To Top
Classifiche

I migliori ristoranti con giardino alle porte di Milano

Bastano pochi km dal centro per trovarsi catapultati in realtà suggestive, bucoliche e altamente goderecce

Per aprire l’articolo su Google Maps, clicca qui.

Mediolanum “in mezzo alla pianura” oppure “in mezzo a corsi d’acqua”. Questa è l’origine etimologica di Milano, la nostra città. Sappiamo bene quanto sia piacevole, e in estate spesso necessario, allontanarsi per qualche ora dal centro per cercare un clima più fresco nei suoi dintorni.

Bastano davvero pochi km per trovarsi catapultati in realtà suggestive, bucoliche e sì, anche altamente goderecce. Proviamo così a presentarvi la nostra classifica per una pausa di gusto fuori porta, in campagna, nei posti con giardino per noi meritevoli di visita.

AL GARGHET 

Via Selvanesco, 36 

Al Garghet - Milano

Un tempo al posto del Garghet sorgeva una vecchia osteria con balera dove i miei genitori andavano a mangiare pane e salame. Da sempre, il Garghet è uno dei ristoranti più romantici e caratteristici per godere di una cena con piatti tipici milanesi, appena fuori dal centro città. Il menù è scritto rigorosamente a mano e in dialetto e l’arredo caldo, barocco e ricco di particolari nelle sale interne si accompagna alla ricchezza e freschezza del bellissimo giardino esterno. Gelsomini, gerani, piante di ogni tipo vi circonderanno se deciderete di mangiare fuori, sui tavolini di pietra o sulla veranda.

4CENTO

Via Campazzino, 14 

4cento Milano

Il 4cento non è facile da raggiungere, soprattutto se non siete muniti di navigatore, ma una volta trovato e varcato il portone di ingresso non potrete fare a meno di stupirvi. La location è molto suggestiva: sorge infatti dove un tempo c’era lo foresteria di un vecchio convento che, come dice il nome, risale al 1400. Il giardino è arredato con poltrone, cuscini bassi, stuoie, lanterne e lampade imponenti e di design. Atmosfera rilassata e romantica, qui potrete cenare nel fiabesco giardino terrazzato.

ERBA BRUSCA

Alzaia naviglio Pavese, 286 

I migliori ristoranti con giardino alle porte di Milano

Erba Brusca rimane sicuramente uno dei miei posti del cuore, quando si tratta di dover scegliere un luogo fresco, semplice, giovane e gourmet. Situato in fondo al Naviglio Pavese, vicinissimo ad Assago, è un ristorane con orto: i patròn vi faranno sentire esattamente nel posto giusto, al momento giusto. Si avvalgono di fornitori di materie prime di altissima qualità, la carta dei vini è super contemporanea, molto natural-oriented e la musica di sottofondo tra le migliori a Milano. Non potrete che innamorarvi.

ANTICA OSTERIA MAGENES

Via Cavour, 7 – Barate di Gaggiano 

I migliori ristoranti con giardino alle porte di Milano

Osteria con Tabacchi proprio sotto la torre con l’orologio di Barate, frazione di Gaggiano, da Magenes si sta davvero bene. In cucina troviamo Dario, in sala il fratello Diego che consiglia i vini e i piatti, da un qualche anno hanno aperto la sala-veranda che si affaccia sul giardino interno. Non si mangia all’aperto, ma l’atmosfera è romantica e suggestiva. Mise en place rifinita e di gran gusto. Nel menù potrete trovare i piatti della tradizione (come cotoletta alla milanese o risotto allo zafferano) oppure piatti più creativi. Comunque scegliate, non sbaglierete!

ADA E AUGUSTO – CASCINA GUZZAFAME

Località Cascina Guzzafame – Gaggiano

Cascina Guzzafame

Ada e Augusto Monti sono i nomi dei proprietari della Cascina Guzzafame dal 1973, quando con i figli lasciarono Milano per trasferirsi qui e avviare questa rigogliosa attività agricola. Ada e Augusto è il nome che è stato così scelto per il ristorante gourmet della Cascina. La tradizione legata all’innovazione. Qui troviamo in cucina un giovane e brillante chef giapponese, da poco più di 10 anni in Italia e con diverse esperienze “stellate” alle spalle. Si chiama Takeshi Iwai di Tokyo e propone piatti della trazione italiana ottenuti applicando tecniche giapponesi. Ambiente piccolo e ricercato.

BORGO NUOVO RESTAURANT LOUNGE

Via San bernardo, 16 – Milano

I migliori ristoranti con giardino alle porte di Milano

Nel borgo attiguo all’Abbazia di Chiaravalle troviamo un hotel di design – l’ Hotel Borgo Nuovo – e annesso ristorante dove poter mangiare piatti della tradizione con materie prime di eccellente qualità. Borgo Nuovo Restaurant Lounge ha diverse salette interne, arredate con gran gusto e dettagli e un bellissimo pergolato esterno, con alberi da frutto da cui si intravede la storica abbazia un tempo abitata da monaci cistercensi. Un posto magico e fuori dal tempo. Da non perdere.

ANTICA OSTERIA LA RAMPINA

Via Emilia, 3 – San Giuliano Milanese 

I migliori ristoranti con giardino alle porte di Milano

Un angolo bucolico alle porte di Milano, lo riconoscerete dal mastodontico glicine che risale al 1300. La Rampina è un luogo dove il culto del buon bere (10.00 bottiglie nella cantina dei vini) va di pari passo con quello del buon mangiare in un contesto rustico sì, ma al contempo elegante e di charme. La famiglia Gagliardi porta avanti la gestione con successo dal 1973, il maestro della cucina italiana Gualtiero Marchesi è qui di casa. Per una cerimonia, una cena in famiglia o romantica a due La Rampina rimane uno dei miei posti del cuore.

