To Top
Ristoranti

Osteria Brunello

Il mix perfetto tra la tradizione di un'osteria e l’innovazione in cucina

“Chi non beve vino ha qualcosa da nascondere” diceva Charles Baudelaire. E io un po’ ci credo, anche perché a chi non piace gustare un ottimo calice di Brunello di Montalcino in compagnia, assaporando un ottimo piatto? Siamo in corso Garibaldi a Milano, quartiere ricco di proposte culinarie di ogni genere: qui troverete l’ Osteria Brunello, due ampie vetrine da cui si scorge la duplice sala e le pareti ricche di etichette di vini di altissima qualità.

Non è la solita osteria ma un luogo di tradizione e modernità in grado di conciliare le ricette tipiche della cucina italiana contemporanea con l’innovazione, sia nella presentazione dei piatti, che nell’accostamento di sapori antichi ad altri più attuali e inaspettati. La location è informale al punto giusto e vi farà sentire subito un po’ a casa: l’ottimo servizio e  la presentazione dei piatti – curati quasi come in un ristorante stellato – vi faranno dimenticare velocemente l’approccio da osteria “alla buona”.

Osteria Brunello Milano

L’arredamento è minimale ma non troppo, tavoli di legno scuri con mise en place semplice e per niente ingessata. Perfetto per una pausa pranzo lavorativa gourmet, accogliente e romantico al punto giusto per una serata a lume di candela, informale per una cena tra amici. Il menù propone una scelta oculatamente concisa: pochi piatti realizzati alla perfezione e rispettando la stagionalità dei prodotti.

Non mancano i grandi classici: risotto allo zafferano, la tradizionale cotoletta di vitello alla milanese, tagliatelle al ragù e ravioli di zucca confit, affiancati da piatti freschi e innovativi (come la tagliata di tonno o il salmone scottato in crosta) e da un menù che viene rinnovato ogni mese. Davvero ampia la carta dei vini, con una scelta di Brunello di Montalcino adatta a tutte le tasche. Non mancano altre etichette rappresentative di ogni regione d’Italia e sono inoltre disponibili differenti formati di bottiglia (mezza o magnum), alternativi alla bottiglia standard da 750ml.

Osteria Brunello Milano

Ottimo il rapporto qualità-prezzo, quasi inaspettato (vorrei non dirlo!) sia per la zona in cui siamo che per il livello della presentazione dei piatti e la qualità delle materie prime. Il mio consiglio è di non limitarvi a provarlo una sola volta, ma di tornare e dopo aver assaggiato il menù più tradizionale, lasciarvi trasportare verso l’innovazione dei piatti proposti, il tutto ovviamente accompagnato da un ottimo calice di vino!

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

5 Ristoranti in Porta Romana dove mangiare bene

Per aprire la classifica su Google Map, clicca qui. Tra nuove aperture di tendenza e locali storici, Milano offre una gran quantità di ristoranti e bar dove trascorrere una serata in compagnia. Uno dei quartieri più ricchi da questo punto di vista è Porta Romana: zona residenziale per eccellenza, negli anni ha vissuto un’evoluzione significativa tanto da diventare [...]

10 Ristoranti a Milano da provare a Settembre

“L’estate sta finendo... lo sai che non mi va” cantavano i Righeira nel 1985. Le giornate al mare o in alta quota si apprestano a diventare solo un ricordo e il rientro al lavoro è ormai imminente per tutti. Se agosto è il mese preferito da molti per il ritmo lento che lo accompagna anche settembre [...]

Spica

Via Melzo 9, 20144 Milano

Il locale che mancava. In una Milano invasa da ristoranti etnici di ogni genere avevamo proprio bisogno di qualcuno che selezionasse per noi i piatti migliori di tutto il mondo, riunendoli in un unico menù fatto di viaggi e passione. Ci ha pensato Spica, proponendo una cucina globale e cosmopolita: piatti provenienti da ogni continente, [...]

I migliori ristoranti all’aperto a Milano

I raggi di sole scaldano, - forse troppo -, le strade meneghine e le giornate vengono scandite dall’alternarsi di lunghe ore di luce e tramonti accesi - che in questo periodo, ammettiamolo, si preferirebbe osservare magari da una spiaggia sabbiosa o da un mirador spagnolo. Quando il caldo estivo si fa sentire, le architetture meneghine stanno [...]

Becho

Via Savona 17, 20144 Milano

In Via Savona, a pochi passi dalla movida di zona Tortona, ha aperto Becho, un “Cosmopolitan Bistrot” - come si definisce - che caratterizza la sua offerta con proposte sostenibili, strizzando l’occhio alla cucina internazionale. La filosofia di Becho ruota attorno alla parola “scelta” che definisce il desiderio di costruire un menu sulla base di prodotti che non [...]