To Top
Cocktail Bar

MAG Cafè

Uno di quei posti che vanno sussurrati, perché intimi

Questa volta è il caso di andare dritto al sodo. Il MAG Cafè (stesso gruppo del Backdoor43, 1930 SpeakeasyBarba e Iter) è uno di quei posti che vanno sussurrati, perché è intimo. Se lo conosci, lo conosci. E ci vai, ci torni, lo frequenti. Nonostante non sia più uno studente o magari nemmeno un impiegato alle prime armi. Negli anni ho sentito le persone riempirsi la bocca di questo nome: “Il MAG Cafè, conosci?” “Quale, quello sui Navigli? Ah sì, certo!”. Risposta sbagliata. Statene certi, chi dice così non ci ha mai messo piede.

MAG - Milano

Egoisticamente mi piace pensare che sia il mio posticino, un posto segreto, anche se poi, alla fine, lo conoscono tutti. Anche se è sempre pieno, d’inverno o d’estate. Il Mag Cafè ti segue nel tempo, si adatta alle tue esigenze con eleganza. Ricordo aperitivi roboanti e bevute stratosferiche, ai tempi dell’università, incosciente e spensierata insieme ai miei compagni. Adesso adoro andarci dopo lavoro, con chi amo o piuttosto da sola, per un bicchiere di rosso (o un Moscow Mule, a seconda dell’umore e della giornata) e aspettare che si liberi il mio posto preferito, quello d’angolo vicino alla vetrata, con due poltrone e un tavolino in mezzo. E il Naviglio di Ripa Ticinese davanti. Amen. Aspetto anche un’ora, mi piace l’attesa, non ho fretta, non qui.

MAG - Milano

Le luci sono soffuse e l’ambiente è pieno al MAG Cafè: pieno di oggetti da fissare, come le stupende opere di Simona Cozzupoli appese alle pareti, pieno di persone da osservare, pieno di storie da immaginare o da raccontare. Adoro il bancone, vivo com’è. Adoro il contrasto tra l’instancabilità dei camerieri – così incoscientemente, o forse sapientemente sofisticati – e la calma delle persone che hanno trovato una seduta. Mi fa impazzire l’anacronismo della situazione, totalmente anni ’30, a confronto con la frenesia della città, la possibilità di fermarsi un attimo e raccontarsela, anche da soli. E staccare. Dalla brutta giornata, dalla litigata, dal periodo che proprio non va giù. Oppure compiacersi dei successi raggiunti. Non è forse, la cosa più bella, riuscire a estraniarsi dalle circostanze e riposare la testa?

MAG - Milano

L’aria fredda che c’è fuori in questo periodo bilancia, all’uscita, l’euforia provocata da qualche complice bicchiere di vino e subito faccio mente locale con il calendario. In che giorno riuscirò a incastrare la prossima visita? Sicuramente prima di quanto credo in questo momento. Alla fine, si trova sempre il tempo per fare quello che ci va di fare.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

5 Cocktail Bar a Milano da provare a Dicembre

Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. Girare i migliori cocktail bar a Milano è già di per se un’esperienza memorabile, ma farlo quando la città si illumina e si addobba per le feste è davvero magico. Che sia per organizzare l’aperitivo aziendale prima delle ferie o per stupire il proprio partner con un suggestivo indirizzo segreto, la [...]

Aperitivo in Porta Venezia a Milano: i migliori indirizzi

To read this article in English, click here. Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. Porta Venezia non ha bisogno di presentazioni: è una delle zone più belle e vivaci della città. In quest’area frequentatissima i locali abbondano e, ovviamente, gli aperitivi non sono da meno. Anzi, in zona ce ne sono praticamente per [...]

Becho

Via Savona, 17 20144 Milano

Un cosmopolitan bistrot dall’offerta genuina al civico 17 di via Savona, che strizza l’occhio alla sostenibilità: questo è Becho, il bistrot, enoteca e gastronomia la cui filosofia ruota attorno al concetto di “scelta”, costruendo la propria offerta con prodotti che non intaccano il sistema alimentare, rispettando il mercato stagionale e locale. Le materie prime provengono infatti da allevamenti e territori costantemente [...]

Al Bacio – Vigevano

Via Vigevano, 32 20144 Milano

Dalle terre Parmigiane/Ducali al centro di Milano, per arrivare poi a una seconda apertura meneghina in Via Vigevano, nella zona per eccellenza della movida cittadina, abbracciata dal Naviglio. Al Bacio ne ha percorsi di chilometri, dalla centrale Emilia Romagna al cuore lombardo, conquistando clienti affezionati e curiosi sperimentatori urbani grazie a un mix bilanciato di ingredienti stuzzicanti e [...]

10 Ristoranti a Milano da provare a Ottobre

Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. Ottobre ufficializza l’autunno in città e quale modo migliore per iniziare la stagione dalle foglie dorate se non con un pranzo o una cena in ristoranti caldi e accoglienti. Con i primi freddi i dehors tanto amati durante la stagione estiva cedono il posto a sale più [...]