To Top
Pizzerie Ristoranti

Lentini’s

I sapori di oggi vestono anni ‘50

Se state cercando un ristorante che abbia un menù vario ma allo stesso tempo sfizioso e di qualità, una location ricercata dal tocco vintage e situato in una delle zone più belle e centrali di Milano (in questo caso Brera, di fronte al Piccolo Teatro Strehler), allora con Lentini’s lo avete trovato.

Lentini's - Milano

Nicola Lentini, dopo aver portato il suo amore per i sapori e profumi di una volta a Torino (aprendo 2 ristoranti) e ad Alassio (in quest’ultimo caso aprendo un corner all’interno del Grand Hotel Alassio), nel 2016 ha scelto il capoluogo meneghino come immancabile destinazione per far conoscere Lentini’s anche in Lombardia, scelta che si è rivelata assolutamente azzeccata.

Lentini's - Milano

Il mood di una New York retrò si respira appena entrati grazie ai mattoncini bianchi delle pareti, le poltrone e i divani delle aree lounge in pelle marrone, l’insegna luminosa che campeggia sulla cucina a vista e i tavolini neri accompagnati dalle sedie degli stessi colori. Il bianco e nero dominano l’intero locale, pavimento incluso, ma è il menù, o meglio il food journal di Lentini’s, a trasportare gli ospiti direttamente negli anni ‘50.

Lentini's - Milano

Nonostante le foto possano distrarre, l’attenzione viene attratta subito dalla varietà di piatti che il ristorante propone: antipasti, primi, secondi, pizze, insalate, focacce e tapas. Anche il cliente più incontentabile qui non ha scuse, perché è praticamente impossibile non trovare un piatto che vada incontro a qualsiasi gusto: degustazioni di salumi e burrate, pizze ottime e leggere, carne direttamente dall’Argentina e dall’Irlanda.

Lentini's - Milano

Gli amanti del pane avranno, è il caso di dirlo, “pane per il loro denti” provando  la baguette dell’Antico Molino Caputo farcita in vari gusti… lunghezza minima 70 cm, alla portata di tutti insomma. Il locale è perfetto anche per concludere la serata, rilassandosi sui comodi divani e sorseggiando un ottimo drink.

Lentini's - Milano

Durante la bella stagione, per una cena all’aperto o per bere qualcosa in un’atmosfera rilassata, il ristorante offre anche un’intima e accogliente terrazza proprio sul retro del locale per garantire ai suoi clienti un servizio e una scelta che non lasciano nulla al caso. Se a Lentini’s non manca nulla, forse a voi manca ancora qualcosa: provarlo.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

La Terrazza di via Palestro

Via Palestro 2, 20121 Milano

Visti dall’alto i Giardini Pubblici Indro Montanelli colorano la cartina del centro meneghino con quel tocco di verde così prezioso a noi instancabili e indaffarati coinquilini del capoluogo lombardo: su questo parco meraviglioso si affaccia La Terrazza di Via Palestro. Chi lavora in zona sa quanto possa essere rigenerante anche solo mezz'ora di passeggiata al loro interno nella tanto [...]

L’Anlot e Oltre…

Via Raffaello Sanzio 30, 20149 Milano

Una “finestra sui colli tortonesi” ha aperto in zona Marghera nel settembre 2018, con l’obiettivo di trasmettere i sapori e gli odori di una cucina 100% piemontese. Elena e Giovanni, insieme a Pino, hanno voluto ricostruire con "L'Anlot e Oltre..." un’autentica esperienza della scena gastronomica regionale, più precisamente della zona attorno a Tortona, circondata da [...]

MU dimsum

Via Aminto Caretto 3, 20124 Milano

Colori naturali, tanto legno – da qui la parola cinese MU - e piante rigogliose...un mood che ti porta direttamente in una foresta in pieno centro a Milano per assaporare la migliore cucina di Hong Kong. Questo è ciò che colpisce subito di MU dimsum: un ambiente ricercato e accogliente che al posto di belle, [...]

Ça Va Sans Dire. Gourmet easy-eating

Via Giulio Romano 1, 20135 Milano

Per restare in tema linguistico, Ça va sans dire, una delle novità gastronomiche più interessanti e originali di Porta Romana, è un piccolo bijoux sia per come appare sia per la qualità e la bellezza dei piatti che propone. Ça va sans dire si definisce “gourmet easy-eating” che si può riassumere in ottimo cibo da [...]

SINE, Ristorante Gastrocratico

Viale Umbria 126, 20135 Milano

Procede per sottrazione chef Roberto Di Pinto, che con SINE libera l’alta cucina da gabbie e preconcetti per renderla comprensibile, inclusiva e accessibile, onorandone l’eccellenza. Si dice che non esista lusso accessibile. Si racconta che il lusso, nella sua più profonda essenza, sia esclusività, contrario di inclusione. Un concetto che, appunto, entra in netta contraddizione [...]