliosa facciata. Situato all’angolo con Viale Piave, a pochi passi dai Giardini Pubblici Indro Montanelli e accanto allo sferragliare milanese delle linee tramviarie, accoglie all day and night long abitanti della città e forestieri internazionali. Ma il cuore pulsante [...]

Becho

Via Savona, 17 20144 Milano

Un cosmopolitan bistrot dall’offerta genuina al civico 17 di via Savona, che strizza l’occhio alla sostenibilità: questo è Becho, il bistrot, enoteca e gastronomia la cui filosofia ruota attorno al concetto di “scelta”, costruendo la propria offerta con prodotti che non intaccano il sistema alimentare, rispettando il mercato stagionale e locale. Le materie prime provengono infatti da allevamenti e territori costantemente [...]