To Top
Gelaterie

La Gelateria della Musica

La scala musicale del gusto per i palati più intransigenti

Do, re, mi, fa, sol, la, si… eccoci alla scala musicale del gusto del gelato: per i palati più intransigenti! Siamo a La gelateria della musica, ovviamente. Ogni gusto ha il nome di un cantante, di una canzone. Non importa se poi la chiami stracciatella e non “Ornella Vanoni”, biscottazzo e non “Gianluca Grignani”. La musica è in sottofondo, sulle pareti e dentro di te. E i gusti del gelato rispecchiano perfettamente il mood.

La Gelateria della Musica

Il locale è il più internazionale di Milano: ho trovato in fila gente proveniente da tutto il mondo. Sì avete letto bene… in fila! A volte così lunga che sembra la coda al casello di Milano sud al ritorno da un weekend estivo al mare. Non fatevi scoraggiare, sono veloci. E non dovete aspettare il tavolo, visto che non troverete né tavolini né tantomeno divanetti. Tre sgabelli (davvero 3) per far sedere i bimbi (o i più stanchi) e “that’s it”!

La Gelateria della Musica

Occhio che i gusti variano e non è detto troviate la ganache al cioccolato di cui avete tanto sentito parlare, ma di sicuro non manca mai il pistacchio di bronte salato: il must della gelateria (una volta, facendo la gentile, ho lasciato passare avanti un ragazzo giapponese che ha preso tutta la vaschetta di pistacchio. Due o 2,5 kg di gelato… a lungo ho poi riflettuto sulla mia debolezza di quel momento).

La Gelateria della Musica

Per garantire una elevata qualità, a seconda delle stagioni varia anche la frutta. Se c’è la fragola o il lampone, l’uva fragola o il caco non commettete l’errore di non assaggiarlo, è frutta all’ennesima potenza. Poi ci sono i mix, creati da loro e assolutamente sublimi, le chiacchiere (in periodo di carnevale), pere e cioccolato, pane, burro e marmellata la cheese cake scomposta e chi più ne ha più ne metta… beh, ancora qui? Correte a provarlo subito!

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Becho

Via Savona, 17 20144 Milano

Un cosmopolitan bistrot dall’offerta genuina al civico 17 di via Savona, che strizza l’occhio alla sostenibilità: questo è Becho, il bistrot, enoteca e gastronomia la cui filosofia ruota attorno al concetto di “scelta”, costruendo la propria offerta con prodotti che non intaccano il sistema alimentare, rispettando il mercato stagionale e locale. Le materie prime provengono infatti da allevamenti e territori costantemente [...]

Al Bacio – Vigevano

Via Vigevano, 32 20144 Milano

Dalle terre Parmigiane/Ducali al centro di Milano, per arrivare poi a una seconda apertura meneghina in Via Vigevano, nella zona per eccellenza della movida cittadina, abbracciata dal Naviglio. Al Bacio ne ha percorsi di chilometri, dalla centrale Emilia Romagna al cuore lombardo, conquistando clienti affezionati e curiosi sperimentatori urbani grazie a un mix bilanciato di ingredienti stuzzicanti e [...]

Al MAG CAFÈ un viaggio tra i cocktail bar storici di Milano

Se c’è una cosa che il MAG Cafè è sempre in grado di fare è sorprendere. La novità e il cambiamento sono i suoi cavalli di battaglia e ancora una volta ce lo ha dimostrato. Ogni sei mesi la grande famiglia del MAG Cafè crea una nuova drink list da perdere la testa: questa volta però, nonostante sia stata - [...]

Iter vola in Estonia

Punto di incontro: Via Fusetti 1, Milano. Destinazione: Aeroporto di Tallinn - Lennart Meri, Estonia. Questa volta l’aereo di Iter Airlines è atterrato nelle terre estoni, alla volta di contrasti cromatici, culturali e paesaggistici, in cui una Tallinn dalla doppia anima si scopre essere il centro dell’informatizzazione. Sapevate che l’Estonia è la terra natia di Skype? Poche sono le [...]

Le gelaterie di Milano aperte ad agosto

Per aprire l'articolo su Google Maps, clicca qui. È l'ultimo mese d'estate, il termometro sta per esplodere. Se vi sentite intrappolati tra le architetture di Milano, non vi resta che fare maratone di gelato che non si sognava nemmeno Brigdet Jones per rinfrescarvi! Ma dove trovare una gelateria aperta? Dopo aver parlato di quali, secondo noi, sono [...]