To Top
Lifestyle

La festa più attesa sul Lago di Como? Il 1930 Summer Party

Sì, avete capito bene: mixology, musica, buffet & Food Pairing per brindare all’estate sul Lago di Como

“Ma dov’è?”. Dalla sua apertura, la domanda più sussurrata è stata (e continua a essere per molti) proprio questa. Il 1930, di cui poco si sa e in pochi sanno, è uno dei componenti dell’impero di mecche della Mixology firmato da Flavio Angiolillo & Co., nonché uno dei cocktail bar più chiacchierati di tutta Milano per via dell’alone di mistero che lo avvolge, preservandone l’essenza e muovendone gli ingranaggi. Chi ci è stato dei vostri amici forse vi avrà detto di aver fatto un viaggio nel tempo: credeteci, perché una volta varcata la soglia ci si ritrova realmente catapultati indietro in epoche lontane.

La festa più attesa sul Lago di Como? Il 1930 Summer Party

Lo speakeasy anni ‘30 della famiglia del Mag Cafè – che non fa sconti sull’ammissione, se non con le giuste conoscenze – è una sorta di portale magico segreto che si nasconde tra le vie della città sotto le mentite spoglie di un altro locale e che, con la sua atmosfera, rompe ogni logica razionale o dimensione spazio-temporale. Tutto rimanda all’America del Proibizionismo e ogni arredo è ben studiato, pensato per ricreare un microcosmo vintage in cui dimenticare la monotonia quotidiana, – mentre si bevono drink fantasiosi e di qualità.

La festa più attesa sul Lago di Como? Il 1930 Summer Party

Se non avete ancora avuto la fortuna di esplorare l’impenetrabile, o semplicemente siete dei party addicted, sappiate che vi si sta per presentare l’occasione perfetta per trascorrere una serata sotto il segno del divertimento e della Mixology più “oscura”. Proprio il 1930 infatti sta organizzando un evento per incontrare membri e non membri dell’inner circle: perciò, domenica 21 luglio cercate di non prendere impegni. Scegliete il giusto gruppo di amici e fate un salto a Villa Geno al Summer Party pensato dallo staff del locale per i saluti prima delle vacanze estive!

La festa più attesa sul Lago di Como? Il 1930 Summer Party

Si tratta di una festa (del costo di 80 euro a persona, tutto incluso) che avrà come sfondo le bellezze del Lago di Como e che vi terrà impegnati dalle 18:00 fino a tarda notte: avrete l’opportunità di cenare con un ricco buffet, assaggiare cocktail a base di Cinzano preparati dagli abili bartender, e di scoprire il mondo del Food Pairing. Per partecipare all’evento si puo’ acquistare il biglietto direttamente in loco, o comprare la prevendita al 1930 Cocktail Bar / Mag Cafè o presso il partner “Ristorante La Finestra sul Lago”. Ci saranno tante sorprese per i soci (non dimenticate la membership con voi!) e per chi rispetterà il dress code prestabilito – Pic nic 1930’s.

La festa più attesa sul Lago di Como? Il 1930 Summer Party

Se, poi, la vostra intenzione fosse quella di approfittarne per trascorrere un’intera giornata sul lago, continuate a leggere: qui di seguito trovate qualche tip su cosa fare e dove andare prima che il Summer Party inizi.  Per un pranzo coi fiocchi con vista sullo specchio d’acqua e sulle sinuosità montuose della zona, la scelta non può che ricadere su Villa LàrioUna Finestra sul Lago, o sul bistrot di Figli dei Fiori: location pittoresche, dal design d’impatto e  romantico, che vi stupiranno con le loro prelibatezze.

La festa più attesa sul Lago di Como? Il 1930 Summer Party

Gli amanti delle experience adrenaliniche, invece, potranno fare il pieno di sport da Wakeboard Lake Como, un centro dedicato a wakesurf, sci nautico, kayak e SUP, o di rilassarsi al Lido di Faggeto: un gioiellino incastonato tra Como e Bellagio dove andare per prendere un po’ di sole e fare un tuffo nel tratto balneabile. Infine, per un aperitivo pre-serata (che vi ricordiamo parte alle 18:00, quindi non fate tardi!) a coccolarvi con la combo cocktail-stuzzichini-panorama ci pensano l’Harry’s Bar, il Fresco Cocktail Bar, il bar del Sereno Hotel o del nuovissimo Mandarin Oriental Hotel, Lake Como.

La festa più attesa sul Lago di Como? Il 1930 Summer Party

Allora, vi abbiamo convinti?

 

Nota dell’editore: è con orgoglio che ti informiamo che questo articolo è sponsorizzato da Maio S.r.l. e promosso da Flawless Milano. Ti ringraziamo per supportare gli sponsor che rendono Flawless Milano possibile.