To Top
Eventi passati

La Luna è una Lampadina. 50 anni IED

Il compleanno di una grande istituzione

Lo IED compie cinquant’anni e li celebra con la mostra internazionale “La Luna è una Lampadina. 50 anni IED”. Cinquant’anni portati benissimo, cinquant’anni di successi e di crescita. Quando nacque, nel lontano 1966, fondato dal suo attuale presidente Francesco Morelli, lo IED voleva essere un’alternativa al mondo cattedratico delle scuole, un luogo dove il design doveva essere protagonista: declinato in tutte le sue varianti, sempre applicato alle attività pratiche e soprattutto allargato e arricchito nel segno di un’apertura al presente. “Il sapere e il saper fare devono crescere insieme”, dice il presidente Morelli.

ied-50-anni-mostra-photo-stefano-casati-16359

In questi cinquant’anni sono successe tante cose. La cultura si è rinnovata, il mondo è cambiato, il design si è evoluto. Lo IED è sempre rimasto al passo, però, e ha deciso di illustrare ciò che è accaduto in mezzo secolo di esistenza con la stupefacente installazione interattiva all’apertura della mostra: una timeline che con l’aiuto di suoni, colori, date e immagini ci fa a ripercorrere lo straordinario percorso di questo istituto internazionale.

La luna è una lampadina. 50 anni IED

La mostra, che durerà ventun giorni, si sviluppa in maniera del tutto originale: invece della solita esposizione (a cui è dedicato uno spazio importante ma minore) il centro di tutto è la parte interattiva dove a essere messi in mostra sono, oltre che i talenti, i metodi di lavoro degli studenti IED di ieri e di oggi. Si potranno vedere i designer all’opera in centinaia di diverse attività: sono loro, gli studenti e i creativi, il vero cuore e anima di questo posto.

La luna è una lampadina. 50 anni IED

Le cose non finiscono qui, il calendario delle celebrazioni è abbastanza ricco. Oltre alla mostra vera e propria, prevede anche quarantaquattro workshops e otto conferenze che vedranno la partecipazione di cinquecento studenti. Questi workshop saranno occasione per esplorare non solo la storia dello IED ma anche il concetto stesso di design e tutti gli ambiti, vecchi e nuovi, che questo coinvolge.

ied-50-anni-mostra-photo-stefano-casati-16346

Una grande e bella iniziativa, insomma, pensata fino all’ultimo dettaglio e supportata da illustri partners, primo fra i quali l’Intesa San Paolo, per festeggiare il compleanno di una delle maggiori istituzioni milanesi che grazie ai suoi moltissimi alunni (centoventimila ex-studenti da centotrenta paesi diversi) ha influito sul mondo del design estendendosi in undici sedi sparse non solo su tutto il territorio italiano ma anche in Spagna e Brasile. Non è forse questo il modo migliore di celebrare un trionfo?

 

Photo credit © Stefano Casati

Ti potrebbero interessare anche...

5 Mostre a Milano da vedere a Dicembre

Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. Se la frenesia dei regali natalizi last-minute, la brulicante folla impazzita che invade il centro con le feste alle porte e l’ansia degli ultimi task da concludere prima della chiusura aziendale vi stanno notevolmente stressando, prendetevi una pausa e dedicate del tempo a voi stessi e al vostro bagaglio di [...]

I Preraffaelliti. Amore e desiderio

Sentendo parlare di Preraffaelliti, ci vengono alla mente le immagini oniriche e le pennellate romantiche di William Waterhouse, di Hughes, Hunt, oppure di Millais. La corrente artistica che più ha contraddistinto il periodo del Decadentismo è in scena dal 19 giugno al 6 ottobre 2019 al Palazzo Reale di Milano. I Preraffaelliti sono nati nel 1848 nell'Inghilterra Vittoriana; un [...]

Frida Kahlo a Milano

Dal 1 febbraio fino al 3 giugno, il Mudec di Milano ospiterà una delle mostre più complete della celebre pittrice messicana Frida Kahlo. Dopo molti anni, verranno finalmente esposte in un'unica sede tutte le opere conservate nelle collezioni del Museo Dolores Olmedo di Città del Messico e della Jacques & Natasha Gelman Collection, oltre a quelle appartenenti ad altri importanti [...]

“Dal Tunnel”: l’arte contro la violenza sulle donne

L’arte come testimonianza, l’arte come via di fuga e strumento di dialogo. Tutto questo è il progetto culturale “Dal Tunnel” che si propone di sensibilizzare  il pubblico sul delicato tema della violenza nei rapporti affettivi. Un gravissimo problema che affligge tante relazioni e spesso sfocia in esiti tragici. Dal 5 al 13 Dicembre, per un’intera settimana, e [...]

Milano e la Mala

Oggi Milano è sinonimo di business, design, innovazione, moda. Ma c'è stato un tempo in cui il viso scintillante del boom economico e del benessere sociale convivevano con gli aspetti più oscuri e pericolosi della vita urbana che hanno contribuito a scrivere la storia della Milano tra gli anni '60 e '80. Ed è proprio questa storia che verrà raccontata dal [...]