ANTICA TRATTORIA DEL GALLO  

Via Privata Gerli, 3 – Vigano Certosino Gaggiano

I migliori ristoranti con giardino alle porte di Milano

Paolo Reina è il patron di questo ristorante alle porte di Milano. Da anni sulla bocca di tutti gli appassionati gourmet che cercano un ambiente informale, da trattoria, con piatti eseguiti in maniera eccellente e con una carta vini da ristorante stellato. La Trattoria del Gallo ha un bellissimo dehors esterno, coperto da vite canadese, dove poter deliziare il palato al fresco e lontano dai rumori. La trattoria del Gallo fa parte delle “premiate trattorie italiane” insegne storiche, antiche, premiate dal tempo e dalle persone. Don’t miss it.

RISTORANTE I VALTELLINA 

Via Taverna 34 – Milano

I migliori ristoranti con giardino alle porte di Milano

Questo ristorante, di proprietà della famiglia Manfredi, ha una storia lunghissima nel panorama della ristorazione milanese. Situato in mezzo al parco Forlanini, propone una cucina tipica lombarda eseguita egregiamente e ovviamente i piatti della tradizione valtellinesi: quindi potrete, anzi dovrete, assaggiare gli Sciatt (palline di grano saraceno ripiene di formaggio casera che vengono fritte e servite con una insalatina), deliziarvi con stupendi pizzoccheri oppure con lo Zigoiner. Tutto questo unitamente al bel giardino all’ombra di un pergolato vi faranno uscire con la voglia di ritornare molto presto.

CAMP DI CENT PERTIGH

Viale Trento e Trieste, 63 – Carate Brianza

I migliori ristoranti con giardino alle porte di Milano

Da Camp di Cent Pertigh si respira la campagna lombarda, con le sue storie e le sue atmosfere che vengono bene preservate tra le mura di questo posto. Seduti nel meraviglioso giardino illuminato con gusto romantico, comodi sui morbidi cuscini di cotone, potrete sciogliere le tensioni di una settimana passata facendovi coccolare dalle delizie del menù, ricco di piatti lombardi, ideati dallo chef e dal suo team. E non dimenticate di brindare all’estate con uno dei vini in carta: provenienti da tutti gli angolo del mondo.

ANTICA TRATTORIA MONLUè

Via Monluè, 75 

I migliori ristoranti con giardino alle porte di Milano

Anima di questo suggestivo borgo medievale, – fondato nel 1267 attorno all’abbazia di San Lorenzo -, è proprio l’Antica Trattoria Monluè: simbolo della Milano rurale di una volta, quella dei cascinali e delle corti agricole. In menù ci sono piatti della tradizione, pensati da Emilia Lomazzo e dallo chef Alessio Algherini, che viaggiano in parallelo con le stagioni, cambiando di volta in volta ingredienti, forme, colori e sapori. Se, quindi, ad esempio, nei periodi più freddi è la volta di risotti all’ossobuco e cotolette, nei più caldi vi aspettano tartare di pesce e avocado. Il tutto da gustare nel suggestivo e fiorato giardino.

CANTER 1920

Via Pegaso, 14

I migliori ristoranti con giardino alle porte di Milano

Nel segno della storia e della tradizione ippica, il locale prende il nome dal Canter: andatura di piccolo galoppo caratterizzata da classe e raffinatezza; qualità che si riflettono inevitabilmente negli arredi, nello stile e nelle proposte del ristorante. 1920 è invece una data simbolica che ricorda l’anno di inaugurazione dell’ippodromo di San Siro. Un gioiellino di gusto ed eleganza ben custodito all’interno di una palazzina in stile liberty, la cui cucina è un tributo ai sapori di terra e mare, perfetto anche per celebrare eventi speciali e matrimoni, che nel dehors esterno trovano la cornice migliore. 

INNOCENTI EVASIONI

Via Privata della Bindellina

I migliori ristoranti con giardino alle porte di Milano

Situato nella parte Nord della Milano industriale, lo Chef Tommaso Arrigoni ha creato un mondo sospeso dove armonia e gusto, classicità e modernità convivono in un sofisticato equilibrio. Innocenti Evasioni è, come suggerisce il nome, un’occasione per sfuggire alla monotonia metropolitana, godendosi momenti di pura pace e relax mentre si è avvolti da un’atmosfera raffinata e dal verde di un delizioso giardino. Nel ristorante vanno in tavola piatti della tradizione che vengono rivisitati e valorizzati nelle migliori espressioni, senza sradicarne mai la primordiale essenza.

CASCINA CAREMMA

Via Cascina Caremma, 2 – Besate

I migliori ristoranti con giardino alle porte di Milano

Cascina Caremma  è da oltre 25 anni un punto di riferimento agricolo e turistico incorniciato nel paesaggio della Valle del Ticino che permette di vivere un’esperienza unica a stretto contatto con la natura. Immerso nel verde più vivo della zona, il ristorante all’interno è l’indirizzo ideale per vivere un’esperienza di gusto e sensoriale a 360 gradi, sotto il segno del biologico e nel rispetto delle materie prime: qui, ogni mese avete la possibilità di intraprendere un percorso di degustazione di 15 portate, con ingredienti rigorosamente a km 0.