To Top
Etnici Street Food

Fusho

Il sushi orientale incontra lo street food occidentale

Qualche anno fa la zona di via Paolo Sarpi, detta anche Chinatown, era spesso trascurata dai milanesi. Per fortuna negli ultimi tempi la situazione è cambiata e tanti nuovi locali e negozi hanno cominciato a trasformare Sarpi in un quartiere di Milano con un’anima e un’atmosfera tutta sua. L’ultimo locale ad aggiungersi alle tante novità del quartiere è Fusho, uno street food che importa dall’America il concept del sushi-burrito, ma adattandolo ai gusti di noi italiani.

Fusho Sushi Burrito - Milano

La sfida maggiore nel proporre questo concept in Italia, infatti, era che la sua versione americana era troppo “carica” per noi. I tre soci di Fusho, allora, hanno optato per un drastico alleggerimento, tutto basato sulla ricerca delle materie prime migliori. Il riso, ad esempio, è macrobiotico e a chilometro zero, portato ogni giorno da Abbiategrasso. Anche il pesce viene portato ogni giorno ed ha la certificazione Friend of the Sea che segnala tutti i prodotti derivati da pesca e allevamento sostenibili.

Fusho Sushi Burrito - Milano

Ma com’è esattamente il sushi burrito? Anzitutto non dev’essere necessariamente di pesce: ce ne sono sia di carne che vegetariani, per incontrare i gusti di tutti. Gli ingredienti, poi, sono leggerissimi, fritture incluse, grazie alle friggitrici ad aria e alle cotture sottovuoto. Quando lo vedrete la prima volta rimarrete sorpresi dalle sue dimensioni: è grande, praticamente un pasto completo avvolto dentro un’alga nori, ma è anche saporito e soprattutto non ha nulla di pesante, anzi.

Fusho Sushi Burrito - Milano

La cucina è il luogo dove gli ingredienti vengono preparati, ma il vostro sushi burrito è assemblato dietro al bancone, di fronte a voi, che potrete, volendo, anche decidere di comporlo a vostro piacimento. Tutto questo, insieme al grande lavoro di ricerca sugli ingredienti, semplici ma il più freschi possibile, dà a questo street food un’impronta di artigianalità che lo distanzia molto dal suo parente americano, molto più pesante. Persino le salse, che da Fusho sono ben quattordici, sono leggere e preparate con ingredienti naturali.

Fusho Sushi Burrito - Milano

L’idea è quella di unire la cucina fusion, lo street food e il cibo salutare in un singolo concept che riesca a saziare i clienti (leggeri ma sostanziosi potrebbe essere il motto dei proprietari) ma anche a essere tanto versatile da poter essere declinato, per esempio, in un cibo da aperitivo. Il fatto di poterli comporre a piacimento li rende un cibo molto flessibile, in effetti. E per le buone forchette che cercano sempre quel qualcosa in più, esistono anche i sushi burrito gourmet in edizione limitata, davvero creativi.

Fusho Sushi Burrito - Milano

Mentre aspettate che il vostro sushi burrito venga composto davanti a voi, potete gustarvi una zuppa di miso (sempre inclusa nell’ordinazione) oppure bervi una birra giapponese. Ce ne sono due: una è la classica Asahi, l’altra è la birra artigianale OWA. Ma qualunque cosa beviate, rimanete con gli occhi sul vostro sushi burrito: vederlo composto sotto i vostri occhi è un piccolo spettacolo culinario che darà un tocco in più al vostro pasto. Per tutto il resto, dovrete andare da Fusho e sperimentare. Una cosa è certa: un burrito così non l’avete ancora mangiato a Milano!

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Sagami

Piazza Duca d'Aosta, 10 20124 Milano

Dove trovare l’autentica cucina giapponese a Milano? Di recente è entrato tra i nostri indirizzi del cuore Sagami, un marchio di ristorazione giapponese di fama internazionale che verso la fine dello scorso anno ha aperto proprio nel capoluogo lombardo il suo primo locale in Italia, portando un angolo di Sol Levante in piazza Duca d’Aosta, accanto alla Stazione [...]

La Tasteria

Via San Fermo, 1 20121 Milano

Se anche voi siete grandi estimatori della Sicilia e dei suoi sapori, segnatevi questo indirizzo imperdibile: via San Fermo, 1. Qui si trova La Tasteria, un autentico angolo di Sicilia nel cuore di Brera, dove ritrovare tutti i gusti, i profumi, i colori e il calore dell’isola. Il locale è piccolo ma accogliente e conviviale. La [...]

Al Bacio – Vigevano

Via Vigevano, 32 20144 Milano

Dalle terre Parmigiane/Ducali al centro di Milano, per arrivare poi a una seconda apertura meneghina in Via Vigevano, nella zona per eccellenza della movida cittadina, abbracciata dal Naviglio. Al Bacio ne ha percorsi di chilometri, dalla centrale Emilia Romagna al cuore lombardo, conquistando clienti affezionati e curiosi sperimentatori urbani grazie a un mix bilanciato di ingredienti stuzzicanti e [...]

El Patio del Gaucho, Javier Zanetti

Via Caldera, 21 20153 Milano

Aperto ad agosto 2019, lo Sheraton Milan San Siro inaugura al suo interno il nuovissimo ristorante El Patio del Gaucho, Javier Zanetti, che porta la firma dell’ex calciatore e vuole rappresentare l’unione perfetta tra specialità del Bel Paese e culture estere. Se dall’esterno la maestosità della struttura colpisce sicuramente l’occhio, l’interno è da togliere il fiato, a [...]

Shiki – Japanese Taste

Via Nino Bonnet, 11/A 20154 Milano

Dimenticatevi tutti i ristoranti giapponesi che siete abituati a frequentare a Milano. Shiki - Japanese Taste non ci assomiglia per niente. Questo locale riesce a portare in città un’autentica esperienza nipponica, puntando su qualità e ricercatezza del menù, studio attento di spazi e arredi e una drink list selezionatissima. Shiki ha aperto in via Nino Bonnet, a due passi [...]