To Top
Bar & Pasticcerie Bistrot

Gelsomina

Sapori del Sud in una pasticceria contemporanea

Quello che mancava. É stato questo che ho pensato la prima volta in cui sono entrata da Gelsomina, pasticceria adorabile in una traversa di viale Tunisia, tra Repubblica e Porta Venezia. Gelsomina si distingue dagli altri locali di Milano già dal nome: semplice, non pretenzioso ma evocativo. Ci fa capire la sua scelta di portare in città i sapori della tradizione del sud Italia, reinventandoli però in chiave moderna.

Gelsomina Pasticceria - Milano

Anche l’interior design è molto diverso da quello dei forni e degli street food a cui siamo abituati. L’arredamento è curato in ogni minimo dettaglio e l’ambiente risulta estremamente sofisticato, rimanendo comunque accogliente. Gli spazi sono ampi, ariosi: ci aiutano a viaggiare con la mente proiettandoci in una terrazza sul mare, complici i pavimenti grezzi alternati a piastrelle di maiolica dipinte a mano e i vasi con fiori, cactus e fichi d’India.

Gelsomina Pasticceria - Milano

Le sedie artigianali sono in ferro battuto e i tavoli sono chiari, compreso quello grande al centro della sala, il “tavolo dell’amicizia”, pensato per essere condiviso. Le stoviglie, poi, sono tutte particolarissime e diverse tra loro, frutto di acquisti in mercatini o da rigattieri. Tutto concorre a far sentire i clienti come ospiti di una casa del Sud. Dove, tra l’altro, si mangia benissimo.

Gelsomina Pasticceria - Milano

Un profumo meraviglioso pervade gli spazi di Gelsomina grazie al banco dei dolci, che è anche un vero e proprio incanto per gli occhi. Vedrete esposti cannoli, cassatine, brioches di vari gusti (non perdetevi quella al pistacchio!), maritozzi e sfogliatelle. Tutto rigorosamente artigianale, firmato dal pastry chef Marco Spera che, oltre ai gusti più tradizionali, propone abbinamenti come la tartelletta con crema pasticciera, marmellata di more di gelso e lamponi o il cannolo allo zenzero.

Gelsomina Pasticceria - Milano

Il menù colazione si completa poi con yogurt, servito con cereali o frutti di bosco, e con i toast preparati con il pane tumminia del panificio Davide Longoni. La tradizione meridionale si ritrova anche nella proposta del pranzo, che alterna una piccola selezione di primi e secondi in base agli ingredienti di stagione. Le orecchiette che abbiamo provato noi sono squisite! Vi consigliamo di concedervi anche uno degli sfizi, scegliendo tra gli arancini, le panelle abbinate alla crema di avocado e limone, la panzanella o la burratina.

Gelsomina Pasticceria - Milano

Avete già l’acquolina in bocca? Gelsomina vi aspetta per una lunga colazione sospesa nel tempo, per una merenda chic, o in ogni momento in cui vogliate coccolarvi e gustarvi i sapori del Sud sentendovi come a casa.

Ti potrebbero interessare anche...

Casa Matilda

Via Ascanio Sforza 65, 20136 Milano

Esiste una parola danese difficile da tradurre in italiano: è l’arte dello hygge, che esprime benessere, un’atmosfera accogliente, intima e confortevole. Al numero 65 di via Ascanio Sforza, nel cuore del Naviglio Pavese, si nasconde una delle nuove aperture più apprezzate dell’ultimo anno e che, forse senza saperlo, fa dello hygge la sua filosofia. Si [...]

Gay-Odin

Via San Giovanni sul Muro19, 20121 Milano

Nel centro storico milanese, a pochi passi da Corso Magenta, si incontra Gay-Odin, una bottega dedicata all’arte del cioccolato che ha saputo incantare i cuori e i palati dei milanesi grazie a una tecnica dolciaria artigianale ricca di storia e passione. Tutto ha inizio nel lontano ‘800, quando il giovane e talentuoso Isidoro Odin parte dal [...]

Cumino Bistrot

Via Cicco Simonetta 17, 20123 Milano

Un delizio locale di nome Cumino Bistrot ha aperto le sue porte in zona Darsena, al riparo dalla movida del quartiere Navigli. Alla guida un team giovane, effervescente ed estremamente gentile pronto a conquistare la più varia clientela con un menu che parte dalla tradizione, giocando con ingredienti innovativi, provenienti da cucine internazionali. Cumino Bistrot nasce dall’idea di [...]

Pausa – Your Italian Break

Via Cesare Correnti 28, 20123 Milano

Una storia iniziata nel 2013 dall’altra parte del pianeta, tra le strade affollatissime di Hong Kong. Proprio lì, la passione per il cibo di casa di Marco Cattaneo, che l’imprenditorialità sembra avercela nel DNA, si è materializzata su un isolato, assumendo le sembianze di una bottega di circa 25 mq sotto il nome di Pausa. L’inconfondibile insegna [...]

15 Pasticcerie dove fare colazione a Milano

To read this article in English, click here. Per aprire la mappa della classifica tramite Google Map, cliccare qui. “La colazione è il pasto più importante della giornata”. Lo dice il dottore, il nutrizionista, la pubblicità in tv, la mamma, la nonna e ce lo ricordano perfino le confezioni dei biscotti che compriamo - le stesse che, al [...]