To Top
Bistrot Drink Shopping

Frida

Bar & Shop che segna la storia di Isola

Scrivere di Frida è difficilissimo. Innanzitutto perché è un’istituzione, un locale che ha cambiato la storia del quartiere in cui si è insediato, Isola. Per la precisione via Pollaiuolo, civico 3. Una zona che ormai associamo alla dinamicità, all’evoluzione e alla grande varietà di bistrot che la popolano. Eppure oltre 10 anni fa, quando Frida ha aperto le sue porte, Isola era molto meno conosciuta. Era una parte di Milano legata alla vita lavorativa e produttiva più che al leisure. Ed è proprio da un’ex area industriale che nasce il locale, sfruttandone al massimo i grandi spazi e ponendosi come punto di incontro. Questo è un altro motivo per cui scrivere di Frida è difficilissimo. Non si lascia inquadrare. Sfugge, riunisce, incanta.

Frida - Milano

Frida non è soltanto un cocktail bar né un ristorante. Non è nemmeno un museo né un mercato. Frida è una piazza. E come ogni piazza è assolutamente popolare. A partire ad esempio dal suo concept museale: pareti libere, pronte ad accogliere i disegni di chiunque abbia voglia di esporli. Il meraviglioso dehor esterno, poi, ospita vari artigiani, trasformandosi in un vero e proprio mercato domenicale dove è possibile acquistare capi d’abbigliamento, oggetti di design, vinili e pezzi handmade.

Frida - Milano

Dopo lo shopping o un semplice giro per curiosare tra le bancarelle, è impossibile trattenersi dal prendere posto nei tavolini del cortile coperto, circondato da piante rampicanti. Il menù è perfetto per il brunch: primi piatti, portate a base di uova, panini e insalate. Io vi consiglio di viziarvi con il club sandwich. La carta per cui il locale è davvero famoso, però, rimane quella dei cocktail: in tutto sono 80, serviti come aperitivo dalle 18 in poi e accompagnati da alcuni assaggi. Gli ingredienti utilizzati sono davvero particolari, come per esempio l’assenzio. Il bar prosegue poi fino a notte fonda ed è sempre affollato grazie a prezzi assolutamente competitivi, che rendono Frida una mosca bianca all’interno del panorama milanese.

Frida - Milano

Ad accomunare le molteplici vesti di Frida è il clima rilassato e informale che invoglia a rimanere, a chiacchierare e conoscere sempre nuove persone. Lo consiglio assolutamente per una serata tra amici, per un cocktail dopo cena e in generale per chiunque abbia voglia di immergersi nella storica Milano da bere, che non smette mai di evolversi.

Ti potrebbero interessare anche...

12 idee regalo per la Festa del Papà

Per aprire l'articolo su Google Maps, clicca qui. C’è il papà da cui abbiamo appreso come andare in bicicletta, e che poi ha convinto la mamma che il motorino non è così pericoloso; c’è il papà che paziente aspettava fuori dalla discoteca, socializzando con altri compagni di sventura nel parcheggio, o estraendo una rivista dalla giacca. Altri [...]

Casa Matilda

Via Ascanio Sforza 65, 20136 Milano

Esiste una parola danese difficile da tradurre in italiano: è l’arte dello hygge, che esprime benessere, un’atmosfera accogliente, intima e confortevole. Al numero 65 di via Ascanio Sforza, nel cuore del Naviglio Pavese, si nasconde una delle nuove aperture più apprezzate dell’ultimo anno e che, forse senza saperlo, fa dello hygge la sua filosofia. Si [...]

Cumino Bistrot

Via Cicco Simonetta 17, 20123 Milano

Un delizio locale di nome Cumino Bistrot ha aperto le sue porte in zona Darsena, al riparo dalla movida del quartiere Navigli. Alla guida un team giovane, effervescente ed estremamente gentile pronto a conquistare la più varia clientela con un menu che parte dalla tradizione, giocando con ingredienti innovativi, provenienti da cucine internazionali. Cumino Bistrot nasce dall’idea di [...]

Pausa – Your Italian Break

Via Cesare Correnti 28, 20123 Milano

Una storia iniziata nel 2013 dall’altra parte del pianeta, tra le strade affollatissime di Hong Kong. Proprio lì, la passione per il cibo di casa di Marco Cattaneo, che l’imprenditorialità sembra avercela nel DNA, si è materializzata su un isolato, assumendo le sembianze di una bottega di circa 25 mq sotto il nome di Pausa. L’inconfondibile insegna [...]

Gelsomina

Via Carlo Tenca 5, 20124 Milano

Quello che mancava. É stato questo che ho pensato la prima volta in cui sono entrata da Gelsomina, pasticceria adorabile in una traversa di viale Tunisia, tra Repubblica e Porta Venezia. Gelsomina si distingue dagli altri locali di Milano già dal nome: semplice, non pretenzioso ma evocativo. Ci fa capire la sua scelta di portare in [...]