To Top
Bistrot

EXIT Gastronomia Urbana

Un imperdibile chiosco per appassionati gourmet

Exit – Gastronomia Urbana ha aperto in sordina, senza annunci, celebrazioni o inaugurazioni particolari nei primi giorni di gennaio 2018. Ci troviamo in Piazza Erculea, una piazzetta nascosta e isolata nel centro di Milano, a pochi passi dal Duomo e dalla frenesia cittadina. L’intuizione di aprire un chiosco gourmet nasce dal team già ben collaudato, oltre che stellato, dei ragazzi di via Meda, soci del Contraste, ristorante inserito nella Guida Michelin 2018 con la sua prima stella.

Exit - Milano

Matias Perdomo, Simon Press e Thomas Piras hanno deciso di affiancare alla loro esperienza di alta ristorazione anche quella di un punto di ristoro, più accessibile e fruibile a tutte le ore, molto noto ai milanesi: il chiosco, appunto. In questo caso in versione gourmet. Da Exit troverete una cucina contemporanea, immediata, prezzi democratici e piatti realizzati con le migliori materie prime. Qui potrete bere e mangiare bene a tutte le ore, come in una vera metropoli europea.

Exit - Milano

Che siate dei businessmen/women operativi nell’area del centro, o semplicemente degli appassionati e curiosi di tutto ciò che a livello gastronomico accade nella nostra città, Exit vi stupirà. Sia per l’offerta gastronomica di primissima qualità, sia per il servizio cortese e rilassato. Ci si può godere il cibo in vari modi e se in un ristorante stellato non tutti possono o vogliono recarsi, l’idea di approcciarsi a un chiosco per vivere un’esperienza gastronomica di rilievo è sicuramente più facile e attuabile anche per il portafoglio.

Exit - Milano

Exit funziona proprio per questo: per la sua democraticità, ma anche e soprattutto per la sua posizione strategica. La piazza così raccolta, piccola e nascosta, fa pensare alle piazzette di paese attorno alle quali accadeva e scorreva la vita di una volta. Così come un tempo uomini e donne nelle piazze si ritrovavano, magari al bar centrale per una pausa ristoratrice dallo scorrere inesorabile delle ore e degli impegni, oggi da Exit possiamo pensare che accada lo stesso.

Exit - Milano

Il chiosco è infatti aperto dal lunedì al venerdì, solo nei frenetici giorni feriali, quando si ha più bisogno di una exit way dal proprio tran-tran. All’interno verrete accolti dal sorriso di Nicola Inserrato e dal resto dello staff, dalle otto del mattino a mezzanotte, senza interruzioni. Per una colazione dolce o salata, per un lunch o un lungo aperitivo serale, ogni momento sarà quello giusto per provare uno qualsiasi dei piatti in menù, tra cui troverete l’immancabile (e divino nella sua semplicità) pane di Matera con burro salato e acciughe del Cantabrico, le uova alla Exit, Jamon Iberico e ancora ostriche, caviale, gazpacho, polpo o per i più audaci anche le lumache oltre chevari piatti di carne. Un centinaio invece le etichette nella carta dei vini, selezionate da Thomas Piras.

Exit - Milano

L’arredo interno è minimale, la cucina a vista e, guardando fuori dai grandi finestroni, davvero non sembra di essere nella “grigia Milano”. L’ambiente è luminoso, la mise en place di una trentina di coperti semplice ed elegante, con un blocco di Ceppo di Grè (una pietra ornamentale con cui la gran parte dei palazzi meneghini è stata costruita) usato come poggia posate. È proprio vero che sono sempre i dettagli a fare la differenza.

Cosa aspettate ancora? Exit – Gastronomia Urbana is the most flawless Exit Way in town. Provatela!

Ti potrebbero interessare anche...

Fuorimano OTBP

Via Roberto Cozzi, 3 20125 Milano

Una gita fuori porta, senza abbandonare la città. Un luogo dove la frenesia milanese è bandita e la parola d’ordine è relax. Un nascondiglio “fuori dal sentiero battuto”, come si legge all'entrata. Tutto questo è Fuorimano OTBP, location insolita e allo stesso tempo estremamente apprezzata dagli avventori, che una volta conosciuta, difficilmente l’abbandoneranno. Nei pressi di [...]

Frida

Via Antonio Pollaiuolo, 3 20159 Milano

Scrivere di Frida è difficilissimo. Innanzitutto perché è un’istituzione, un locale che ha cambiato la storia del quartiere in cui si è insediato, Isola. Per la precisione via Pollaiuolo, civico 3. Una zona che ormai associamo alla dinamicità, all'evoluzione e alla grande varietà di bistrot che la popolano. Eppure oltre 10 anni fa, quando Frida ha aperto le [...]

Bulk Mixology Food Bar

Via Aristotele Fioravanti, 4 20154 Milano

La definizione ufficiale del Bulk è quella di “mixology food & bar”. Per me, è  una vera oasi di pace e tranquillità nel cuore di Chinatown. Un locale avvolgente e accogliente - cozy, direbbero gli anglofili - dove a tutte le ore è possibile gustare cocktail d'autore accompagnati da piatti sfiziosi e curatissimi. Si trova all’interno dell’Hotel Viu, 5 [...]

Le Polveri – Micropanificio

Via Ausonio 7, 20123 Milano

Nei pressi del centro storico milanese sorge un piccolo e grazioso locale, unico nel suo genere: Le Polveri. Un micropanificio, come sottolinea il nome stesso del forno, che non ha nulla da invidiare alle moderne panetterie sia dal punto di vista degli ingredienti che da quello della grande varietà di prodotti deliziosi, sempre freschi di giornata. [...]

La Casa Iberica

Via Mercato 3, 20121 Milano

Milano centro: pomeriggio intenso trascorso tra riunioni, chiamate e strette di mano; ancora tante faccende da sbrigare e parecchie mail a cui rispondere… ma sono appena le sette e c’è tanta vita da vivere. Così, si spegne il pc e si esce. Tacchi in borsa, una rinfrescata al trucco e via, catapultarsi in Brera. È [...]