To Top
Etnici

Nishiki

La meta culinaria in Corso Lodi che vi stupirà

Nishiki è l’esempio lampante di come un ristorante giapponese fusion di quartiere possa trasformarsi nel tempo in un punto di riferimento cittadino, ottenendo un meritato successo, grazie al lavoro sodo e alle ottime materie prime. Quando Nishiki ha aperto, ormai più di dieci anni fa, abbiamo iniziato a frequentarlo in modo costante sia per la sua posizione strategica che per l’ottima qualità delle sue proposte. Siamo in zona Scalo Romana, vicino a via Ripamonti, a Milano, un quartiere che sta rinascendo e dove oggi è sorta la Fondazione Prada, e che dodici anni fa risultava un po’ povero di attrazioni artistiche e/o gourmet. Ma con questo ristorante giapponese è stato fin da subito amore a prima vista (e a primo assaggio).

Nishiki - Milano

Il restyling che i titolari (lo chef Xiaobo e sua moglie Alessandra) hanno voluto apportare all’arredo all’inizio del 2018 ha dato al ristorante il giusto tono dal punto di vista estetico. Il locale è diventato perfettamente sofisticato e internazionale. I tatami nascosti dalle tendine per chi desiderasse una cena intima e raccolta, dove è possibile mangiare scalzi e seduti a terra, per esempio, sono stupendi ma ancor più belli i tavoli tondi e laccati attorniati da comode poltroncine e divani in velluto morbidi e accoglienti.

Nishiki - Milano

Il colore che ora predomina nella varie sale è un misto tra il blu e il verde che dona a tutti gli ambienti una sfumatura e una profondità del tutto nuove. Si chiama “Shaded Spruce” ovvero “Bosco Ombreggiato” . In memoria di quel bosco vicino al Lago delle Fate, ai piedi del Monte Rosa che rimanda Xiaobo a bellissimi ricordi di infanzia. Il contrasto con le decorazioni luminose e dorate che cadono dal soffitto rende l’atmosfera davvero soft e sensuale.

Nishiki - Milano

I piatti proposti hanno sempre avuto un tocco esotico e originale: un must to try sono gli “Nishiki Spoon”, dei piccoli cucchiai di ceramica sui quali vengono serviti bocconcini di pesce con accostamenti gourmet. Uno dei migliori è quello di salmone con uovo di quaglia e scaglie di tartufo. Troverete anche i grandi classici, dai vari sushi e sashimi misti, a carpacci e tartare. Poi ancora insalate con pesce scottato e tempura di vario tipo.  Deliziosi gli stick di gamberi fritti accompagnati da una salsina piccante o ancora le tante varianti di uramaki. Da provare anche il black cod in salsa di miso, o i fiori di zucchina fritti e ripieni di tartare di gamberi. C’è davvero di che sbizzarrirsi.

Nishiki - Milano

Già da anni usano dei moderni tablet al posto dei menù cartacei, e la coccola iniziale del calice di Prosecco (o un succo di frutta per i bambini) offerto con una piccola entrèe fa capire che da Nishiki ci sanno davvero fare. Ed è per questo che tutti i clienti vogliono sempre tornare ancora e ancora.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

5 Ristoranti in Porta Romana dove mangiare bene

Per aprire la classifica su Google Map, clicca qui. Tra nuove aperture di tendenza e locali storici, Milano offre una gran quantità di ristoranti e bar dove trascorrere una serata in compagnia. Uno dei quartieri più ricchi da questo punto di vista è Porta Romana: zona residenziale per eccellenza, negli anni ha vissuto un’evoluzione significativa tanto da diventare [...]

Shiki – Japanese Taste

Via Nino Bonnet, 11/A 20154 Milano

Dimenticatevi tutti i ristoranti giapponesi che siete abituati a frequentare a Milano. Shiki - Japanese Taste non ci assomiglia per niente. Questo locale riesce a portare in città un’autentica esperienza nipponica, puntando su qualità e ricercatezza del menù, studio attento di spazi e arredi e una drink list selezionatissima. Shiki ha aperto in via Nino Bonnet, a due passi [...]

10 Ristoranti a Milano da provare a Settembre

“L’estate sta finendo... lo sai che non mi va” cantavano i Righeira nel 1985. Le giornate al mare o in alta quota si apprestano a diventare solo un ricordo e il rientro al lavoro è ormai imminente per tutti. Se agosto è il mese preferito da molti per il ritmo lento che lo accompagna anche settembre [...]

Spica

Via Melzo 9, 20144 Milano

Il locale che mancava. In una Milano invasa da ristoranti etnici di ogni genere avevamo proprio bisogno di qualcuno che selezionasse per noi i piatti migliori di tutto il mondo, riunendoli in un unico menù fatto di viaggi e passione. Ci ha pensato Spica, proponendo una cucina globale e cosmopolita: piatti provenienti da ogni continente, [...]

I migliori ristoranti all’aperto a Milano

I raggi di sole scaldano, - forse troppo -, le strade meneghine e le giornate vengono scandite dall’alternarsi di lunghe ore di luce e tramonti accesi - che in questo periodo, ammettiamolo, si preferirebbe osservare magari da una spiaggia sabbiosa o da un mirador spagnolo. Quando il caldo estivo si fa sentire, le architetture meneghine stanno [...]