To Top
Ristoranti

Olmetto

Un indirizzo sofisticato e informale per un’ottima cena in centro

Il ristorante Olmetto si trova a due passi da via Torino e da piazza Vetra, in via Disciplini, dove sorge Palazzo Brivio Sforza, uno degli esempi più interessanti dell’architettura nobiliare milanese. Il ristorante ha sede proprio al suo interno e l’intero progetto di ristrutturazione e allestimento dello spazio ha giocato su un costante dialogo tra gli elementi passati e il design contemporaneo.

Olmetto

Giovanni Cagnato e Alberto Buogo hanno realizzato un perfetto e squisito connubio di materiali, colori, epoche e lavorazioni creando continui contrasti e variazioni. Un tavolo anni ’50 davanti al camino contro l’ottone e il plexiglas degli anni ’80, un grande specchio déco insieme a un’applique Space Age, un divanetto pied-de-poule e una lampada scandinava in rame. Il risultato, amplificato dalle grandi vetrate su strada, invoglia a entrare e una volta varcata la soglia è subito casa. L’ambiente è accogliente, pervaso da un’atmosfera serena e un personale che trasmette professionalità e sicurezza. Ma chi c’è alla regia di Olmetto?

Olmetto

Non si tratta di persone qualsiasi: centosessant’anni in due, Remigio Berton e Umiltà Bonamici non sono nomi nuovi nella ristorazione milanese. Nella loro carriera hanno aperto ben tredici ristoranti (tra cui cito solo l’Ami Berton e il Piccolo Sogno) e conquistato due stelle Michelin. Oggi l’intramontabile coppia presiede la cucina con l’intento di dare spazio alle nuove generazioni: la proposta rispecchia la tradizione con alcuni grandi classici ma non rinnega qualche tocco di innovazione e ogni tanto funge da macchina del tempo con le ricette di Pia, nomignolo di Umiltà, che ci riportano indietro negli anni.

Olmetto

Come non consigliarvi dunque le meravigliose triglie in citronette con fregola e cozze, completamente spinate (se trovate una spina il piatto vi sarà offerto!), leggermente panate in una crosticina che si scioglie in bocca e servite con una salsa da manuale al burro? Le opzioni di pesce non finiscono qui, solo negli antipasti troviamo il baccalà mantecato con fave e pecorino, la tartare di salmone con crema di avocado e stracciatella, e la spadellata di gamberi con funghi porcini e aneto.

Olmetto

Se volete testare la qualità meneghina dei piatti allora non potrete che continuare con il risotto alla milanese e ossobuco, il riso al salto o la cotoletta alla milanese. Un vero elogio alla semplicità della cucina italiana. Preferite i primi ai secondi piatti? Spaghetti alla chitarra con ragù di ricciola, friggitelli, pomodoro e origano, ravioli di patate e spinaci con ragù di salsiccia e finferli e risotto con funghi porcini giusto per citare alcune proposte. Insomma la varietà non manca. E nemmeno mettiamoci a elencare i dolci con quell’ottima barbajada con panna e cannella.

Olmetto

Se siete in cerca di un indirizzo sofisticato ma non troppo formale, con un buon servizio e una cucina che punta a una grande qualità senza diventare impegnativa, Olmetto è un ristorantino che merita una prima visita, poi un’altra e poi un’altra ancora. Scopritelo!

Ti potrebbero interessare anche...

A’Riccione

Via Torquato Taramelli, 70 20124 Milano

Il pesce più buono e più fresco si mangia a Milano, è risaputo. Se non siete d’accordo è perché non siete mai andati a mangiarlo nei posti giusti. Come da A’Riccione, dove la tradizione della riviera romagnola esplode nel palato con la freschezza della materia prima e gli accostamenti moderni. Un posto per cui vale la [...]

Apollo Club Milano

Via Giosuè Borsi, 9/2 20143 Milano

Un club esclusivo. Un segreto al sapore di whisky e America anni '20.  Questa la prima impressione che si ha dell’Apollo Club Milano appena varcata la soglia: si viene letteralmente ipnotizzati dal bancone in legno scuro, dai divani in pelle, dai lampadari di cristallo e dal pianoforte a muro. L’ambiente è scuro ma non risulta pesante: [...]

I Mori

Via Archimede, 5 20129 Milano

All’angolo tra via Cellini e via Archimede, dove un tempo sorgeva lo storico ristorante “Al Cellini”, c’è un locale che sta per spegnere la prima candelina e che con la sua cucina è riuscito a ridar vita ed eleganza a questo bellissimo angolo di Milano. Stiamo parlando del ristorante I Mori, che porta in tavola con [...]

Kowa

Via Benvenuto Cellini 14, 20129 Milano

Dopo mesi di attesa, all'interno dell’ hotel 5 stelle Fifty House, ha aperto Kowa, ristorante che rispecchia appieno lo stile dell’albergo: internazionale, moderno e cosmopolita come la città che lo ospita. Kowa è stato definito panasiatico da Andrea Reitano, il suo ideatore, giovane imprenditore che ha trovato il successo a Londra ed ora vuole conquistare anche Milano. Garanzia che sia [...]

Saigon

Via Archimede 53, 20129 Milano

Saigon, come il fiume che nasce nei pressi di Ho Chi Min. È questo il nome del locale vietnamita di Luca Guelfi, proprietario di vari ristoranti sparsi per l'intera città. Tutti particolarissimi, ricercati, modaioli, di quelli da fotografare per arricchire il proprio profilo Instagram. Ma Saigon è un posto davvero speciale, quello dall'atmosfera più unica. [...]