To Top
Home Decor

Gucci Décor

Un pop-up store dedicato alla collezione di arredi e accessori per la casa, tra scenari onirici e geometrie floreali

Ceramiche dipinte a mano, carte da parati in seta, paraventi ricamati e tappetti eclettici degni di zia Mame: ogni particolare incarna l’estetica onirica e raffinata di Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci dal 2015. Gucci Décor, un irresistibile scrigno delle meraviglie, ha aperto le sue porte in Via Santo Spirito 19 in occasione del Salone del Mobile.

gucci-decor-tessuti

Lo store, dedicato alla collezione di arredi e oggetti per la casa firmati Gucci, ha scelto come base Milano, ormai acclamata capitale del design europeo. Gucci Décor prosegue il fil rouge della Maison fiorentina, dopo le aperture del Gucci Garden a Firenze, che esplora la storia della celebre casa di moda unita alle creazioni di Alessandro Michele e il Gucci Wooster a New York, un ex fabbrica di matite ora spazio espositivo, in cui scoprire le ultime collezioni tra ambienti interattivi e arte contemporanea.

gucci-decor-living-room

Gucci Décor, organizzato su due piani, mantiene le promesse evocative del brand: all’ingresso vi accoglieranno due poltrone in velluto blu con lo schienale a conchiglia, paraventi ricamati a mano con geometrie oniriche, lampade art deco, oggetti d’antiquariato acquistati da case d’asta, poi restaurati e regalati a una nuova vita. Al piano terra dello store si concentrano in un unico ambiente espositivo sedie, cuscini, carte da parati, ceramiche e oggettistica. Il primo piano accoglie invece gli spazi conviviali, come il salottino e la sala da pranzo, finemente allestititi e adornati grazie agli arazzi firmati Gucci.

gucci-decor-candele

Nella visione di Alessandro Michele, lo store doveva apparire al grande pubblico come un elegante appartamento milanese, ma “guccified”. È riuscito sicuramente nell’impresa, considerando che la Guccification non si conclude nello store. Se siete indecisi sull’acquisto, ancora insoddisfatti dell’esperienza immersiva o semplicemente curiosi, Gucci ha pensato di aiutarvi attraverso un innovativo utilizzo della realtà aumentata. Visitando la sezione Gucci Décor sull’App Gucci, potrete infatti scegliere tra una selezione di articoli, collocandoli in tempo reale nelle vostre stanze e facendo apparire l’immagine finale sugli schermi dei vostri smartphone. Le foto potranno essere salvate, condivise o portate direttamente in negozio per una consulenza.

gucci-decor-set-tavola

Gucci Décor vi aspetta tutti i giorni nell’elegante e affollata cornice del quadrilatero milanese, a pochi passi da Montenapoleone. Sarete sicuramente in compagnia di curiosi, turisti o passanti, quindi armatevi di pazienza (e carte di credito), ma fate in fretta: lo store sarà attivo solo fino a giugno!

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Gio Moretti

Via della Spiga 4, 20121 Milano

Esistono numerosi dilemmi nel mondo della moda: che tessuti e che tagli scegliere, che trend si affermeranno di più a due stagioni da adesso. Ma ne esiste uno che mette in discussione l'esistenza stessa dalla moda: giocare secondo le regole commerciali e i desideri del pubblico o lasciarsi guidare dalla propria visione? Il primo sentiero è il [...]

My Style Bags

Corso Garibaldi 71, 20121 Milano

Un brand tutto milanese voluto da Lorenza e Giuseppe Bellora che insieme a Stefano Donadel Campbell hanno deciso di rivoluzionare il mondo del lifestyle meneghino attraverso la personalizzazione e l’utilizzo di tessuti di alta qualità. Un brand che ruota attorno all’accessorio da viaggio o da tempo libero, adattandolo al proprio stile come l’insegna del negozio [...]

Il giardino segreto della Casa di Gaia

To read this article in English, click here. La Casa di Gaia è quel genere di indirizzo che solo gli intenditori conoscono: nascosto in un cortile di via Vincenzo Monti, racchiude al suo interno tessuti, tendaggi e carta da parati, ma soprattutto idee. Perché Elena, la padrona di casa, architetto di formazione, ma creativa per vocazione, accoglie [...]

La stagione delle cerimonie inizia da REVEST

To read this article in English, click here. È un salotto nascosto tra le vie del centro, e vi si accede su appuntamento. Un ambiente dai colori tenui, che compone una palette dai toni rosati, verdi e dorati. Velluto e pareti affrescate, ambienti ariosi dove accomodarsi e scoprire cosa scaturirà dall’armadio delle meraviglie: ci troviamo [...]

forte forte

Via Ponte Vetero 1, 20121 Milano

Di recente ho avuto l’ennesima prova dello stretto legame tra arte e moda: un connubio che finisce quasi per diventare identitario. Passeggiavo in via Ponte Vetero, nel cuore di Brera, in una delle zone di Milano che preferisco: quella sorta di piccolo borgo dall'aria romantica; mi sono fermata davanti alle vetrine della boutique forte forte e quasi inevitabilmente [...]