To Top
Etnici

Okja

Il pink place che porta a Milano il meglio dello streetfood coreano

C’è un nuovo indirizzo a due passi dalla Darsena e dai Navigli, che unisce in un piccolo locale tre trend che impazzano sui social: il rosa, lo street food e la mania per il cibo asiatico. Okja è il nuovo pink place arrivato a Milano che ci introduce nel mondo speziato dello street food coreano.

Okja - Milano

Una vera mecca per le pink addicted: da Okja, infatti, tutto è all’insegna delle nuance del rosa, dalle stoviglie ai menù, dalle sedute ai neon alle pareti. La scenografia pastello perfetta per la vostra prossima foto su Instagram e (spoiler) perfino il bagno è fra i più fotografabili dei locali milanesi col suo pattern vegetale su sfondo – indovinate – rosa. Pochi tavoli e alcuni sgabelli al bancone, mise en place minimal per una pasto gustoso verso orizzonti culinari distanti dai sapori nostrani.

Okja - Milano

In menù solo autentiche ricette della tradizione culinaria coreana da strada da mangiare seduti sui divanetti o da asporto. Si inizia rigorosamente con un entrée offerta dalla casa: il kimchi, una saporita ricetta locale a base di cavolo fermentato e spezie. Menù in mano e non lasciatevi intimidire dai nomi delle portate, difficili da pronunciare e sconosciuti ai più. Fatevi consigliare i piatti forti, quelli da assaggiare assolutamente per provare gusti e profumi tipici del k-food.

Okja - Milano

Il Korean fried chicken va per la maggiore. Pollo fritto con verdure e spezie. Scegliete la porzione, il condimento fra soia, salsa piccante e miele e accompagnatelo con una buona birra (rigorosamente coreana). Il pollo è, infatti, uno degli ingredienti più consumati in Corea e la sua variante fritta è divenuta, negli ultimi anni, un vero must tanto che molti locali si sono specializzati nel connubio birra – pollo fritto. Non aspettatevi un fried chicken all’americana: speziatura e consistenza sono del tutto differenti.

Okja - Milano

Il bibimbap è una ciotola servita su una piastra rovente in cui mescolare carne, verdure e uova. Il tutto accompagnato da una salsa rossa molto piccante. Super fotografabile e più conosciuto ai nostri palati il kimbab, la variante coreana del sushi roll con verdure, tonno e riso avvolti in un foglio di kim, l’alga essiccata. Se avete ancora spazio per il dolce e, soprattutto, se non avete ancora scattato fotografie a sufficienza per aggiornare la vostra gallery, ordinate le mini rice cake: deliziosi piccoli dolci di riso dalle nuance pastello.

Okja - Milano

Tranquilli, non dovete essere necessariamente amanti del rosa per provare le specialità di Okja. Se apprezzate la cucina asiatica e siete sempre alla ricerca dell’ultimo indirizzo etnico in città, dovete segnalarlo assolutamente in agenda prima che la voce si diffonda e le instagramers lo prendano d’assalto!

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Rita’s TIKI ROOM

Ripa di Porta Ticinese 69, 20143 Milano

E’ stato Ernest Raymond Beaumont Gant ad aprire il primo tiki bar tra le pieghe degli anni ‘30, sotto il sole di Los Angeles e di un’America disillusa che si lasciava alle spalle il Proibizionismo. Don The Beachcomber (così si faceva chiamare), ha per primo condito la sua proposta di ristorazione con l’esotismo raccolto nei lunghi [...]

Ba Asian Mood

Via Raffaello Sanzio 22, 20149 Milano

I tre fratelli Liu, seconda generazione cinese in Italia, sono una certezza per quanto riguarda la ristorazione orientale di alto livello: Claudio è al comando di Iyo Taste Experience, ristorante giapponese stellato, Giulia dirige invece l’elegante ristorante cinese Gong dal 2015, mentre Marco, dal 2011, è “al timone” di BA Asian Mood altra eccellenza di famiglia per stile e gusto. [...]

Fratelli Ravioli

Via Casale 3, 20144 Milano

Una vetrina che si affaccia su Porta Genova, una lavagnetta fuori ad indicarne le proposte. All'interno un bancone stretto e lungo, che separa l'ipnotica cucina a vista dove gli chef appianano continuamente la pasta, dosano il ripieno e richiudere il tutto sapientemente, con efficienza totale e dedizione assoluta. Varcata la soglia si viene avvolti da un'atmosfera esotica che catapulta la clientela dall'altra [...]

Nel sud della Francia con Iter

Alchimisti e maghi della cucina con una spiccata inventiva, un’inguaribile sindrome di Wanderlust e una passione per la ricerca meticolosa, riuniti sotto lo stesso tetto. Al civico 1 di via Fusetti, in quella traversa al riparo dal caos del Naviglio Grande, sembrano avercele proprio tutte le caratteristiche e le intenzioni per far rimanere chiunque a bocca [...]

La drink list Primavera Estate del MAG Cafè

To read this article in English, click here. Con le prime belle giornate che scaldano Milano, c’è già chi pensa, organizza, o semplicemente sogna ad occhi aperti la prossima vacanza. Chi inizia a contare i giorni che lo separano dalle ferie, chi ancora si destreggia con lo sguardo tra una settimana e l’altra del calendario [...]