To Top
Bistrot

L’Ov Milano – Solari

Tutte le possibili declinazioni di un piatto a base di uova

Strapazzato, alla benedict, al tegamino, sodo, alla coque, en meurette. E ancora pancake, crêpes, french toast, omelette, croque madame e carbonara. L’uovo è uno degli ingredienti più versatili in cucina, perfetto per i comfort food golosi e per grandi classici internazionali. L’Ov Milano, come esplicita chiaramente il nome stesso, ha deciso di fare proprio dell’uovo l’ingrediente principe delle sue proposte all day.

L'OV Milano - Solari

A ben pensare, infatti, troverete sempre delle uova in ogni dispensa. Un ingrediente semplice, veloce e adattabile tanto alla preparazione di ricette creative che ai piatti dell’ultimo minuto, quando si ha voglia di qualcosa di golose sostanzioso da mettere sotto i denti. L’Ov Milano nasce da una storia di amicizia e dalla scelta di un fil rouge perfetto in ogni momento della giornata.

L'OV Milano - Solari

Così lo spazio che ospita il secondo bistrot, in via Solari 34, non poteva che essere uno spazio accogliente, dove sentirsi veramente come a casa pronto a ricevere i suoi ospiti con la stessa atmosfera avvolgente del fratello maggiore in Viale Premuda. E, infatti, appena entrate un salotto con tanto di poltrone in pelle marrone e libreria e pronto ad accogliervi in attesa di farvi accomodare nelle sale ariose e luminose.

L'OV Milano - Solari

Mattoni a vista, mobili in legno dalle sfumature calde, una palette sui toni del verde, del marrone e del grigio e un piacevole sottofondo musicale jazz. La cucina a vista si affaccia in sala con una vetrata da cui scorgere tutti i movimenti necessari alla preparazione dei piatti e iniziare a pregustare con gli occhi quanto ordinato.

L'OV Milano - Solari

Cucina aperta a tutte le ore del giorno, pronta a soddisfare ogni appetito, anche la fame improvvisa, fuori dal tradizionale orario dei pasti. La giornata da L’Ov Milano inizia con un pieno di energie tra colazione all’italiana, all’americana, proposte dolci e salate: brioche, profumate torte fatte in casa, pancakes, granola e, immancabilmente, uova, nella declinazione che preferite. Il tutto servito in tavola su deliziosi piatti dalle fantasie floreali tipicamente british che illuminano i tavoli in legno e in marmo.

L'OV Milano - Solari

A pranzo e cena, invece, l’ingrediente principe del bistrot diventa protagonista di proposte dal respiro internazionale che raccolgono le migliori ricette a base di uova di ogni angolo del globo. Come Amsterdam, uova alla benedict con scamorza affumicata, spinacino e salsa olandese, un campanilista Milano, omelette con ripieno di prosciutto e formaggio, servita con una bruschetta al pomodoro e patate contadine, un club sandwich, un’insalata nizzarda o uova di Selva all’occhio di bue con pane tostato, verdure stagionali e tartufo nero.

L'OV Milano - Solari

Perfino l’aperitivo vedono le uova come protagoniste indiscusse dei piatti. Anche i cocktail creati dal MAG Cafè o un calice di vino si sposano alla perfezione con la selezione di appetizer tra cui sono presenti chiaramente anche incursioni di albumi e tuorli.

L'OV Milano - Solari

Il bistrot, nel weekend, non poteva che ospitare il tipico brunch all’americana, in versione light e, per i più affamati, full. Oltre alle uova, cucinate secondo la ricetta che preferite con i suoi classici accompagnamenti, troverete anche pancakes con sciroppo d’acero, spremuta, un caffè americano e, in base alla vostra fame, frutta o un succulento burger.

L'OV Milano - Solari

L’atmosfera confortevole che rimanda ad una dimensione casalinga e familiare è perfetta per leggere un buon libro e concedersi, tra una pagina e l’altra, una buona fetta di torta homemade ma anche per ritrovarsi la domenica con amici e famiglia davanti a uova strapazzate e bacon, per studiare al pc con le giuste energie di un salutare avocado sandwich o per rifugiarsi al caldo in cerca del conforto di un piatto di carbonara fumante.

L'OV Milano - Solari

Ora non avete più scuse per scoprire tutte le possibili declinazioni e combinazioni di un uovo ed eleggere la vostra preferita!

Ti potrebbero interessare anche...

Casa Matilda

Via Ascanio Sforza 65, 20136 Milano

Esiste una parola danese difficile da tradurre in italiano: è l’arte dello hygge, che esprime benessere, un’atmosfera accogliente, intima e confortevole. Al numero 65 di via Ascanio Sforza, nel cuore del Naviglio Pavese, si nasconde una delle nuove aperture più apprezzate dell’ultimo anno e che, forse senza saperlo, fa dello hygge la sua filosofia. Si [...]

Cumino Bistrot

Via Cicco Simonetta 17, 20123 Milano

Un delizio locale di nome Cumino Bistrot ha aperto le sue porte in zona Darsena, al riparo dalla movida del quartiere Navigli. Alla guida un team giovane, effervescente ed estremamente gentile pronto a conquistare la più varia clientela con un menu che parte dalla tradizione, giocando con ingredienti innovativi, provenienti da cucine internazionali. Cumino Bistrot nasce dall’idea di [...]

Pausa – Your Italian Break

Via Cesare Correnti 28, 20123 Milano

Una storia iniziata nel 2013 dall’altra parte del pianeta, tra le strade affollatissime di Hong Kong. Proprio lì, la passione per il cibo di casa di Marco Cattaneo, che l’imprenditorialità sembra avercela nel DNA, si è materializzata su un isolato, assumendo le sembianze di una bottega di circa 25 mq sotto il nome di Pausa. L’inconfondibile insegna [...]

Gelsomina

Via Carlo Tenca 5, 20124 Milano

Quello che mancava. É stato questo che ho pensato la prima volta in cui sono entrata da Gelsomina, pasticceria adorabile in una traversa di viale Tunisia, tra Repubblica e Porta Venezia. Gelsomina si distingue dagli altri locali di Milano già dal nome: semplice, non pretenzioso ma evocativo. Ci fa capire la sua scelta di portare in [...]

Pescatore Lobster Bar

Via Atto Vannucci, 5 20135 Milano

Appuntamento attesissimo: se, come vi raccontavo, il pesce buono a Milano è alla Trattoria del Pescatore, le aspettative per il fratellino minore “Lobster bar” erano davvero alte. Piccolo spoiler sulla fine: aspettative ampiamente superate! Il locale è adiacente al ristorante (doppio ingresso: uno esterno ed uno interno dal ristorante). La parete dietro al bancone è di [...]