To Top
Lifestyle

Il giardino segreto della Casa di Gaia

La terrazza dei sogni prende forma e indossa un abito su misura

To read this article in English, click here.

La Casa di Gaia è quel genere di indirizzo che solo gli intenditori conoscono: nascosto in un cortile di via Vincenzo Monti, racchiude al suo interno tessuti, tendaggi e carta da parati, ma soprattutto idee. Perché Elena, la padrona di casa, architetto di formazione, ma creativa per vocazione, accoglie i suoi ospiti con garbo, pronta a stupirli con la fantasia e la raffinatezza che la contraddistinguono.

Il giardino segreto della Casa di Gaia - Milano

Una rinfrescata alla casa, qualche spunto per la cameretta dei bambini: due dei motivi per cui scegliere di far visita a Elena. Ma a giugno, nelle menti dei milanesi – soprattutto chi trascorrerà gran parte dell’estate in città – si fa strada un primordiale istinto di sopravvivenza, che spinge a desiderare terrazze ricche di vegetazione, con cuscini in palette e soffici sedute.

Il giardino segreto della Casa di Gaia - Milano

Spalancato il portone di via Vincenzo Monti, 12 si scorge il consueto frusciare di tessuti e stoffe; ma poco più avanti, nascosto come i cortili che tanto piacciono a questa città, Elena ha dato vita a uno spazio a metà strada tra giardino e giungla urbana. Circondati da fiori e bambù, è il luogo ideale per accomodarsi, lasciarsi ispirare, e raccontarle com’è il terrazzo che abbiamo sempre sognato.

Il giardino segreto della Casa di Gaia - Milano

Che si tratti di un arioso balcone o di un piccolo giardino, di un parco privato o una terrazza altissima, questo è l’indirizzo per fare il pieno di ispirazione: è il regno del tailor made e della personalizzazione, declinata nella scelta dei tessuti – di qualsiasi genere – per l’outdoor. Tappeti e cuscini, imbottiture e rivestimenti per sedute, sdraio, divani e poltroncine: alla Casa di Gaia indossano il loro abito più bello e su misura, pronti a trasformare il vostro spazio all’esterno in un’oasi di pace.

Il giardino segreto della Casa di Gaia - Milano

Non si tratta soltanto di scegliere un colore e applicarlo agli ambienti: la bellezza è nei dettagli, negli accostamenti audaci e nelle varietà floreali. Trattandosi di rivestimenti collocati all’esterno, è fondamentale che i materiali resistano alle più svariate condizioni meteorologiche: in questo anticipo d’estate abbiamo avuto un assaggio di quanto volubile sappia essere il clima milanese!

Il giardino segreto della Casa di Gaia - Milano

Anche il più piccolo quadratino di cemento sui tetti può diventare un rifugio segreto, un’oasi di pace dove fermare il tempo, ascoltare la propria musica preferita e concedersi un calice di vino dopo una giornata di lavoro. Passeggiando tra le vetrine, sono molti gli abiti che catturano la nostra attenzione, ma non saranno mai paragonabili a un vestito sartoriale su misura. Non vale forse lo stesso per gli ambienti della nostra casa?