To Top
Ristoranti

L’Anlot e Oltre…

I colli tortonesi a Milano

Una “finestra sui colli tortonesi” ha aperto in zona Marghera nel settembre 2018, con l’obiettivo di trasmettere i sapori e gli odori di una cucina 100% piemontese. Elena e Giovanni, insieme a Pino, hanno voluto ricostruire con “L’Anlot e Oltre…” un’autentica esperienza della scena gastronomica regionale, più precisamente della zona attorno a Tortona, circondata da colli che si estendono a perdita d’occhio.

L'Anlot e Oltre - Milano

Legni chiari, sedute di design e colori delicati si accompagnano a ceramiche artigianali in cui servire le pietanze. Il focus rappresentativo del locale è, ovviamente, l’agnolotto; secondo la tradizione quest’ultimo viene preparato a mano, tirando la pasta e utilizzando come ripieno lo stufato di solo manzo cotto a fuoco lento con vino rosso.

L'Anlot e Oltre - Milano

Ma la proposta innovativa di questo storico piatto risulta ancora più interessante sul menu, dove l’agnolotto può essere assaggiato secondo i propri desideri. Ci sono infatti quattro tipologie di ripieni selezionati dalla cucina e preparati freschi tutti i giorni: classico, magro a base di robiola e borragine, light preparato con arrosto di carni bianche e la limited edition, che varia a seconda delle primizie di stagione. Ad accompagnare la pasta sette condimenti speciali dai più delicati ai più intensi, a concludere il brodo di manzo “della nonna”.

L'Anlot e Oltre - Milano

Ogni piatto di agnolotti può essere servito in una misura diversa, per consentire di provare più sfumature e scegliere la preferita. Ma non solo di questa specialità è composta, ovviamente, la carta; ad ampliare l’offerta culinaria troviamo una serie di portate made in Piemonte, tra cui un assaggio di salumi e formaggi dei colli e delle valli regionali, la tartare di fassona, il vitello tonnato e la bella cauda, rivisitazione della classica bagna cauda. Non mancano i piatti stagionali che danno un twist al menu, attraverso una scelta meticolosa dei prodotti dell’orto e dei terreni che meglio caratterizzano il variare dei climi e dei raccolti locali.

L'Anlot e Oltre - Milano

La cantina dell’Anlot segue il filo narrativo regionale, optando per vini e bollicine provenienti da vitigni piemontesi, imbottigliati da piccoli o più grandi produttori. Per qualsiasi curiosità o consiglio i padroni di casa saranno pronti ad aiutarvi, con un suggerimento sempre coerente al percorso culinario da voi selezionato. Nel caso la cucina di questa finestra piemontese avesse soddisfatto l’appetito e il desiderio di riprodurre una serata enogastronomica tortonese, è possibile acquistare in loco i prodotti regionali che provengono direttamente dalle aziende locali.

Una meta dove poter riscoprire le tradizioni culinarie di una regione dalle mille sfumature e dove l’agnolotto è solo l’inizio di un percorso all’insegna del buon mangiare.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

10 ristoranti a Milano da provare a Dicembre

Siamo giunti al rush finale dell’anno, un 2019 ricco di sorprese, emozioni e novità che il capoluogo meneghino ci ha invitato a scoprire, tra nuove insegne, vetrine accattivanti e degustazioni food&drink inedite. Dicembre è il mese dedicato alle feste: Natale e Capodanno bussano alla nostra porta, insieme a luminarie colorate, leccornie dolci e salate, regali inaspettati [...]

La Scaletta

P.le Stazione Genova, 3 20144 Milano

Un angolo di tranquillità che affaccia sull’affollatissima Porta Genova. La definizione del ristorante La Scaletta potrebbe apparire quasi un ossimoro a chi non conosce questo luogo di ristoro, dove superato un alto cancello in metallo e varcata la grande porta d’ingresso in legno, lo sferragliare dei tram, il traffico e la frenesia meneghina scompaiono, lasciando spazio a [...]

Camparino in Galleria

Piazza Duomo, 21 20121 Milano

Nella storica cornice della Galleria Vittorio Emanuele II, a due passi dal Duomo, dal 1915 Camparino in Galleria è stato testimone di epoche storiche e fenomeni sociali, visitatori curiosi e habituè meneghini, risollevando animi e celebrando momenti di spensieratezza grazie alla celebre formula del suo iconico aperitivo. Voluto da Davide Campari per offrire uno spazio di divertissement all’elegante città di [...]

H Club>Diana

Viale Piave, 42 20129 Milano

Nella splendida cornice liberty di Porta Venezia, il maestoso Sheraton Diana Majestic incanta gli occhi dei passanti con la sua meravigliosa facciata. Situato all’angolo con Viale Piave, a pochi passi dai Giardini Pubblici Indro Montanelli e accanto allo sferragliare milanese delle linee tramviarie, accoglie all day and night long abitanti della città e forestieri internazionali. Ma il cuore pulsante [...]

Emporio Armani Caffè e Ristorante

Via Croce Rossa, 2 20121 Milano

Una ventata di cambiamento ha pervaso Via Croce Rossa: dopo la prima apertura celebrata nel 2000, il salotto conviviale più in voga della città - Emporio Armani Caffè e Ristorante -  accoglie il suo affezionato pubblico con un look nuovo e sofisticato, ispirato allo storico rapporto d’amore tra Re Giorgio e Milano, la “città culla” delle nuove tendenze. [...]