To Top
Lifestyle

Le mostre da non perdere a Milano ad Agosto

Come sconfiggere il caldo cittadino a suon di arte e fotografia

To read this article in English, click here.

Se le vacanze sono ancora un miraggio più o meno lontano, o se invece le avete già trascorse in qualche posto esotico e ad agosto siete di nuovo immersi nell’afa milanese, ecco come passare il tempo in città approfittandone per vedere le mostre più belle del mese: si va dall’Impressionismo alla fotografia, dalla moda a L’Ultima Cena. Buona lettura!

Impressionismo e Avanguardie

La mostra “Impressionismo e Avanguardie”, in corso fino al 2 settembre a Palazzo Reale, presenta 50 opere provenienti dalla più grande collezione di arte moderna del Philadelphia Art Museum. Van GoghPicassoKandinsky, Dalì, Rodin Brancusi sono solo alcuni degli artisti le cui opere sono esposte a Palazzo Reale. La collezione è frutto di numerose e generose donazioni da parte di mecenati e cultori dell’arte di Philadelphia, che hanno deciso di regalare al museo i quadri, consentendone così una maggiore fruizione. ORARI:Lunedì: 14:30 – 19:30, Martedì, Mercoledì, Venerdì e Domenica: 09:30 – 19:30, Giovedì e Sabato: 09:30 – 22:30.

Modigliani Art Experience

Le mostre da non perdere a Milano ad Agosto

Al Mudec fino al 4 novembre va in scena “Modigliani Art Experience”: come anticipa il nome stesso, non è una semplice mostra, perché l’osservatore è coinvolto in maniera attiva tramite suoni, video e immagini che gli permettono di immergersi nel contesto bohémien parigino vissuto da Modigliani stesso. La mostra si snoda da una prima sala, o sala scrigno, in cui sono esposte delle opere di arte primitiva, che hanno avuto una forte influenza sull’artista, a un percorso centrale, esplicativo della vita e delle esperienze di Modigliani, alla Experience room, e in una sala finale, la sala degli specchi, più interattiva e coinvolgente. ORARI: Lunedì 14.30 – 19.30, Martedì – mercoledì – venerdì – domenica 9.30 – 19.30, Giovedì – sabato 9.30 – 22.30. Aperture straordinarie: Mercoledì 15 agosto 9.30 – 19.30.

Arte come Rivelazione

Le mostre da non perdere a Milano ad Agosto

Nel magnifico contesto delle Gallerie d’Italia, in Piazza della Scala, fino al 19 agosto è possibile visitare “Arte come Rivelazione”. La mostra presenta al pubblico una selezione di 74 opere italiane e americane del Novecento provenienti dalla collezione Luigi e Peppino Agrati con artisti del calibro di Andy Warhol, Basquiat, Piero Manzoni, Lucio Fontana, Dan Flavin o Christo, per un’esposizione unica da non perdere. ORARI:da martedì a domenica dalle 9:30 alle 19:30, giovedì dalle 9:30 alle 22:30. Ingresso gratuito.

Franco Toselli e gli artisti del portofranco. Soft Revolution.

Le mostre da non perdere a Milano ad Agosto

Anche la Triennale non ci abbandona durante questo caldo agosto.”Franco Toselli e gli artisti di ‘portofranco’. Soft Revolution”, aperta dal 13 luglio al 26 agosto, presenta il lavoro del noto gallerista Franco Toselli che dagli anni ‘90 ha creato il gruppo degli artisti “portofranco”, insieme ai quali ha sviluppato uno stile di tipo concettuale con l’elemento comune del tema della libertà. Orari: Martedì – Domenica 10.30 – 20.30. Ingresso gratuito.

Storie. Design Italiano

Le mostre da non perdere a Milano ad Agosto

Storie. Design italiano ha aperto i battenti il 14 aprile alla Triennale e durerà fino a gennaio 2019, racconta la storia del design italiano in quanto frutto di innovazione e prestigio, come di tradizione e artigianalità, tramite un totale di 180 oggetti che hanno segnato la storia del nostro Paese, come la scarpa da tennis Superga, l’iconica bicicletta Graziella, o la mitica Vespa, nel lasso di tempo che va dal 1902 al 1998. Orari: martedì-domenica 10.30-20.30.

Outfit ‘900

Le mostre da non perdere a Milano ad Agosto

Se la moda è la vostra più grande passione, sappiate che Palazzo Morando accoglie fino al 4 novembre di quest’anno “Outfit ‘900” una mostra che espone gli abiti più belli utilizzati dalle signore della Milano bene del secolo passato in occasioni importanti come matrimoni, balli, serate di gala o prime a teatro. In particolare, sono esposti anche abiti firmati da Krizia o Yves Saint Laurent o quelli risalenti agli anni ‘20 delle prestigiose maison parigine Worth e Liberty. Gli abiti sono abbinati spesso a scarpe e borse d’epoca, oltre che a delle bellissime fotografie del periodo, emblematiche per inquadrare al meglio il contesto storico e culturale. Orari: dal martedì alla domenica 9.00 – 13.00 / 14 – 17.30. Gratis per tutti: ogni giorno durante l’ultima ora di apertura e il martedì a partire dalle ore 14.

Photo Ark

Le mostre da non perdere a Milano ad Agosto

Il 22 giugno è arrivata a CityLife la mostra fotografica “Photo Ark” di Joel Sartore, il grande fotografo di National Geographic. Frutto di 10 anni di lavoro, protagoniste della mostra sono 8000 specie animali in via di estinzione: l’intento è quello infatti di sensibilizzare il pubblico alla biodiversità delle specie animali e quindi alla loro tutela. Per stimolare la curiosità dello spettatore inoltre, è stato allestito uno spazio in cui sono presenti dei sistemi di realtà aumentata grazie ai quali sarà possibile interagire con gli animali. L’esposizione sarà visitabile gratuitamente fino al 16 settembre, tutti i giorni dalle 9 alle 21.

L’Ultima Cena

Le mostre da non perdere a Milano ad Agosto

Chi invece non avesse ancora visto l’opera più grande di Leonardo, L’Ultima Cena, ha l’occasione per recuperare: Neiade, la società milanese che si occupa di promuovere la cultura nella città di Milano, organizza delle visite guidate per il 24 e 31 agosto, a cui è chiaramente necessario prenotarsi in anticipo.